AmaSanremo dal 29 ottobre su Rai 1 per selezionare i Giovani


Amadeus conduce su Rai 1 cinque seconde serate per selezionare i Giovani che si esibiranno sul palcoscenico dell'Ariston. Tutte le anticipazioni


AmaSanremo è in onda, con Amadeus, dal 29 ottobre su Rai 1. Si tratta del nuovo progetto dedicato alle Giovani Proposte che parteciperanno alla 71esima edizione del Festival di Sanremo. Saranno cinque puntate previste in seconda serata sulla prima rete di viale Mazzini dal 29 ottobre al 26 novembre. L’appuntamento è alle 22.45.

AmaSanremo dal 29 ottobre su Rai 1 conduce Amadeus

Il progetto AmaSanremo ha come fine di selezionare i dieci artisti che parteciperanno alla serata conclusiva prevista per giovedì 17 dicembre in prime time sulla rete leader di viale Mazzini. La serata va in onda dal teatro del Casinò di Sanremo. E riprende, anche se con atmosfere differenti, un percorso già realizzato per le precedenti edizioni.

I cinque appuntamenti hanno l’obiettivo di raccontare, in atmosfere a metà strada tra intrattenimento e competizione musicale, il percorso dei Giovani. Quali sono le emozioni, gli ostacoli che devono affrontare per arrivare ad esibirsi sul palcoscenico del teatro Ariston di Sanremo?

Le cinque serate si svolgono nello studio principale della Radio di via Asiago. Al timone c’è Amadeus, che come l’anno scorso è anche il direttore artistico del Festival. Sono ammessi 20 ragazzi alla selezioni di AmaSanremo.

La commissione musicale 

Prevista una giuria musicale ed una televisiva, oltre al Televoto per le selezione dei Giovani. La Commissione Musicale è formata dallo stesso Amadeus insieme a Claudio Fasulo, Massimo Martelli, Leonardo De Amicis e Gianmarco Mazzi.

La giuria televisiva, invece, è composta da quattro protagonisti della musica che hanno differenti percorsi artistici.

A decretare i migliori è dunque il voto congiunto delle due commissioni e quello espresso dal Televoto.

Come si svolge la gara

La gara si svolge in maniera differente dallo scorso anno. Non più scontro a eliminazione diretta tra due Giovani.

In ogni puntata si esibiranno quattro concorrenti per un totale di 20 nelle cinque puntate. Soltanto due saranno ammessi alla fase finale.

La novità dell’edizione 2020 è la presenza di un cantante famoso che ha iniziato la propria carriera artistica proprio da Sanremo Giovani.

Questo noto professionista sarà in studio per raccontare la propria esperienza e dispensare consigli ai giovani colleghi incoraggiandoli ad insistere per raggiungere il proprio sogno. Naturalmente sarà interprete di alcuni i brani del suo repertorio.

Sanremo è al centro di tutte e cinque le puntate non solo con la musica. Infatti, in ognuna delle serate è presente un personaggio noto proveniente dal mondo del cinema e della comicità. Racconta in una chiave leggera, la sua esperienza sul palcoscenico del teatro Ariston.

AmaSanremo Amadeus in Sinergia con la Radio

AmaSanremo è realizzato in collaborazione con Rai Radio 2 che trasmette l’evento in contemporanea. A condurre la versione radiofonica ci sarà un noto personaggio della Radio.

Quest’anno i brani ammessi a Sanremo Giovani sono stati 961.

Si tratta di una cifra record mai raggiunta nella storia di Sanremo Giovani.



0 Replies to “AmaSanremo dal 29 ottobre su Rai 1 per selezionare i Giovani”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*