Striscia la notizia Picone torna alla conduzione, arrivederci a Sergio Friscia


Il partner di Salvatore Ficarra riprende il suo posto alla conduzione del Tg satirico dopo due settimane.


Valentino Picone torna a Striscia la notizia. Da questa sera, lunedì 9 novembre l’attore, comico e conduttore riprende il suo posto sul bancone del Tg satirico di Antonio Ricci. Mancava dal programma da due settimane, quando era stato trovato positivo al Covid ed aveva dovuto abbandonare la trasmissione.

Striscia la notizia Picone torna alla conduzione

Dunque da questa sera, Valentino Picone torna a condurre Striscia. Il ritorno è stato possibile dopo aver ricevuto la notizia dell’esito negativo del tampone molecolare. Picone ha dovuto osservare un periodo di isolamento e di quarantena per poi poter tornare accanto al collega Salvatore Ficarra. La positività al Covid 19 era arrivata del tutto inaspettata un giorno, quando si era sottoposto ai regolari controlli previsti dall’azienda di Cologno Monzese per tutti coloro che lavorano.

Di nuovo in campo dunque, nella formazione completa, la coppia di attori e comici che ha aperto l’attuale edizione di Striscia la notizia. Valentino Picone dopo i giorni bui, adesso appare giustamente sorridente.

E commenta così il suo rientro: «Sono felice di ricominciare e di tornare a essere preso in giro da Ficarra. Un fraterno ringraziamento va a Cristiano Militello e Sergio Friscia che mi hanno sostituito egregiamente».

Striscia la notizia Picone torna arrivederci a Friscia

L’arrivo di Sergio Friscia sul bancone del Tg satirico di Canale 5

A sostituire Picone era arrivato prima Cristiani Militello che i telespettatori conoscono per la rubrica Striscia la striscione. Il giorno successivo era stata la volta di Sergio Friscia che sembrava dover restare soltanto un giorno. Invece Friscia è rimasto per tutte le puntate successive fino a sabato scorso, 7 novembre. Allora è stato annunciato il rientro del titolare Valentino Picone.

Ma c’è un’altra notizia positiva comunicata dallo staff di Striscia e che conferma la validità della scelta di puntare su Sergio Friscia.

Record di ascolti

Proprio sabato scorso, 7 novembre, il Tg satirico ha registrato un nuovo record di ascolti, totalizzando 5.298.000 telespettatori e il 19.17% di share sul pubblico totale.I numeri salgono e arrivano al 21.39% sul pubblico attivo, il più pregiato e di riferimento per gli investitori pubblicitari.

Alle 21:28, il varietà che ha raggiunto le 33 edizioni, ha fatto registrare un altro primato, toccando il picco record di 6.369.000 telespettatori, pari al 22.84% di share e al 25.14% di share sul target 15-64 anni.



0 Replies to “Striscia la notizia Picone torna alla conduzione, arrivederci a Sergio Friscia”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*