x

Connect with us

x

Intrattenimento

Lo spietato film Rai 3 – trama, cast, finale

Il film racconta la rapida accesa di un piccolo delinquente locale ai vertici della 'Ndrangheta lombarda.

Pubblicato

il

Lo spietato film Rai 3
Il film racconta la rapida accesa di un piccolo delinquente locale ai vertici della 'Ndrangheta lombarda.
Condividi su

Rai 3 propone oggi il film dal titolo Lo spietato. Si tratta di una pellicola di genere drammatico datata 2019.

Il paese di produzione è l’Italia, la durata è di un’ora e 47 minuti.

Lo spietato attori

Lo spietato film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Renato De Maria. Protagonisti principali sono Santo Russo e Mariangela interpretati rispettivamente da Riccardo Scamarcio e Sara Serraiocco. Nel cast anche Alessio Praticò ovvero il personaggio di Slim.

Le riprese si sono svolte in Italia, in particolare in molte location della periferia di Milano tra cui Romano Banco piccolo centro rurale dell’hinterland milanese.

La produzione è della BiBi Film in collaborazione con Indie Prod per Rai Cinema. Il film è stato venduto anche a livello internazionale con il titolo The Ruthless.

La pellicola ha ottenuto varie candidature nel 2019 ai Nastri d’Argento. In particolare Scamarcio è stato candidato come migliore attore protagonista.

Lo spietato dove è girato

Lo spietato – trama del film in onda su Rai 3

La trama è ambientata nel periodo del boom economico italiano. Siamo a Milano, una città destinata ad un ingente sviluppo economico, ma anche ad una crescita vertiginosa della criminalità.

Il protagonista Santo Russo all’età di 16 anni lascia la Calabria con la madre e il fratello. Si recano a Milano per raggiungere il padre, ex componente della ‘Ndrangheta calabrese. La famiglia si stabilisce a Romano Banco, in periferia di Milano, e qui Santo inizia a lavorare come facchino. In questo periodo stringe amicizia con Mario Barbieri figlio del proprietario della salumeria locale che gli insegna il dialetto milanese.

Da questo momento in poi inizia per il protagonista un periodo di stravizi, di furti e di piccoli atti criminali. In base a questi fatti vengono fermati dalla polizia ma il padre di Santo rifiuta di riconoscerlo come figlio. Costringe così il ragazzo a trascorrere ben quattro mesi in un carcere minorile.

Nella casa di correzione inizia un vero e proprio cambiamento di vita per Santo che fa amicizia con Slim, un ragazzo calabrese in carcere anche lui per alcune rapine. L’iniziale rapporto tra i due molto presto si trasforma in una collaborazione per la realizzazione di affari criminali.

Il finale del film

Inizia così l’ascesa di Santo Russo nella criminalità organizzata, in particolare nella ‘Ndrangheta lombarda. Al suo attivo ci sono rapine, sequestri di persona, spaccio di droghe e raffinazione di eroina.

Dopo un lungo excursus criminale Santo finirà per diventare un collaboratore di giustizia.

Lo spietato finale

Lo spietato – il cast completo

Di seguito il cast del film Lo spietato e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Riccardo Scamarcio: Santo Russo
  • Sara Serraiocco: Mariangela
  • Alessio Praticò: Slim
  • Alessandro Tedeschi: Mario Barbieri
  • Marie-Ange Casta: Annabelle
  • Ignazio Oliva: Michele Ventura
  • Michele De Virgilio: Avvocato Bova
  • Pietro Pace: Spadafora
  • Fabio Pellicori: Ciccio Gaetani
  • Giuseppe Percoco: Paolino Gaetani
  • Angelo Libri: Pantaleone Russo
  • Adele Tirante: Caterina Russo
  • Sara Cardinaletti: Suor Giuseppina

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it