Connect with us

Intrattenimento

Fratelli di Crozza 28 maggio 2021, parodie e monologhi dell’ultima puntata

Fratelli di Crozza 28 maggio, la dodicesima puntata del 2021 per il one man show di Maurizio Crozza. Tutte le parodie e i monologhi.

Pubblicato

il

Fratelli di Crozza 28 maggio
Fratelli di Crozza 28 maggio, la dodicesima puntata del 2021 per il one man show di Maurizio Crozza. Tutte le parodie e i monologhi.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La dodicesima e ultima puntata dell’edizione 2021 di Fratelli di Crozza è in onda su NOVE questa sera, 28 maggio 2021. L’appuntamento con il comico Maurizio Crozza e le sue parodie e imitazioni di politici, economisti e personaggi è alle 21.20.

Nel corso della puntata andata in onda venerdì 21 maggio, Crozza ha proposto alcune delle imitazioni più note dell’edizione: i presidenti di Regione Vincenzo De Luca e Luca Zaia, la coppia politica Attilio Fontana e Giulio Gallera. Inoltre, si è esibito in una nuova improbabile parodia di Alessandro Di Battista, idealmente proiettata, però, nell’anno 2071.

Vi ricordiamo poi che potete seguire le puntate di Fratelli di Crozza in diretta streaming sul sito discovery+; sulla piattaforma saranno caricate anche le singole imitazioni estrapolate da ogni puntata dell’edizione.

Fratelli di Crozza 28 maggio

Fratelli di Crozza 28 maggio, la diretta

“Da un anno sono qui senza pubblico, che se va bene ride Davide, un tecnico su un trespolo. Se ce l’ho fatta è grazie a Davide. Ma da settembre cambia tutto. La sala non sarà vuota per colpa del Covid, ma per colpa dell’Aviaria” afferma Crozza nel monologo di apertura. Poi, è trasmesso uno spezzone del servizio di Report, che ha svelato un preoccupante inserimento della Ndrangheta nello Stato.

“Per i fondi europei chiedono riforme, e la transizione economica. Ma da dove iniziamo, Europa?” afferma disperato Crozza, mentre scorrono le ultime terribili notizie di cronaca, tra cui la strage della funivia a Mottarone. “La nostra filosofia non è quella di Aristotele, ma quella di… Razzitotele. So di non sapere e non mi importa. Facciamoci ciascuno i c***i sua.“.

Inizia quindi una nuova parodia di Antonio Razzi. “Con il recovery Pian costruiranno dieci Piani di malvivenza. Quando ero senatore io portavo a casa le noccioline, oggi invece Draghi è ben visto perchè sa fare addizioni e moltiplicazioni” dice Crozza-Razzi. “Il ponti si fanno con la farina integrale e le fette biscottate sbriciolate, no?” continua.

Come di consueto, poi, al termine dell’intervista Crozza-Razzi abbassa la telecamera, e si avvicina a Zalone che lo stava intervistando. “Te lo dico alla greca: fatti una moussakà di c***i tuoi. La Grana va presa con filosofia” termina.

Fratelli di Crozza 28 maggio, la parodia di Matteo Salvini, 

Segue una parodia di Matteo Salvini, che stando ai dati rilevati da un’azienda sui Social, avrebbe speso più di qualunque altro politico per sponsorizzare i suoi post nel 2020. Difatti, ospite a #cartabianca, il vero Matteo Salvini ha speso molto tempo per mostrare alla conduttrice alcune foto dal suo account social.

Così, Crozza-Salvini parla di Instagram e Social, mostra foto a Zalone che lo sta intervistando. “L’Italia deve ripartire da Instagram, senza i divieti imposti dall’Europa. Sapete che secondo l’Europa dobbiamo mangiare le tarme? Mangiatevele voi, noi in Europa sulle pizze al chiuso a mezzanotte mettiamo salame, carciofini, mozzarella, asiago, tonno, pollo, agnello e melanzane alla parmigiana.” dice Crozza-Salvini.

Poi, Crozza parla di Roberto Cingolani, ministro per la transizione economica. Di recente, si sarebbe espresso in merito all’energia nucleare. “Non riusciamo a fare la raccolta differenziata, come vuoi smaltire le scorie nucleari? Siamo un paese che ha approvato in senato i fondi per l’agricoltura biodinamica. Praticamente stregoneria.” afferma Crozza.

Fratelli di Crozza 28 maggio

L’imitazione di Carlo Calenda, Luca Zaia

La puntata prosegue con l’imitazione di Carlo Calenda. “Calenda è candidato a Sindaco di Roma, e si preoccupa della cocciniglia, piuttosto che di tutti gli altri problemi. Incredibile” esclama Crozza. Che, quindi, imita Calenda mentre è intento a parlare in un quartiere per fare propaganda.

“Avete presente la cocciniglia? La Cavolaia? E’ un parassita che sta distruggendo i cavoli di Roma, sono il nostro simbolo in Europa, vogliamo fare qualcosa?” afferma convinto Crozza-Calenda. “Calenda mi ricorda la storia -Un marziano a Roma-” dice poi Crozza in apertura del monologo seguente. Vi parlo di UFO perché Obama ha dichiarato che esistono. E Biden vuole riaprire le indagini sul Covid, per sapere se è nato in laboratorio. Ma a noi lo aveva già detto Zaia.”.

Inizia così poi la parodia di Luca Zaia, come di consueto alle prese con una conferenza stampa. Alla quale, questa volta, partecipano dei Mariachi, in quanto il vero Luca Zaia ha incontrato in settimana l’ambasciatore del Messico Garcia de Alba Zepeda.

Dopo una breve interruzione pubblicitaria, Crozza imita prima l’allenatore Davide Ballardini, e poi l’allenatore Antonio Conte. Come arrivo alla fine del mese con 9 milioni anzichè dodici? E’ agghiaggiande!” si chiede Crozza-Conte, in seguito alla rinuncia al ruolo di allenatore dell’Inter del vero Antonio Conte.

La parodia di Vittorio Feltri, l’ultima della stagione 2021

“Chissà cosa ne pensa Vittorio Feltri del passaggio di direzione del suo giornale ad Alessandro Sallusti? Lui che con i suoi editoriali ha reso Libero il miglior giornale del mondo… per incartare il pesce” dichiara Crozza.

“Non compaio qui da almeno un anno e mezzo. Vaffanc**o” esordisce Crozza-Feltri. “Quando uscirà la legge Zan mi arresteranno perchè sulla Leotta ci starei così tanto che mi devono mandare la posta là!” continua il personaggio, velenoso e misogino come l’ultima volta che è comparso nell’one man show.

Era l’ultima imitazione dell’ultima puntata. “Ci vediamo a Settembre!” saluta Crozza.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Appassionato di Cinema e Serie TV, di libri e di fumetti, di video e di videogiochi. Di avventure, si può dire riassumendo. Non ama molto dormire, ma a volte lo costringono. Del resto, gli servirebbero delle "vite extra" per seguire tutti i suoi hobby e interessi. Intanto, fa quel che può con quella che ha: scrive, disegna, registra video, ogni tanto mangia. A tal proposito, potrebbe sopravvivere mangiando solo pizza. Se serve, anche pizza estera, quando viaggia. Sì, anche quella con sopra l'ananas.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Ballando con le stelle 23 ottobre diretta: Vincenzo Salemme ‘Ballerino per una notte’

Seconda puntata scoppiettante per il dancing show condotto da Milly Carlucci, tra balli e polemiche.

Pubblicato

il

Ballando con le stelle 23 ottobre cover
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ballando con le stelle 23 ottobre diretta: manca poco all’inizio della seconda puntata del dancing show condotto da Milly Carlucci e che prende il via alle 20.35 con tante novità. L’attore Vincenzo Salemme sarà il ‘Ballerino per una notte’.

Ballando con le Stelle 23 ottobre diretta Milly Carlucci Paolo Belli

Ballando con le Stelle 23 ottobre diretta: Vincenzo Salemme ‘Ballerino per una notte’

Vincenzo Salemme sarà il protagonista dello spazio “Ballerino per una notte”. Ad accompagnarlo nella sua performance sarà la maestra di ballo Ornella Boccafoschi.  L’artista dovrà in poche ore imparare i passi di danza e la coreografia da seguire per la sua esibizione. Ci riuscirà?

Come di consueto, la sua esibizione sar poi sottoposta al giudizio dei giudici, che daranno un voto. Quest’ultimo poi si tramuterà in un bonus da attribuire a una delle coppie in gara. Le coppie in gara di Ballando con le Stelle 2021 che si sfideranno a colpi di danza sono: Andrea IannoneLucrezia Lando; Al Bano Oxana Lebedew; ArisaVito Coppola; Alvise RigoTove Villfor; Bianca GascoigneSimone Di Pasquale; Fabio GalanteGiada Lini; Federico LauriAnastasia Kuzmina; Memo Remigi Maria Ermachkova; MiettaMaykel Fonts; MorganAlessandra Tripoli; Sabrina SalernoSamuel Peron; Valeria FabriziGiordano Filippo; Valerio Rossi AlbertiniSara Di Vaira.

Per loro la possibilità dell’eliminazione, ma anche del ripescaggio in un momento successivo. Maestra di cerimonie la conduttrice Milly Carlucci, affiancata come sempre da Paolo Belli, che oltre a condurci nel magico mondo del ballo, ci farà emozionare con le note della Big Band da lui guidata.

A bordo pista ritroviamo Roberta Bruzzone, Alberto Matano, Rossella Erra ( che avrà la possibilità di contestare le votazioni e in una fase della gara di smentirle, premiando qualcuno dei concorrenti “penalizzati) e Alessandra Mussolini, new entry di questa edizione.

A giudicare le performance dei ballerini la giuria di Ballando composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli, capitanata da Carolyn Smith. Il giudizio finale su eliminazioni e promozioni spetterà sempre al pubblico da casa che avrà la possibilità di partecipare alla gara votando sui profili ufficiali social del programma.

Ballando con le Stelle 23 ottobre diretta: omaggio a Pino Daniele

Prende il via la seconda puntata del dancing show di Rai 1. La maestra di cerimonia Milly Carlucci osa con uno smoking da sera rosso e rosa shocking. Dopo i consueti saluti, Paolo Belli va in sala prove per raggiungere i ballerini ed i maestri.

Le tre coppie che sono sul podio hanno beneficiato di 10 punti di bonus. Sapranno mantenere il vantaggio? Alla fine della gara della seconda serata ci sarà la prima eliminazione. Quale sarà la prima coppia ad essere eliminata a Ballando con le Stelle 2021?

L’omaggio della serata è fatto ad uno dei più grandi artisti della scena musicale italiana: Pino Daniele. Per l’occasione è stato chiamato Vincenzo Salemme, napoletano doc, a fare il ballerino per una notte, sulle note del celebre cantautore partenopeo.

Ballerini e maestri si esibiscono in pista insieme con una coreografia e canzone di Raffaella Carrà.

 

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Scene da un Matrimonio: Anna Tatangelo racconta le nozze di Simone e Martina da Montesilvano

Nel quarto appuntamento protagonista è la coppia di sposi formata da Simone e Martina di Montesilvano.

Pubblicato

il

Scene da un matrimonio Martina e Simone
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato 23 ottobre, alle ore 14:10, su Canale 5 il quarto appuntamento con “Scene da un Matrimonio” con Anna Tatangelo che racconta il matrimonio di Simone e Martina, di Montesilvano.

Scene da un matrimonio storia

Scene da un Matrimonio – Simone e Martina

Simone e Martina si sono incontrati su una spiaggia a Montesilvano, in Abruzzo, 7 anni fa.  I due ragazzi decidono, dopo poco tempo, di andare a convivere a casa di Martina e devono subito affrontare una serie di difficoltà che li mettono a dura prova.

La casa dove vivono, infatti, appartiene ai genitori di Martina e si trova proprio sopra alla casa dei suoi genitori.  La convivenza non viene vista di buon occhio dalla famiglia di Martina che spinge per un matrimonio tradizionale. Ma la coppia resiste alle pressioni e diventa sempre più salda.

Presto, però, affiora un secondo grande ostacolo: la gelosia di Martina che esploderà con tutta la sua forza quando Simone decide di lavorare in un’altra città. Simone, infatti, ha abbandonato il calcio ma non il suo desiderio di realizzarsi, anche a costo di far soffrire le persone che più ama.

La lontananza obbligata e l’esasperazione di Martina portano i due a un passo dal lasciarsi. Ma la pazienza, la comprensione e l’amore dei due ragazzi e delle loro famiglie li aiuta a superare tutto. Dopo questo allontanamento momentaneo Simone e Martina decidono di sposarsi.

In un’Italia che ha da poco riaperto alla celebrazione delle nozze dopo l’interruzione dovuta alla pandemia, “Scene da un matrimonio” acquista una nuova contemporaneità.

L’obiettivo è offrire al pubblico uno sguardo sereno sul ritorno alla normalità, di cui la cerimonia dei matrimoni è senz’altro uno dei segnali più tangibili. Poter tornare a festeggiare il giorno più bello insieme alle famiglie emozionandosi insieme assume oggi un valore ancora più alto e completo.

Scene da un matrimonio ricevimento

Produzione

Anna Tatangelo raccoglierà con delicatezza i pensieri, le paure e le speranze più intime degli sposi fino ad accompagnarli insieme alle loro famiglie alla cerimonia, religiosa o civile che sia.

Non mancheranno poi il ricevimento, la festa e tutto quello che un vero matrimonio all’italiana prevede, comprese sorprese e colpi di scena che nemmeno gli sposi si aspettano. Un affresco semplice ed emozionante dell’Italia di oggi, raccontata attraverso una delle tradizioni più amate.

Scene da un Matrimonio” è un format di Gianni Ippoliti prodotto da Pesci Combattenti, la società di produzione di Cristiana Mastropietro, Riccardo Mastropietro e Giulio Testa. La regia del programma è di Aldo Iuliano. Produttore Esecutivo Pesci Combattenti Marianna Capelli. Produttore Esecutivo Mediaset Francesca Gioia.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Bake Off Italia 9 diretta dell’ottava puntata di venerdì 22 ottobre – Pedro eliminato

Tradizione, innovazione e un ospite molto speciale previsto per l'ottava puntata: Marisa Laurito

Pubblicato

il

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi, venerdì 22 ottobre, va in onda l’ottava puntata di Bake Off Italia 9: Dolci in forno su Real Time.

Segui con noi la diretta di Bake Off Italia 9 in onda su Real Time alle ore 21.20.

Nella settima puntata scorsa Matteo ha dovuto lasciare il tendone, mentre il grembiule blu è passato da Simone a Enrico, che a sua volta lo aveva ricevuto da Patrizia. Ospite e “conduttore” della prova tecnica, Luca Perego, in arte Lucake. I concorrenti avrebbero dovuto ricreare la sua torta che ha ricevuto più like sui social. Infatti, il tema della settima puntata riguardava proprio il mondo dei social.

Bake Off Italia 9 puntata 22 ottobre Matteo eliminato

L’ospite previsto per questa puntata è Marisa Laurito, attrice, cabarettista ma anche grandissima cuoca.

Bake Off Italia 9 puntata 22 ottobre – Diretta

Benedetta Parodi dà il via all’ottava puntata di Bake Off Italia 9 rivelando subito il tema dell’ottava, che è: “Ci vuole spirito”. Il focus va sull’unione tra pasticceria e liquori.

Per la prima prova, quella creativa, dovranno preparare 100 biscotti “spiritosi”, di cui 50 ripieni di un liquore a scelta e altri 50 da inzuppare nel liquore.

I concorrenti avranno a disposizione 100 minuti.

Bake Off Italia 9 prima prova

Bake Off Italia 9 puntata 22 ottobre – La prima prova

I giudici procedono all’assaggio. Comincia Gerardo, che viene criticato per l’eccessiva durezza dei suo roccocò, i quali per natura sono molto duri. Daniela, che è astemia, in realtà porta dei biscotti ben riusciti ed equilibrati. Enrico convince con i suoi Krumiri al Vin Santo, mentre Roberto viene giudicato per i suoi cantucci. Patrizia sceglie l’amaretto per i suoi biscotti e non delude i giudici. Pedro, purtroppo, porta a compimento solo metà dell’opera, non presentando i biscotti da inzuppare. Simone sceglie il maraschino e non delude i giudici. I biscotti di Gloria e Lola ricevono i migliori complimenti da parte di Knam e Damiano. Peperita conquista con i primi biscotti, mentre delude Knam con quelli da inzuppare. Natascia, a detta di Damiano, “avrebbe potuto fare di più”.

Marisa Laurito, l’ospite e la prova tecnica

Benedetta introduce l’attrice Marisa Laurito all’interno del tendone. Per la prova tecnica i concorrenti dovranno ricreare il dolce preferito dell’attrice, ovvero il babà, in questo caso rivisitato da Knam, il quale sostituisce il classico rum con la birra. Il passaggio misterioso consiste nel non rivelare quale birra va nella bagna, e quale nella chantilly.

Bake Off Italia 9 puntata 22 ottobre

Assaggiati i dolci, i giudici stilano la classifica dal peggiore al migliore.

Daniela è la peggiore della prova, successivamente segue Pedro, Enrico, Patrizia, Gerardo, Peperita e Natascia. Il quarto posto è di Gloria, seguita da Simone, Roberto e Lola al primo posto.

La prova a sorpresa di Clelia

Entra nel tendone Clelia che pensa ad una prova a tema “October fest”.

Ad ognuno dei giudici corrisponde una pietanza che i concorrenti dovranno preparare in 150 minuti. Per Damiano i pasticcieri dovranno preparare dei pretzel con salsiccia, per Knam del prosciutto cotto nella crosta di pane con salsa al rafano, e infine per Clelia dei biscotti di pan di zenzero a forma di cuore con messaggio scritto con la glassa e mele caramellate.

Enrico apre la busta dedicata a lui, che ha il grembiule blu, secondo cui può scegliere una pietanza da non preparare. Enrico sceglie il prosciutto cotto in crosta di pane.

Bake Off Italia 9 puntata 22 ottobre prova a sorpresa

Il migliore della prova è Lola, che si guadagna il grembiule blu.

I pasticcieri che passano automaticamente alla prossima puntata sono: Peperita, Roberto, Natascia, Gerardo, Simone, Gloria e Daniela.

Restano Enrico, Patrizia e Pedro a rischio eliminazione.

L’eliminato dell’ottava puntata è Pedro.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it