Connect with us

Intrattenimento

Chi l’ha visto? 2 giugno 2021, le nuove indagini sulla scomparsa di Denise Pipitone

A Chi l'ha visto stasera, 2 giugno 2021, si torna a parlare di Denise Pipitone, in seguito al rinvenimento di nuove intercettazioni.

Pubblicato

il

chi l'ha visto stasera 2 giugno
A Chi l'ha visto stasera, 2 giugno 2021, si torna a parlare di Denise Pipitone, in seguito al rinvenimento di nuove intercettazioni.
Condividi su

Rai 3  trasmette questa sera, 2 giugno 2021, una nuova puntata di Chi l’ha visto?. Federica Sciarelli conduce l’appuntamento in prima serata e propone agli spettatori i casi di persone scomparse sul territorio nazionale.

E’ prevista, in particolare, la condivisione di nuovi aggiornamenti sul caso di Denise Pipitone, la bambina scomparsa nel 2004 a Mazara del Vallo. In seguito alla risonanza mediatica ottenuta recentemente, le indagini sono state riaperte e intensificate, e stanno emergendo nuove prove. Fra le quali, diverse intercettazioni compromettenti tra l’allora vicina di casa della famiglia Pipitone, Anna Corona, e sua figlia Jessica.

Non convincono, in particolare, alcune dichiarazioni di Jessica sulla vicenda. Il sospetto, riacceso dalle ricerche della redazione di Chi l’ha Visto? è che la famiglia Corona possa essere stata aiutata a uscire pulita dalle indagini da conoscenze.

Vi ricordiamo che potete vedere la puntata di Chi l’ha Visto? anche in streaming su internet, tramite il servizio gratuito RaiPlay.

Chi l'ha visto stasera 2 giugno

Chi l’ha visto stasera 2 giugno, la diretta

Il primo caso trattato in apertura è quello di Giuseppe Di Matteo, fatto rapire e poi uccidere dal pentito Giovanni Brusca perché figlio del pentito Santino Di Matteo. In particolare, Chi l’ha visto? trasmette le registrazioni dell’interrogatorio che portarono all’arresto di Brusca.

Poi, il ritrovamento di Eugenio Maria, scomparso circa un mese fa. Sono stati due telespettatori a rintracciarlo a Roma, e oggi è tornato a casa dalla madre, in provincia di Perugia. Segue il caso di Federico Paolo, scomparso lunedì scorso dall’Ospedale San Carlo di Milano. La madre lancia un appello: “Federico è fragile, è malato, è importante che lo rintraccino prima possibile”.

Seguono gli ultimi aggiornamenti sul caso di Angela Celentano. Una bambina che, similmente a Denise Pipitone, scomparve circa 20 anni fa in circostanze misteriose. L’avvocato della famiglia Celentano, Luigi Ferrandino, è in studio per commentare le indagini svolte nel corso degli anni.

Leggi anche --->  Il cantante mascherato 8 aprile: Porcellino è La Signora Coriandoli

Infine, si torna a trattare del caso di Denise Pipitone. Le telecamere della trasmissione hanno registrato l’accesa reazione di un uomo che, a Mazara del Vallo, ha offeso gli inviati e i cameraman della trasmissione. L’avvocato fi Piera Maggio, Giacomo Frazzitta, in studio questa sera commenta e afferma che “E’ una parte marginale della città. La maggior parte dei cittadini si sta prodigando per aiutare nel ritrovamento di Denise”.

Chi l’ha visto stasera 2 giugno, il ruolo di Jessica Pulizzi nel caso di Denise Pipitone

Chi l’ha visto? stasera 2 giugno, propone nuovamente le registrazioni effettuate in tribunale nel 2006. L’ex fidanzato di Jessica Pulizzi, Fabrizio, ritrattò e modificò molte delle sue precedenti dichiarazioni riguardo un giorno in particolare. Nel 2006 una cimice della polizia lo registrò in compagnia della Pulizzi; e lui le chiese “ammazzasti tu a chidda? (Hai ucciso tu quella?)”. In aula, Jessica Pulizzi afferma che “chidda” si riferisce a una gallina.

Tra le dichiarazioni che Fabrizio ha modificato in aula, una riguarda proprio la presenza di galline nel luogo dove, il giorno della registrazione, Fabrizio e la Pulizzi si appartarono. Alla polizia, Fabrizio dichiara che non c’erano galline in quel posto. Poi, però, in aula è convinto che ci fossero. Infine, esclama più volte di non ricordare precisamente quel giorno. Possibile che l’ex della Pulizzi sia stato intimidito dalla Pulizzi e dalla famiglia Corona?

Un testimone che preferisce rimanere anonimo racconta che la famiglia Corona sarebbe molto temuta a Mazara del Vallo. E avrebbe rapporti con personaggi di malaffare, noti mafiosi.

Misteriosa anche la vicenda accaduta il giorno della scomparsa all’Hotel Ruggero II, dove lavorava Anna Corona. L’orario di uscita dal lavoro della Corona sarebbe stato falsificato da una collega; in questo modo, l’alibi della Corona verrebbe meno.

Il caso di Marina Castangia, Riccardo Giuliani

Marina Castangia è ormai scomparsa da febbraio 2021. Il fratello, nel corso della scorsa puntata di Chi l’ha Visto? ne ha denunciato la scomparsa. Ma, ad oggi, il caso resta misterioso. Marina viveva da tempo a casa di un uomo, Antonino, che ad oggi si era sempre negato alle telecamere della trasmissione. 

Leggi anche --->  Domenica In, gli ospiti del 21 maggio: l’alluvione in Emilia Romagna, intervista a Massimo Ranieri

Questa sera la trasmissione mostra le prime immagini di Antonino, che nel frattempo ha rilasciato delle dichiarazioni. “Io la sto cercando, sono preoccupato. Penso che non ragioni. Non so cosa dire a Marina. Fatti sentire.” afferma.

La puntata prosegue mostrando le ricerche di Riccardo Giuliani, scomparso da Busto Arsizio pochi giorni prima del suo matrimonio. Una nuova pista vorrebbe Riccardo in Svizzera, fuggito per cambiare vita e lavoro. In effetti, non è impossibile, mostrano gli inviati, viaggiare tra Italia e Svizzera senza essere controllati. E, quindi, senza avere con sè i documenti, che Riccardo ha lasciato in Italia.

Saman potrebbe essere morta, il caso di Tiziana Cantone

Il caso di Saman, intanto, si complica e volge per il peggio. La ragazza è scomparsa in seguito a un tentativo dei suoi familiari di darla in moglie a un compatriota Pakistano contro la sua volontà. Saman è così ospitata in una comunità, ma quattro mesi dopo, stranamente, torna dalla famiglia. Da allora, nessuno sa più nulla di lei, e l’intera famiglia è tornata in Pakistan. Si pensa che Saman sia ormai morta, uccisa dai genitori.

Quindi, Franco, senzatetto di Roma che chiede a tutti “cento lire e un piatto di pasta con le cozze” è ancora scomparso. Sarebbe stato fotografato di recente in centro a Roma, ma poi l’uomo è nuovamente sparito. Suo fratello è disperato, e ogni giorno lo cerca per tutta la città.

Infine, è raccontata la vicenda di Tiziana Cantone, trovata morta nella cantinetta di casa sua, in seguito a una estenuante battaglia legale. Video privati che la riprendevano erano stati diffusi contro la sua volontà, rovinando la sua vita e la sua reputazione.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Non Stop Now, dal 3 giugno su Rai 2 esordisce il nuovo programma comico

Il varietà non presenta alcun conduttore e ha l'obiettivo di lanciare al pubblico le nuove leve della comicità.

Pubblicato

il

Non-Stop-Now
Condividi su

Non Stop Now, novità assoluta dei palinsesti di Rai 2, esordisce sabato 3 giugno a partire dalle ore 14:00. La trasmissione è visibile anche in diretta streaming e on demand su Rai Play.

Non Stop Now comici

Non Stop Now, lo show composto da quattro appuntamenti

Non Stop Now è una produzione originale della Direzione Intrattenimento Day Time Rai. Il programma è di Maurizio Gianotti, Massimo Cinque, Giulia Nannini e Alessandro Migliaccio. La regia, invece, è a cura di Giovanna Cuccurullo.

La prima stagione del format è composta da quattro appuntamenti. Questi, a loro volta, hanno una durata di circa 45 minuti. Al netto di eventuali modifiche di palinsesto, la trasmissione dovrebbe andare in onda per quattro settimane. La puntata finale, dunque, è in programmazione sabato 24 giugno.

Non Stop Now non è in onda in diretta. Le puntate, infatti, sono registrate presso lo studio del Centro di Produzione TV Rai di Torino.

Il programma intende presentare al pubblico le nuove leve della comicità

L’obiettivo di Non Stop Now è presentare al pubblico le nuove leve della comicità. Per tale motivo, i protagonisti degli appuntamenti sono gli esordienti del mondo della risata. Molti di loro provengono dal web e, dunque, hanno già un buon seguito, specie giovane.

Leggi anche --->  StraMorgan conferenza stampa: tra gli ospiti Gino Paoli e Tony Hadley

Non Stop Now stravolge la liturgia canonica del varietà televisivo. La trasmissione, infatti, non ha alcun conduttore. A scandire il ritmo delle puntate ci sono le performance, che appartengono a vari campi artistici, tra cui il canto e il ballo. Non mancano, poi, gli sketch e le gag estemporanee.

Non-Stop-Now-Rai-2

Non Stop Now, l’idea prende spunto dallo show cult della stagione 1997 – 1999

L’idea di Non Stop Now prende spunto da Non Stop, show trasmesso tra il 1977 e il 1979 su Rete 1. All’epoca, il varietà aveva una durata di un’ora ed era collocato nella prima serata del giovedì.

Non Stop è divenuto in poco tempo un vero e proprio cult televisivo, capace di ottenere ottimi risultati in termini di ascolti. Ciò è accaduto anche grazie alla presenza di talenti poi divenuti star della comicità italiana. La trasmissione, infatti, ha lanciato artisti del calibro di Carlo Verdone, il trio La Smorfia e I gatti di vicolo miracoli.

Ma negli appuntamenti hanno presenziato tante altre celebrità, tra cui Gaspare e Zuzzurro, Marco Messeri, Enrico Beruschi e Stefania Rotolo. Durante le puntate, poi, figuravano ospiti musicali, tra cui Lucio Dalla, Pino Daniele, Amanda Lear e i Matia Bazar. Non è chiaro se la musica torni o meno in Non Stop Now.


Condividi su
Continua a leggere

Intrattenimento

Tutti i sogni ancora in volo 2 giugno, gli ospiti di Massimo Ranieri: c’è Tiziano Ferro

Nel corso della puntata presenziano anche Raf, Malika Ayane ed Enrico Brignano.

Pubblicato

il

Tutti i sogni ancora in volo 2 giugno ospiti
Condividi su

Tutti i sogni ancora in volo, show che ha segnato il ritorno di Massimo Ranieri in prima serata, termina venerdì 2 giugno. L’appuntamento è nei palinsesti di Rai 1 ed è visibile anche in diretta streaming e on demand su Rai Play.

Tutti i sogni ancora in volo 2 giugno Tiziano Ferro

Tutti i sogni ancora in volo 2 giugno, come sono andati gli ascolti dell’esordio

Tutti i sogni ancora in volo del 2 giugno non dovrebbe avere grossi cambiamenti dal punto di vista del format. Protagonista, infatti, è ancora una volta la musica italiana, con grande spazio dato alla discografia del padrone di casa. Quest’ultimo può contare sulla presenza della co-conduttrice Rocio Munoz Morales.

La scenografia è realizzata da Gennaro Amendola, mentre la regia, punto di forza dell’esordio del 26 maggio scorso, è a cura di Duccio Forzano. Le performance musicali, invece, sono arricchite dalla presenza di una orchestra, diretta dal Maestro Leonardo De Amici. Il corpo di ballo, infine, è coreografato da Grazia Cundari.

Tutti i sogni ancora in volo, nel debutto di sette giorni fa, ha ottenuto buoni ascolti. La serata, in particolare, ha convinto 3,1 milioni di telespettatori, per una share del 21,1%.

Tiziano Ferro

A Tutti i sogni ancora in volo del 2 giugno è presente Tiziano Ferro. Il cantautore è tra i più amati ed apprezzati artisti italiani nel mondo. Dal 1997 ad oggi ha venduto circa 20 milioni di dischi in tutto il mondo, specie in Europa e in Sud America.

Leggi anche --->  Pechino Express 13 aprile, itinerario e attività: i team si mischiano tra loro

Negli anni sono tanti i riconoscimenti vinti o ai quali è stato candidato. Su tutti ci sono i Billboard Latin Music Award, i Latin Grammy Awards e gli MTV Europe Music Awards. Nel 2013 ha vinto anche il prestigioso Grammy Awards, ottenuto insieme a David Foster e Chris Botti.

Nel corso di Tutti i sogni ancora in volo del 2 giugno, l’artista duetta con Ranieri in alcuni dei suoi brani più famosi. Inoltre, Ferro parla al pubblico del suo imminente tour estivo, nel quale si esibisce in location prestigiose come San Siro, lo Stadio Olimpico di Roma e il Diego Armando Maradona di Napoli.

Tutti i sogni ancora in volo 2 giugno

Tutti i sogni ancora in volo 2 giugno, gli altri ospiti

A Tutti i sogni ancora in volo ci sono altri ospiti. Tra loro Raf, in queste settimane impegnato in una tournée per promuovere l’album La mia casa. Partecipano Arisa, di recente tornata in radio con il nuovo singolo Non vado via. Coinvolta, poi, Malika Ayane, che negli scorsi mesi ha esordito in qualità di scrittrice con il romanzo Ansia da felicità.

Gli spazi comici di Tutti i sogni ancora in volo del 2 giugno sono curati da Enrico Brignano e dalla imitatrice Barbara Foria. Infine, ci sono Emanuele e Leonardo D’Angelo, otto volte campioni del mondo di tip tap.


Condividi su
Continua a leggere

Intrattenimento

Uno come te Ancora insieme, il concerto di Gigi D’Alessio su Rai 1: scaletta, cast, quando in onda

Gigi D'Alessio, nel concerto in onda su Rai 1, è accompagnato sul palco da artisti come LDA e Tananai.

Pubblicato

il

Uno come te-Ancora insieme
Condividi su

La prima serata di Rai 1 di giovedì 1° giugno è occupata da Uno come te-Ancora insieme. Il maxi concerto di Gigi D’Alessio è visibile anche in diretta streaming e on demand dal sito di Rai Play.

Uno come te Ancora insieme cast

Uno come te-Ancora insieme, la sede è Piazza Plebiscito di Napoli

Uno come te-Ancora insieme è ambientato in Piazza Plebiscito di Napoli. L’evento è nato lo scorso anno e, in origine, era un omaggio per i 30 anni di carriera di Gigi D’Alessio. In quella occasione sono state due le serate evento svolte.

Dodici mesi dopo, l’appuntamento torna a Napoli e, questa volta, lo fa per cinque date. Queste sono previste per il 26, 27 e 28 maggio, oltre che per il 2 e il 3 giugno. Inizialmente, la TV di Stato avrebbe dovuto mandare in onda sulla rete ammiraglia la diretta della serata del 26/05. In quel giorno, però, è stato siglato uno sciopero Rai, che ha fatto slittare la trasposizione televisiva dell’evento. Ed è per questo che Uno come te-Ancora insieme è visibile in differita su Rai 1 il 1° giugno.

L’omaggio alla città di Napoli

Uno come te-Ancora insieme si configura, in primis, in un omaggio alla città di Napoli. Per questo, Gigi D’Alessio accoglie sul palco diversi artisti provenienti dalla città partenopea. Tra loro atteso c’è il rapper Clementino, con il quale D’Alessio ha condivido l’esperienza di giudice a The Voice Senior.

Leggi anche --->  Aracataca, la conferenza stampa: cast, puntate, Jovanotti

Presente anche Geolier, autore di hit come Cadillac, Monday e P Secondigliano e che in carriera ha collaborato con artisti come Giorgia e Marracash. Sempre da Napoli, poi, arriva LDA, talento scoperto da Amici di Maria De Filippi nonché figlio dello stesso Gigi D’Alessio.

Uno come te Ancora insieme ospiti

Uno come te-Ancora insieme, il resto del cast

Ma in Uno come te-Ancora insieme presenziano numerosi altri ospiti. In primis il cantante Tananai, che negli ultimi anni ha realizzato grandi successi come Abissale, Sesso occasionale, La dolce vita e Baby Goddamn. A febbraio, inoltre, il cantautore si è posizionato al quinto posto al Festival di Sanremo, nel quale ha gareggiato con la canzone Tango.

È coinvolto nell’evento Alex Britti, che di recente ha pubblicato il nuovo singolo dal titolo Tutti come te. Infine, in Uno come te-Ancora insieme c’è spazio non solo per il mondo della musica. Sul palco, infatti, sale Serena Rossi, conduttrice e attrice molto legata a Napoli. Qui, infatti, ha girato Mina Settembre, fiction di grande successo di Rai 1.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2023
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it