x

Connect with us

x

Intrattenimento

Il Castello delle Cerimonie 3 settembre- La comunione di Ginevra

Donna Imma e il marito Matteo riaprono le porte del loro castello dopo la chiusura per Covid per festeggiare la comunione di Ginevra, talento del Calcio Napoli femminile.

Pubblicato

il

Il Castello delle Cerimonie 3 settembre Real Time
Donna Imma e il marito Matteo riaprono le porte del loro castello dopo la chiusura per Covid per festeggiare la comunione di Ginevra, talento del Calcio Napoli femminile.
Condividi su

Venerdì 3 settembre torna su Real Time in seconda serata Il Castello delle Cerimonie 5. Dopo un lungo periodo di chiusura a causa della pandemia Donna Imma Polese e il marito Matteo hanno riaperto le porte del Grand Hotel La Sonrisa nel corso dell’estate.

Le cerimonie si svolgono secondo le regole imposte dall’emergenza sanitaria. Nella prima puntata della nuova edizione, fervono i preparativi per la comunione di Ginevra. La ragazzina è una giovane promessa del Calcio Napoli femminile.

Il Castello delle Cerimonie 3 settembre ginevra

Il Castello delle Cerimonie, diretta del 3 settembre

Nella puntata del 3 settembre la protagonista è Ginevra, che deve festeggiare la Prima Comunione. Da sempre appassionata di calcio è definita la “principessa del pallone”. I suoi familiari raccontano che la ragazzina non ha mai desiderato giocattoli femminili.

La stessa Ginevra tiene ad aggiungere che detesta essere definita un “maschiaccio“, solo perché pratica uno sport generalmente maschile.

Ginevra e la sua famiglia arrivano al Castello per definire il menù del pranzo della comunione.

Matteo propone loro l’aperitivo di benvenuto, un antipasto di mare, due primi e un secondo. Ginevra però vuole aggiungere il carrettino con le graffe. Nella sala i colori predominanti devono essere “panna e oro”.

Nel frattempo Zio Sabatino invita Donna Imma a conoscere la capretta Biancaneve che tra poco partorirà. Attraverso il suo latte produrranno anche qualche prodotto caseario.

Il Castello delle Cerimonie 3 settembre abito ginevra

La prova dell’abito

I genitori di Ginevra hanno convocato i familiari per far vedere loro l‘abito che la bambina indosserà il giorno della Prima Comunione. Il vestito è bianco, lungo ed adornato con pizzo e numerosi dettagli luminosi. Ginevra indossa anche un velo con uno strascico contenuto.

Le nonne Carmela e Mafalda, seppur condividendo la scelta dell’abito, lo trovano quasi più pertinente per un matrimonio. Sembra infatti una piccola sposa.

Il Castello delle Cerimonie festa ginevra

Il Castello delle Cerimonie, il giorno della festa

E’ arrivato il giorno della Prima Comunione di Ginevra. Dopo la cerimonia la festeggiata, i genitori ed invitati raggiungono il Castello.

Dopo aver gustato un antipasto di ostriche e un ricco piatto di carne, entra in sala Donna Imma. Come di consueto la titolare del Grand Hotel augura alla piccola ” Cento anni di felicità, sempre in buona salute”.

Nel corso dei festeggiamenti si alternano i cantanti neomelodici Tony D’Auria, Luciano Caldore e Giusy Attanasio che animano l’atmosfera. A sorpresa arriva anche il duo comico I Sciosciammocca, formato da Gianni e Alessio.

Ginevra inoltre dopo un rapido cambio d’abito regala ai presenti anche alcuni palleggi con il pallone.

La festa si conclude con il taglio di una torta a cinque piani ricca di swarovski.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it