x

Connect with us

x

Intrattenimento

Made In Sud diretta 18 aprile: Maurizio Casagrande ospite della prima puntata

Torna in prima serata lo show comico di Rai 2. Alla conduzione Lorella Boccia e Clementino. New entry Maurizio Battista e Livio Cori.

Pubblicato

il

Made in sud 18 aprile Rai 2
Torna in prima serata lo show comico di Rai 2. Alla conduzione Lorella Boccia e Clementino. New entry Maurizio Battista e Livio Cori.
Condividi su

Torna su Rai 2 in prima serata, il 18 aprile 2022, la nuova edizione di Made in Sud. La conduzione dello show è affidata a Lorella Boccia e Clementino, che prendono il posto di Stefano De Martino e Fatima Trotta. Sono otto le puntate previste.

Sul palco dall’Auditorium Rai di Napoli i telespettatori ritrovano alcuni comici storici del programma come gli Arteteca, Nello Iorio, Matranga e Minafò, Enzo e Sal, Simone Schettino e tanti altri. Al cast si aggiungono anche Maurizio Battista ed il rapper napoletano Livio Cori.

Ospite della prima puntata è l’attore, regista e sceneggiatore di Maurizio Casagrande. 

Made in sud 18 aprile Casagrande

Made In Sud, 18 aprile, diretta prima puntata

Nella diretta del 18 aprile Lorella Boccia e Clementino si presentano con una torta che riporta il numero 10, ovvero il numero di edizioni del programma. L’Auditorium Rai di Napoli torna inoltre ad essere gremito di pubblico, nel rispetto delle regole anti Covid.

I conduttori accolgono sul palco Maurizio Casagrande, con il quale scattano un selfie. Casagrande però si infuria scherzosamente in quanto non appare nello scatto. Dopo un’esibizione di freestyle Clementino si dilunga sul fatto che dal ruolo da conduttore sta riemergendo in lui l’anima da rapper. Introduce poi i Gemelli Di Guidonia che gli dedicano una canzone sul tema sulle note di Vattene Amore.

Made in sud 18 aprile Arteteca

Arrivano gli Arteteca che dedicano ogni lunedì ai giochi erotici di ruolo di coppia. Stavolta lui sarà un ladro di appartamenti aggressivo che trova una casalinga dolce ed indifesa. Enzo si presenta con una calza in testa ed una pistola finta. Dovrebbe minacciarla ma si mostra ironicamente goffo e maldestro.

E’ il turno di Enzo e Sal. Sal è diventato papà di una bambina di 7 mesi che ha chiamato Penelope. Enzo invece ha un figlio di 7 anni che tiene al guinzaglio con la museruola in quanto è molto curioso e fa innumerevoli domande.

Matranga e Minafò invece si presentano con Gianni Lattore. Quest’ultimo racconta al pubblico che il suo sogno nel cassetto era fare il “giannicologo”. A Minafò è stata rubata l’automobile e chiede aiuto Matranga. L’autore del furto potrebbe essere uno dei collaboratori di Matranga, che appare con l’aspetto “minaccioso” ma in realtà ha un carattere tenero. Si scopre che la macchina di Matranga è stata presa dal carroattrezzi. Sketch per spiegare agli spettatori che spesso l’apparenza inganna.

Made in sud Simone Schettino

Made In Sud, gli altri comici

Mino Abbacuccio interpreta Ciruzzo che vuole giocare a pallone ma non trova dei coetanei disposti a prendere parte la partita, in quanto sono tutti impegnati tra Tik Tok e i videogiochi. Decide così di citofonare ad Alessandro Manzoni e Cristoforo Colombo. Sono però rispettivamente impegnati a scrivere un romanzo e a scoprire l’America.

Torna a Made in Sud Simone Schettino che è felice di tornare dopo due anni di stop del programma a causa della pandemia. Il suo monologo si focalizza sui primi passi verso la normalità. Anche a Pasqua e Pasquetta molti si sono spostati per ricominciare a festeggiare in compagnia di amici e familiari.

Made in sud 18 aprile Casagrande cicchella

Maurizio Casagrande ha il desiderio di cantare. Vuole accompagnarlo al pianoforte Gigi D’Alessio (imitato da Francesco Cicchella) che vuole proporre solo Non dirgli mai. Casagrande però vuole cantare Perdere l’amore. Appena accenna il primo verso “E adesso andate via”,  Clementino e gli spettatori dell’Auditorium lasciano la struttura, prendendolo in parola.

I comici Palma e Scarpato si presentano con lo stesso abbigliamento, tuta verde, scarpe bianche, giubbotto blu, cappellino rosa e occhiali da sole. Parlando molto lentamente, accorciando le parole, e ripetendo frasi a pappagallo, raccontano come impiegano le loro giornate. Trascorrono molto tempo in palestra.

Made in sud Gianni lattore

Gianni Lattore è diventato corriere di Odiazon, che ha un pacco per Clementino. Ha preparato il curriculum da consegnare a Lorella Boccia perché vuole diventare un attore di successo. La Boccia lo mette alla prova portando insieme in scena Romeo e Giulietta.

Alessandro Bolide invece sta soffrendo per amore. Ripensa sempre al suo primo amore Laura, che non ha mai dimenticato. Ha poi sposato un’altra donna, che disprezza, per cercare di dimenticarla ma non ci è ancora riuscito. Della moglie evidenzia solo i difetti, della sua prima fidanzatina solo i pregi.

Mariano l’influencer è un uomo molto ansioso, che ha avuto una relazione di 3 anni con una donna che dopo averlo conosciuto è finita in ospedale.

Made Maurizio Battista

Maurizio Battista e gli altri comici

Sale sul palco di Made in Sud Maurizio Battista, che coinvolge anche due fidanzati, Maddalena e Salvatore, seduti in platea. Il monologo è incentrato sul matrimonio, in particolare dei costi per organizzare le nozze. Si parte dalle foto, ai filmini, il viaggio di nozze per poi pensare anche alle partecipazioni, al ristorante.

Tornano gli Arteteca che discutono sull‘educazione della loro piccola Sara. Un bambino ha cercato di rubarle il giocattolino e Monica vuole insegnarle a reagire “perché nel mondo comandano le donne”. Monica infatti comanda anche nella propria famiglia. Quando Monica riceve la telefonata dalla mamma del compagno di scuola di Sara, anziché mostrarsi aggressiva diventa molto accomodante, minimizzando lo scontro tra i due bambini.

Francesco Cicchella interpreta stavolta Ultimo, che ha scritto una canzone sulla Pasquetta che recita “Anche st’anno se organizzamo ma non sappiamo mai dove annamo. Ho paura che il piano tattico è partire alle 6 per scansare il traffico. Dopo 6 ore siamo arrivati perché poi alla fine se semo imbottigliati.” “E’ tutto tempo perso, il traffico è intenso, non c’è vengo mai più” ed altri versi.

Successivamente Livio Cori e Mavi cantano Cu’mme di Roberto Murolo.

Made Ciro Giustiniani

Made In Sud, 18 aprile, le altre esibizioni

Ciro Giustiniani ha preparato un monologo non solo sulle abbuffate di Pasqua e Pasquetta, ma anche sul pane. Racconta che oggi diventa complicato anche comprarlo al supermercato in quanto tra la difficoltà di indossare i guanti per prendere gli alimenti e il numero giusto da digitare sulla bilancia, il pane diventa secco.

I Gemelli i Di Guidonia raccontano di aver incontrato molti cantanti in un supermercato utilizzando le loro canzoni. Ad esempio a Giusy Ferreri, che nello sketch è tornata a fare la cassiera, domandano in quale periodo ci sono le migliori offerte. La risposta è ovviamente Novembre. 

Nicola Barber Shop invece dà dei preziosi consigli sull’acqua da utilizzare per il lavaggio dei capelli. Per capelli morbidi acqua naturale, per i capelli mossi della Boccia acqua frizzante, per Clementino invece acqua liscia.

Enzo vuole dedicare una canzone rap a Monica, con l’aiuto di Clementino. Quest’ultimo suggerisce dei versi da Enzo non riuscendo a sentire bene cambia le parti del testo.

Arriva anche Enzo, lo spacciatore di battute. Ne fornisce alcune ai conduttori. Una battuta recita: Cade aereo carico di sciroppi. Sparisce il “Catar”. 

Maurizio Casagrande torna sul palco perché vuole interpretare una canzone per i bambini. Viene però interrotto dall’incursione di Enzo, lo spacciatore di battute.

Pasquale Palma invece ha preparato un monologo incentrato sul regalo che ha preparato alla sua fidanzata, colma di difetti.

Made in sud 18 aprile Sex and the sud

Le ultime esibizioni

Luisa e Floriana (Sex and the Sud) sono fissate con i social e devono scattare il selfie perfetto da pubblicare. Per riuscire ad aumentare i follower devono inoltre preparare dei balletti per i Tik Tok e le sponsorizzazioni. Devono fare pubblicità ad un caffè che però è di qualità scadente.

Gianluca Sacchetta è un grande fan di Gianluca Vacchi e sogna di essere come lui. Racconta di alcune avventure erotiche finite male.

Tornano i Radio Rocket con Carmine che ha sempre il compito di suonare l’Ovetto. Cantano Domenica di Achille Lauro, Ciao Ciao de La Rappresentante di Lista. Carmine come di consueto cambia parti del testo.

Entra in scena Gennaro Scarpato che legge La Parola di Gegiù, il fratello di Gesù.

Chiude la puntata Clementino che si esibisce con una canzone rap.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it