Connect with us

Intrattenimento

Non sono una signora, debutta sulla Rai il primo show sulle Drag Queen

Non sono una signora, il primo show targato Rai dedicato all'universo delle drag queen al debutto da lunedì 7 novembre 2022, in prima serata, su Rai 2.

Pubblicato

il

Non sono una signora
Non sono una signora, il primo show targato Rai dedicato all'universo delle drag queen al debutto da lunedì 7 novembre 2022, in prima serata, su Rai 2.
Condividi su

C’è grande attesa per il debutto di Non sono una signora, promosso da Rai 2 in cui le celebrità si caleranno nelle vesti delle drag queen. Sta facendo discutere il varietà che pone al centro l’arte trasformista delle drag. In particolare, fa gridare quasi allo scandalo che sia la Rai, la rete pubblica di Stato a lanciare il primo programma tv dedicato al mondo delle drag queen.

Non sono una signora esordirà il 7 dicembre, dopo essere stato sostato in avanti di un mese esatto. La formula propone le esibizioni dei personaggi del mondo dello spettacolo che, travestiti da drag, si sfideranno in prove di lip-sync dinanzi ad una giuria chiamata a valutare le loro performance. Vi anticipiamo i nomi di chi condurrà il programma tv e dei componenti della giuria, che stanno già innescando una querelle accesa sui social e media nostrani.

drag

Non sono una signora, i vip si travestono da drag queen 

Non sono una signora andrà in onda a partire da lunedì 7 dicembre 2022, per cinque puntate, fino a lunedì 9 gennaio 2022 in prima serata sulla seconda emittente pubblica. Al momento dell’annuncio dei palinsesti targati Rai si era parlato di uno spin off di Drag Race. Invece lo show trae ispirazione e adattamento dal programma di matrice olandese, Make Up Your Mind – trasmesso tra il 2021 ed il 2022 -. Al timone di Non sono una signora c’è Alba Parietti che, dopo apparizioni come opinionista, torna in tv nel ruolo di conduttrice.  

Parietti

Ma qual è l’idea alla base di Non sono una signora? La formula prevede che ad ogni puntata cinque star, chiamate a trasformarsi in vere drag queen, sfoggeranno look appariscenti, abiti sfarzosi e luccicanti. E trucco eccentrico, grazie ad uno staff di esperti del make up e dello styling – con lo zampino delle drag queen professioniste – che si metteranno a loro disposizione.

Leggi anche --->  Che tempo che fa compie 20 anni, arriva Mara Maionchi al Tavolo del talk show di Rai 3

Nel ruolo delle regine dell’arte del travestimento, i volti noti concorreranno tra loro in sfide consistenti in performance altamente esibizionistiche. E dovranno persino presentarsi in pista con un nome d’arte nel ruolo di concorrenti dello show di Rai 2. L’aspetto intrigante dello spettacolo sta nella considerazione che nessuno in studio e tra i telespettatori conosce chi si cela dietro il travestimento.

Ma chi saranno le celebrità che si metteranno alla prova calandosi nella parte delle regine del travestimento? Stando ai rumors nello show musicale della Parietti apparirà Rocco Siffredi, l’attore che ha partecipato come naufrago a L’Isola dei famosi. Ci saranno poi Lorenzo Amoruso, un ex calciatore del Bari e della Fiorentina, nonché attuale compagno di Manila Nazzaro, Andreas Muller, il ballerino professionista di Amici di Maria De Filippi e compagno della coreografa Veronica Peparini. Inoltre è presente Sergio Muniz, modello e attore spagnolo, vincitore dell’edizione del 2004 de L’Isola dei famosi che gli valse la popolarità in Italia. Ultimo concorrente a Non sono una Signora, Patrizio Rispo, volto storico di Un Posto al Sole, in cui interpreta il personaggio di Raffaele Giordano. 

Non sono una signora Rocco Siffredi

La giuria del varietà “trasformista” di Rai 2 

A ricoprire il ruolo di giurati nello show di Rai 2 e dare le loro valutazioni sulle performance delle drag queen saranno quattro volti noti. In pole position, Sabrina Salerno: la cantante riapparirebbe in televisione dopo un lungo periodo di assenza, salvo la breve parentesi come ospite nel 2020 al Festival di Sanremo condotto da Amadeus. Filippo Magnini, l’ex campione di nuoto, inviato in una delle edizioni passate de L’Isola dei famosi. E Cristina D’Avena, cantante storica delle sigle dei cartoni animati. E giurata per una puntata di Drag Race Italia, il format di Discovery+ che ha lanciato in tv il mito delle drag queen. Ultima new entry nella giuria vip Mara Maionchi.  Assente Ada Alberti che ha declinato per questioni di cachet.

Leggi anche --->  Nei tuoi panni e Ti sembra normale?, conferenza stampa: diretta, dichiarazioni, interventi dei conduttori

Salerno

Ma la giuria sarà suddivisa in due schieramenti. Da una parte un parterre di vip che, al pari dei colleghi de Il cantante mascherato, dovranno cimentarsi nello scoprire e svelare al pubblico le sembianze reali di coloro che assumeranno le fattezze delle drag. Dall’altra una giuria tecnica, composta da tre drag queen professioniste chiamate a dare le loro opinioni critiche sulle varie esibizioni. Stando alle ultime indiscrezioni, pare che nel cast assai discusso in rete di Non sono una signora vi siano dei personaggi prelevati dal mondo delle drag queen. Parliamo di Vanessa Van Cartier, drag queen di origine belga, di fama internazionale. Vincitrice di Drag Race Olanda – seconda edizione – e giudice della stagione 2 di Make Up Your Mind. Insieme alle colleghe Maruska Starr ed Elecktra Bionic. 

drag

Dopo ogni esibizione la giuria esprimerà le sue preferenze. E la drag uscita vincitrice di ogni puntata accederà direttamente alla finale. Mentre le escluse dovranno rivelare la loro identità dinanzi al pubblico e al parterre in studio. Dovranno, inoltre, raccontare la propria esperienza e l’evoluzione personale nel travestimento. Nella serata finale si sfideranno le drag proclamate vincitrici nelle prime quattro puntate. Le registrazioni del talent show condotto da Alba Parietti si sono tenute nel Centro di produzione Rai di via Mecenate a Milano. Non Sono Una Signora è un programma prodotto per la Rai da Fremantle. 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it