Connect with us

Intrattenimento

Ballando con le stelle, a Da noi a ruota libera il confronto (con scintille) tra Iva Zanicchi e Selvaggia Lucarelli

A Da noi a ruota libera, la giornalista ha accusato Iva Zanicchi di volerla delegittimare.

Pubblicato

il

Domenica In 16 ottobre Iva Zanicchi
A Da noi a ruota libera, la giornalista ha accusato Iva Zanicchi di volerla delegittimare.
Condividi su

Domenica 9 ottobre, durante Da noi a ruota libera, si è consumato il confronto tra Iva Zanicchi e Selvaggia Lucarelli. Il tema sono le offese che l’Aquila di Ligonchio ha rivolto alla giornalista durante la prima puntata di Ballando con le stelle.

Ballando con le stelle Selvaggia Lucarelli

Cosa è successo tra le due protagoniste del talent di Rai 1

Le tensioni tra Iva Zanicchi e Selvaggia Lucarelli, come detto, sono sorte durante il debutto di Ballando con le stelle andato in onda ieri, sabato 8 ottobre. Tra le concorrenti della nuova edizione c’è proprio la cantante, che nel percorso è supportata dal ballerino professionista Samuel Peron.

Dopo essersi esibita, Iva Zanicchi ha ricevuto delle critiche da parte di due giudici: Guillermo Mariotto e, soprattutto, la già citata Selvaggia Lucarelli. Quest’ultima ha votato l’esibizione con uno zero, scatenando l’ira de L’Aquila di Ligonchio che, parlando con Peron, ha gravemente insultato la giornalista.

Iva Zanicchi si è scusata con Selvaggia Lucarelli durante il loro confronto

Le offese che Iva Zanicchi ha rivolto a Selvaggia Lucarelli nella prima di Ballando con le stelle sono state chiaramente percepite da casa, divenendo in breve tempo virali sui social.

Leggi anche --->  Zecchino d’Oro, su Rai 1 degli speciali nella mattina di Natale e dell’Epifania: anticipazioni, cast, ospiti

Del tema, come già detto, si è parlato durante Da noi a ruota libera. Francesca Fialdini ha ospitato in studio la cantate, che ha affermato: “Ciò che ho detto è molto pesante, ne sono consapevole e ho chiesto scusa a Selvaggia ieri sera. L’ho detto e non lo nascondo. Ero rimasta talmente male per lo zero ricevuto che mi sono avvicinata al mio partner e ho sussurrato la parolaccia, non ricordando che Samuel avesse il microfono aperto”.

Zanicchi ha poi continuato: “È una parola stupida, un intercalare che si usa al mio paese. Non voleva essere un’offesa, ma lo è. Mi sono resa conto di aver sbagliato, non ho giustificazioni”.

Ballando con le stelle Selvaggia Lucarelli dichiarazioni

Selvaggia Lucarelli ha accettato le scuse di Iva Zanicchi, pur sottolineando ancora la gravità dell’accaduto

Le parole di Iva Zanicchi durante Da noi a ruota libera sono state commentate da Selvaggia Lucarelli: Iva non ha detto una parola stupida. Ha usato un epiteto sessista e grave. Accetto le scuse, ma la cosa va definita con molta chiarezza. Il fatto che lei dica che non c’era cattiveria mi preoccupa un po’. Mi fa pensare che utilizzi quella parola in automatico nella vita. Sono una sua fan, mi diverte quando è di buonumore. Ma c’è differenza tra essere caciarona ed essere una persona che utilizza un epiteto sessista per delegittimare una donna”.

La giudice di Ballando con le stelle ha criticato anche Samuel Peron: “Iva ci ha messo la faccia, poi c’è chi si nasconde. Si è fatto grasse risate quando la cantante ha detto per due volte quella parola. Lo ritengo colpevole tanto quanto Zanicchi, un po’ come chi mette like a un post sessista. Mi aspetto le sue scuse e che impari a chiamarmi con nome e cognome“.

Leggi anche --->  Domenica In 15 gennaio, anticipazioni: Alessia Marcuzzi e i Me contro Te

Durante il confronto non sono mancate le scintille

Pur essendo un confronto pacificatore, tra Selvaggia Lucarelli e Iva Zanicchi non sono mancate le scintille. La giornalista, infatti, ha accusato la concorrente di volerla delegittimare: “Nelle clip di presentazione fa sempre il giochino di non ricordarsi come mi chiamo. Fare finta di non ricordare il nome è un modo per delegittimare una persona che ritieni inferiore”.

Zanicchi ha negato le accuse: “Non parliamo di sessismo, è stato uno scivolone sgradevole. Penso che Selvaggia sia una brava persona. Io ho un difetto grave: dimentico i nomi. Spesso chiamo mia nipote con il nome di mia figlia. Selvaggia, lo capirai quando arriverai alla mia età”.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it