Connect with us

Intrattenimento

Bake Off Italia 5, puntata 6 ottobre. Eliminata Viola

Com'è andata la sesta puntata stagionale di Bake Off Italia 5, in onda venerdì 6 ottobre alle 21:10 su Real Time.

Pubblicato

il

Com'è andata la sesta puntata stagionale di Bake Off Italia 5, in onda venerdì 6 ottobre alle 21:10 su Real Time.
Condividi su

In apertura Benedetta Parodi presenta il tema della serata: la natura. Specifica, inoltre, che come prima prova i pasticcieri dovranno cimentarsi nella preparazione di una torta animalier. Si tratta di dolci che riprendono l’aspetto degli animali, non solo per quanto riguarda il colpo d’occhio esterno, ma anche per quello interno. Sulla necessità di una cura particolare anche per l’interno del dolce si è soffermato molto il giudice Ernst Knam.
Dopo circa metà del tempo a disposizione già passato, Viola sembra la concorrente più indietro con il lavoro. Lei ha scelto di fare una Torta Zebra – stessa scelta per Malindi –  molti altri hanno optato per felini e animali feroci, forse per dare personalità al dolce. Il primo a vedere giudicata la sua torta è Carlo: l’aspetto esterno è considerato superlativo da tutti i giudici, mentre la consistenza interna non è perfetta. Viola, suo malgrado, riceve una sonora stroncatura, mentre Tony se la cava discretamente.

Pessima prova anche per Malindi e Maria Grazia – la grembiule blu di questa settimana – mentre Giustina soddisfa i giudici, pur avendo toppato l’aspetto esterno. Luigi ha realizzato l’interno più buono di tutti, a detta del giudice Damiano Carrara.

Ospite di stasera è il Top Chef argentino Mauro Colagreco. Mette alla prova i pasticcieri con una charlotte salata e rivisitata dal suo estro. Gli ingredienti rappresentano gli elementi della natura e tra di essi ci sono pesce, nocciole e patate. Questa ricetta particolare e complessa sta mettendo in difficoltà quasi tutti i concorrenti.

Dopo un’ora abbondante, l’unica che sembra non aver commesso errori particolari è Giustina, che però è in ritardo con i tempi. Anche Tony si mostra abbastanza soddisfatto, ma lo chef Colagreco lo mette in guardia su alcune possibili imperfezioni.

Malindi sorprende positivamente, Rosalind strappa addirittura uno “chapeau” dai giudici. Disastro per Benedetta e Maria Grazia. Il lavoro di Tony non è stato particolarmente buono. Giustina sbaglia totalmente la presentazione ma azzecca il gusto facendo un’ottima charlotte. Carlo ha fatto un lavoro non perfetto, Christian se la cava più che bene, Viola e Luigi non all’altezza. Primi tre posti: Rosalind, Carlo e Christian.

Ora la “Prova Wow”, che si farà in esterna e si giocherà in coppia. Maria Grazia, in quanto “grembiule blu”, avrà il vantaggio di poter costituire le coppie a suo insindacabile giudizio e in base alla strategia migliore per lei.

I concorrenti dovranno realizzare una geode cake, ispirata ai minerali che si trovano nello splendido scenario dei Laghi di Fusine, vicino Tarvisio, in Friuli Venezia-Giulia.

Christian e Carlo ricevono pareri contrastanti. Giustina e Viola malissimo per quanto riguarda l’estetica, bene in fatto di gusto. Rosalind e Luigi hanno sbagliato a lavorare il pan di Spagna, ma soddisfano i giudici. Benedetta e Malindi molto male. Tony e Maria Grazia hanno sbagliato molte cose.
Ora i giudici decideranno chi vestirà il “grembiule blu” e chi, invece, rischierà di lasciare il programma. Grembiule blu a Rosalind. A rischio eliminazione Benedetta, Viola e Maria Grazia.

Viola è la concorrente eliminata stasera.

Molti possono tirare un sospiro di sollievo, viste le prove particolarmente scadenti di cui si sono resi protagonisti.
La puntata si chiude qui. Appuntamento per venerdì prossimo, sempre su Real Time.

 

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it