Connect with us

Intrattenimento

The Wall, 29 aprile 2018, diretta terza puntata

La terza puntata della versione in prima serata del quiz show, condotto da Gerry Scotti e in onda su Canale 5, in diretta.
Avatar

Pubblicato

il

La terza puntata della versione in prima serata del quiz show, condotto da Gerry Scotti e in onda su Canale 5, in diretta.

La terza puntata si è aperta con Gerry Scotti che ha ringraziato il pubblico presente in studio: “Mi avete spettinato con il vostro entusiasmo!”.

Gerry Scotti, quindi, ha presentato la prima coppia (“Hanno quasi duecento anni in due!”), Gino e Mariuccia. Lui ha 89 anni mentre lei ne ha 80. Scotti: “Non si dice l’età di una donna ma diciamo che ha 80 anni!”.

Scotti ha ricordato i genitori e si è commosso per un breve attimo.

Dopo un filmato che ha commosso ancora di più Gerry Scotti, i signori Gino e Mariuccia hanno iniziato a giocare.

Nella prima manche, la coppia ha raccolta la seguente cifra: 22.511 euro. Nella quarta domanda, le tre palle hanno centrato la cifra di 5mila euro. Gerry Scotti: “Non è mai successo prima!”.

22.511 euro sono entrati nel contratto. La signora Mariuccia è andata nella stanza bianca.

Nella seconda manche, il signor Gino ha lanciato le prime due palle verdi, raggiungendo la cifra complessiva di 37.511 euro.

La signora Mariuccia non ha indovinato la risposta esatta alla prima domanda: la palla rossa ha tolto alla coppia soltanto 10 euro.

Anche la seconda domanda non è stata indovinata: anche in questo caso, il signor Gino ha giocato soltanto una palla che, dopo essere diventata rossa, ha sottratto alla coppia la cifra di 25mila euro.

La terza domanda ha riguardato i film di Gino Cervi e Fernandel. Anche in questo caso, la signora Mariuccia ha indovinato la risposta giusta: i film della saga di Peppone e Don Camillo sono cinque. Le tre palle verdi hanno portato alla coppia una cifra esigua: 1.002 euro.

Le due palle rosse finali hanno tolto tutti i soldi, portando il montepremi a 0 euro.

La terza manche, con le cifre raddoppiate, è iniziata con il consueto lancio delle quattro palle verdi: il montepremi è salito a 90.110 euro.

La signora Mariuccia ha esordito, sbagliando la risposta alla prima domanda riguardanti gli ortaggi: la palla rossa ha tolto solo 100 euro.

La seconda domanda ha riguardato il primo programma Mediaset di Mike Bongiorno: la signora Mariuccia ha sbagliato anche in questo caso. Le due palle rosse hanno sottratto alla coppia altri 20.100 euro.

Anche la terza domanda ha registrato un errore della signora Mariuccia: la palla rossa ha ridotto la cifra a 19.910 euro.

Gerry Scotti ha spedito il contratto alla signora Mariuccia.

Le quattro palle rosse finali, invece, hanno tolto tutti i soldi, riportando il montepremi a 0 euro.

La signora Mariuccia ha comunicato al marito la decisione di firmare il contratto.

La coppia ha vinto 22.511 euro.

Padre e figlio sono stati la seconda coppia di concorrenti: Marco e Dennis. Il filmato di presentazione ha commosso entrambi. Sia Marco che Dennis hanno in comune il fatto di essere diventati papà molto giovani. Marco è diventato nonno a 40 anni.

Dopo la prima manche, dopo le cinque domande (quattro risposte esatte e una sbagliata), padre e figlio hanno raccolto soltanto 2.603 euro.

La seconda manche ha avuto inizio con il lancio delle due palle verdi: il montepremi è salito di soli 11 euro. Dennis, però, ha vinto un soggiorno in un centro Tao.

Marco non ha risposto esattamente alla prima domanda riguardante il film Missione Goldfinger: la palla rossa ha tolto 100 euro.

Per la seconda domanda, Dennis ha deciso di giocare due palle. Grazie alla risposta indovinata di Marco, le due palle verdi hanno portato 55mila euro.

Marco ha indovinato la risposta anche nella terza domanda riguardante la luna: la palla verde ha portato altri 10mila euro.

Le due palle rosse finali hanno ridotto il montepremi, portandolo a 66.513 euro.

La terza manche è iniziata con il lancio delle quattro palle verdi: il montepremi è salito fino a 156.613 euro.

La prima domanda ha riguardato le scimmie: Marco non ha risposto correttamente e la palla rossa ha sottratto a padre e figlio ben 40mila euro.

Marco, successivamente, ha sbagliato anche la risposta ad una semplice domanda sul sugo alla genovese: la palla rossa ha tolto altri 40mila euro.

La terza e ultima domanda ha riguardato il ritiro di alcuni dei calciatori italiani più famosi: anche in questo caso, Marco non ha azzeccato la risposta esatta. La palla rossa ha abbassato il montepremi di soli 10 euro.

Dopo aver spedito il contratto a Marco, sono state lanciate le quattro palle rosse finali che hanno portato il montepremi alla cifra di 26.583 euro.

Marco è tornato in studio e ha comunicato al figlio Dennis di non aver firmato il contratto.

Padre e figlio si sono portati a casa 26.583 euro.

Termina qui, quindi, la versione serale di The Wall che non ha raccolto risultati entusiasmanti per quanto concerne l’Auditel.

La versione serale del quiz show condotto da Gerry Scotti si può definire semplicemente dimenticabile.

Le tre puntate di The Wall, nonostante i premi raddoppiati e i concorrenti d’eccezione, infatti, non si sono distinte soprattutto per quanto riguarda il ritmo ed è mancata oltretutto anche la percezione di evento televisivo.

Due coppie di concorrenti per due ore e mezza di quiz in prima serata, riassumendo il tutto, semplicemente non funzionano.

The Wall, format decisamente meno “forte” rispetto a Caduta Libera, più iconico e anche più divertente, raramente regala colpi di scena: il copione del quiz, infatti, sembra quasi essere sempre il medesimo per ogni coppia.

Lo slot più adatto al programma, quindi, rimane unicamente il preserale.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Ultime news Sanremo 2021

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it