Reazione a catena | le Cha Cha Cha vincono per un soffio su le Leonesse


Reazione a catena | le Cha Cha Cha vincono per un soffio su le Leonesse. Puntata al cardiopalma per Martina, Laura e Sara che hanno rischiato il titolo e l'abbandono del game condotto da Gabriele Corsi.


Vittoria al cardiopalma per le Cha Cha Cha. Nella puntata del 6 agosto di Reazione a catena, le campionesse sembravano condannate ad essere sconfitte dal gruppo sfidante formato da le Leonesse. Infatti tutto si è giocato nel segmento principale de L’Intesa vincente. Martina, Laura e Sara questa volta hanno commesso parecchi errori e sono arrivate ad indovinare soltanto 8 parole.

Quando sono arrivate le sfidanti, a qualche secondo dalla fine del tempo, si è avuto il pareggio: otto parole contro otto. Bastava che le Leonesse indovinassero l’ultima definizione de L’intesa vincente e il titolo sarebbe andato a loro. Invece non sono riuscite nell’intento e hanno sbagliato il termine “mansarda” dando una definizione sbagliata. E nel tentativo di sceglierne una più adatta hanno fatto scadere i fatidici 60 secondi.

E così sono tornate indietro di una parola. Le campionesse erano già rassegnate come si vedeva dall’espressione dei loro volti. Questo colpo di scena all’ultimo istante le ha rincuorate. E si sono ritrovate vincitrici, non per merito loro ma per demerito delle avversarie.

Naturalmente come già avviene da alcune puntate le Cha Cha Cha hanno effettuato la prima parte di Reazione a Catena sottotono dal punto di vista economico. Infatti il montepremi accumulato era di 61.000 euro contro gli 81.000 euro de le Leonesse. Anche nel corso di caccia alla parola, delle catene musicali e degli altri giochi, ad un certo punto a le Leonesse hanno superato Martina, Laura e Sara giungendo così a giocare come seconde nel segmento de L’intesa vincente.

Insomma è stata una puntata al cardiopalma. E quando tutto sembrava perduto, le Cha Cha Cha sono quasi tornate a nuova vita, aggiudicandosi il ritorno questa sera per la quattordicesima puntata consecutiva.

Anche il percorso con l’ultima catena non si è rivelato del tutto lineare. Le campionesse vi sono arrivate con un montepremi di 102.000 euro. Durante la definizione dei termini che costituivano le catene, le Cha Cha Cha hanno commesso degli errori. Sono arrivate comunque a districare molte catene ma sono cadute sull’ultima parola.

Il montepremi finale che rappresentava la vittoria, in caso avessero individuato l’ultima parola, era di oltre 12.000 euro. Il primo componente era “servizio“. Le Cha Cha Cha hanno comprato il terzo che era “poltrona“. Quando si è trattato di individuare il termine che univa servizio e poltrona loro hanno detto “incontro“. Invece si trattava di “incarico“. E così hanno perso tutto. Ma la soddisfazione di rimanere campionesse dopo una puntata così complicata che le aveva condannate ad uscire, è stata più grande della perdita di denaro.

Sembra comunque che il predominio delle Cha Cha Cha cominci a scricchiolare, colpa probabilmente della stanchezza accumulata. È colpa anche dei ritmi frenetici con cui si susseguono le registrazioni di puntate nell’Auditorium della Rai di Napoli. Infatti Gabriele Corsi gestisce in una giornata, dalle tre alle quattro puntate. Si comincia alle 14:00 e nel migliore dei casi si finisce alle 20:00.



0 Replies to “Reazione a catena | le Cha Cha Cha vincono per un soffio su le Leonesse”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*