I film dell’estate 2018 | Il gioco dell’illusione su Rai 2


I film dell'estate 2018 | Il gioco dell'illusione su Rai 2. Un thriller psicologico pieno di adrenalina con al centro una giovane donna perseguitata da visioni terrificanti di uomini che vogliono aggredirla.


Rai 2 trasmette questa sera in prima serata alle 21:05 il film dal titolo Il gioco dell’illusione. Si tratta di una pellicola dalle atmosfere thriller con elementi drammatici e risvolti psicologici che implicano anche disturbi mentali.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti dove è ambientata la vicenda raccontata, in particolare tra New York e Los Angeles, le due città dove la protagonista vive la sua vita.

Con la regia di Nadeem Soumah recitano gli attori Haylie Duff, Mike Faiola, Teri Polo (NCIS), Louis Mandylor, Melissa Mars e Michael Rene Walton.

La durata della pellicola è di circa 90 minuti, l’anno di produzione è il 2017. Il titolo originale è Deadly Delusion.

Il gioco dell’illusione | trama

Il regista Nadeem Soumah dirige Haylie Duff (Julia McNeil) in una vicenda drammatica che non è certo abbia un lieto fine.

La storia inizia con la protagonista che deve superare un trauma: la morte dei due genitori. Infatti Julia McNeil dopo aver perso tutta la famiglia in un tragico incidente, decide di allontanarsi da New York e di trasferirsi a Los Angeles. L’obiettivo è di lasciarsi alle spalle un passato così traumatico e di ricominciare una nuova vita cercando di riconquistare quella serenità perduta dopo la tragedia da cui è stata colpita.

Nel frattempo Julia McNeil si è fidanzata con Shane (Mike Faiola), un ragazzo che sembra la ami molto e dal quale spera di poter essere aiutata perché, negli ultimi anni, è in preda a delle allucinazioni che la lasciano stremata.

Julia immagina di essere inseguita da uomini che alla fine riescono ad acciuffarla. Sono visioni davvero terrificanti e per cercare di superarle si fa aiutare oltre che dal fidanzato, dalla dottoressa Leary (Teri Polo), una psichiatra che, dopo un certo periodo di tempo, riesce a migliorare lo stato psicologico della giovane donna.

Quando Julia sembra avviarsi verso la guarigione, decide insieme al fidanzato di trasferirsi in una nuova abitazione. Dopo che hanno preso possesso della casa cominciano a verificarsi strani eventi. Julia si sente osservata continuamente ed è convinta che c’è qualcuno a sorvegliarla con il chiaro intento di aggredirla e farle del male.

La situazione della protagonista si complica sempre di più perché intorno a lei non c’è più alcuna comprensione. Tutti pensano che le sue visioni siano soltanto illusorie, ovvero derivanti da una malattia mentale dalla quale dovrà uscire e quindi essere curata.

A questo punto si ha l’impressione che Julia sia al centro di un complotto organizzato da qualcuno per farla impazzire. Un complotto che è iniziato proprio con il contratto di locazione della casa killer.

Intanto la sua terapista, la dottoressa Leary, cerca di cambiarle cura e terapia e la rassicura ripetendole continuamente che alla fine dovrà migliorare.

La dottoressa Leary appare come un personaggio molto singolare: i telespettatori la vedranno poche volte dal vivo, per la maggior parte attraverso collegamenti Skype con la protagonista che le chiede aiuto.

Alla fine tutti sembrano essere compromessi in questo complotto destinato a fare impazzire la protagonista.



0 Replies to “I film dell’estate 2018 | Il gioco dell’illusione su Rai 2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*