Boss in Incognito 5 | puntata 15 marzo | Stefano Cigarini di Cinecittà World


Boss in Incognito 5 | puntata 15 marzo | Stefano Cigarini di Cinecittà World. É Roma questa sera al centro del docu-reality in onda su Rai 2. I telespettatori potranno conoscere meglio la mega struttura di Cinecittà World nata nel 2014 a Pomezia, vicino Roma.


Terza puntata questa sera del docu-reality Boss in incognito 5. L’appuntamento è su Rai 2 alle 21:20 con Gabriele Corsi al timone. Protagonista della puntata odierna è Stefano Cigarini amministratore delegato di Cinecittà World, il parco dei divertimenti italiano dedicato al cinema ed alla televisione, nato a Pomezia nel 2014. Cinecittà World si trova presso gli studi cinematografici De Laurentiis e dispone di 200 dipendenti. Ogni anno a visitare il parco divertimenti e tutte le attrazioni che contiene sono oltre 250.000 persone provenienti non solo dall’Italia ma da tutto il mondo.

Ricordiamo che la prossima puntata di Boss in incognito va in onda lunedì prossimo, 19 aprile.

Questa sera si ripete il medesimo copione che già abbiamo conosciuto nelle puntate precedenti. Il boss sotto copertura va a lavorare nella sua azienda che si trova a Pomezia vicino Roma. La prima fase è dedicata come al solito alla ricerca di una nuova identità per il boss che, all’interno della struttura da lui gestita, incontra molti suoi dipendenti.

Il primo a porsi sulla sua strada nel tentativo di aiutarlo è l’addetto alle attrazioni che si trovano nel parco. Cigarini proverà i grandi brividi di molte attrazioni e soprattutto si farà spiegare quello che viene fatto per garantire la massima sicurezza agli ospiti del parco.

Il secondo suo dipendente si chiama Alessandro e lo aiuterà a guidare i visitatori su quali attrazioni del parco si devono orientare. La terza persona che gli insegna il mestiere è una giovane straniera che lavora nelle stalle della struttura. Da lei l’amministratore delegato imparerà quali sono le cure e le attenzioni di cui necessitano i cavalli, soprattutto prima di prepararli per le esibizioni.

Una delle attività più dure è la pulizia del parco. Per capire come si svolge questa attività ci pensa Nadia. Infine Stefano Cigarini conoscerà Andrea, uno degli attori impegnati nella realizzazione dei sette spettacoli tutti rigorosamente live che Cinecittà World propone ai suoi ospiti per farli divertire con un intrattenimento prestigioso e dalle atmosfere internazionali.

Non è stato molto semplice realizzare la puntata relativa a Cinecittà World perché il rischio di essere scoperti era molto alto e cresceva di volta in volta mettendo in pericolo la copertura dell’amministratore delegato. Infatti per depistare i lavoratori ed entrare nell’azienda di turno, viene detto loro che è in corso un programma televisivo a metà strada tra il talent e il documentario. Gabriele Corsi si finge il conduttore del nuovo programma televisivo il cui titolo è “Ricollocati“. Il fine dell’appuntamento è il reinserimento nel mondo del lavoro di persone non più giovanissime che in seguito a diverse circostanze hanno perso l’occupazione.

Come sempre alla fine di ogni puntata il boss svela la propria identità e premia i dipendenti che si sono comportati meglio. Quelli che invece a suo parere hanno bisogno di migliorare, ricevono un incentivo per potersi impegnare di più.

Anche in questa edizione si punta sul senso di responsabilità con cui i lavoratori affrontano il proprio lavoro.



0 Replies to “Boss in Incognito 5 | puntata 15 marzo | Stefano Cigarini di Cinecittà World”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*