Rai vs Mondiali 2018: ecco le serie in arrivo


Rai vs Mondiali 2018: ecco le serie in arrivo. Tutte le novità previste da viale Mazzini per arginare la concorrenza del palinsesto Mediaset dedicato a Russia 2018. Tra le serie la quinta stagione di Velvet.


Rai1, Rai2 e Rai3 stanno correndo ai ripari per arginare lo strapotere Mediaset durante il periodo in cui vengono trasmessi i Mondiali 2018 dalla Russia. Prevedendo che l’evento calcistico interessi soprattutto un pubblico maschile, le tre reti di viale Mazzini hanno organizzato una controprogrammazione a base soprattutto di serie televisive sia di produzione propria che di importazione per il gentil sesso.

Intanto vi abbiamo già anticipato che ci saranno le repliche de Il giovane Montalbano su Rai 1, che andranno in onda durante tutti e tre i mesi estivi e accompagneranno i telespettatori fino all’inizio della prossima stagione autunnale.

Confermato anche il ritorno di Velvet, la serie spagnola che è andata in onda anche gli scorsi anni sempre nella stagione estiva con un discreto riscontro di pubblico. Questa volta è previsto lo spin-off Velvet Colección. Si tratta di una sorta di sequel della serie sempre ambientato nel grande magazzino che dà il titolo alla fiction, ma con nuovi personaggi e nuove vicende. Siamo ancora negli anni ’60.

Prevista come vi abbiamo già anticipato la terza stagione di Tutto può succedere la saga familiare ispirata alla serie americana Parenthood in onda a partire dall’11 giugno su Rai 1.

Sempre sulla prima rete di viale Mazzini arriva la prima stagione di The Good Doctor la cui messa in onda è appena terminata oltreoceano. Il grande successo di pubblico ha fatto sì che fosse rinnovata per una seconda stagione. The Good Doctor è un medical drama che racconta la storia del giovane chirurgo Murphy affetto da autismo. Il professionista inizia a lavorare in un prestigioso ospedale tra lo scetticismo dei suoi colleghi.

Rai 2 | la programmazione

La seconda rete diretta da Andrea Fabiano propone in prima serata la seconda stagione di Rosewood. Anche questo è un medical drama che ha come protagonista il miglior anatomopatologo di Miami con la passione per il Crime. La serie è amata in particolare da un pubblico molto giovane. La prima stagione in onda lo scorso anno aveva avuto soprattutto un pubblico femminile di età compresa tra i 15 e i 24 anni.

Sempre Rai 2 ha preparato la seconda stagione di MacGyver, il reboot della serie cult degli anni 80 e la settima stagione di Hawaii Five-O.

La rete di Andrea Fabiano propone anche la sitcom in prima visione assoluta “Papà a tempo pieno” con Matt Leblanc l’indimenticabile Joey di Friends. In seconda serata andrà in onda “Crazy” una sorta di musical comedy che ha come protagonista Rachel Bloom, un’avvocatessa in carriera di New York che ad un certo punto abbandona tutto e si trasferisce in California per riconquistare un suo ex fidanzato.

Rai 3 | la programmazione

La rete diretta da Stefano Coletta propone tre miniserie in prima visione. Si tratta di Apple Tree Yard prodotto inglese ambientato al giorno d’oggi con Emily Watson. C’è poi Maximilian miniserie in tre episodi sulla vita di Massimiliano I d’Asburgo. L’altra miniserie è “Line of separation” che racconta la storia di un amore tormentato nato tra le macerie della seconda guerra mondiale ed è ambientato in Germania.



0 Replies to “Rai vs Mondiali 2018: ecco le serie in arrivo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*