Una grande famiglia, la seconda puntata


gli accadimenti dell'episodio in onda su Rai1 oggi 24 ottobre


Dopo il successo di pubblico conquistato lunedì scorso, dalla prima puntata di Una grande famiglia2, con il 19,14% di share e 5.265 mila spettatori, questa sera va in onda il secondo appuntamento. Ecco tutto quello che avverrà nel lungo episodio. Abbiamo lasciato la famiglia Rengoni ancora sotto shock per l’improvvisa ricomparsa di Edoardo (Alessandro Gassman) creduto morto in un incidente.

 La puntata si apre con il racconto di Edoardo alla polizia sulla messinscena della sua morte. L’uomo dice che è stata voluta dai suoi rapitori per evitare che il pagamento del riscatto potesse essere ostacolato dalle forse dell’ordine. Incaricato dell’indagine è il commissario De Lucia che crede poco alla versione di Edoardo e concentra le sue indagini nell’ambito di tutta la famiglia Rengoni. Lo stesso capostipite Ernesto (Gianni Cavina) inizia a nutrire forti dubbi nei confronti del figlio in quanto non riesce a comprendere i motivi di tanti misteri. Intanto Edoardo continua a subire le minacce dei suoi persecutori. Per tranquillizzarli comunica che tornerà a lavorare nell’azienda di famiglia. Nel frattempo cerca di riconquistare la moglie Chiara (Stefania Rocca) ma i suoi tentativi non hanno successo. Chiara, infatti, è sempre più assillata dai suoi grossi problemi: la gravidanza e il rapporto sempre più conflittuale con Roul Rengoni, fratello di Edoardo e padre del nascituro.

Eleonora (Stefania Sandrelli) madre di Edoardo, scopre di avere seri problemi cardiaci che però nasconde alla famiglia. Ma ci sono problemi anche per Nicoletta che è alla vigilia delle nozze con il fidanzato Ruggiero. L’aspirante marito è geloso della frequentazione di Nicoletta con il giovane docente che la segue per la conclusione del dottorarto. Stefano, il fratello più giovane, si allontana dalla famiglia perchè desideroso di indipendenza e si impiega come operario nella fabbrica del futuro marito di Nicoletta.  Non tuttro filerà liscio perchè si sconterà con il suo nuovo capo, Giovanna, ingegnere della produzione dello stabilimento che lo ritiene un privilegiato.

Intanto Raoul che è stato abbandonato dalla compagna Martina, è assitito dalla sorella Laura nella pratica di adozione del piccolo Salvatore. Laura, nel frattempo, è sempre più turbata perchè il figlio Nicolò è andato a vivere con il suo compagno. Come psicologo, Raoul introduce la sorella in un gruppo di ascolto per genitori con figli omosessuali, Spera in questo modo di poterla aiutare a capire il ragazzo e a accettare la situazione sentimentale come normale. Qui Laura conosce Leonardo che vive la sua stessa esperienza.

Verso la fine della puntata, Edoardo comunica ai suoi misteriosi interlocutori che il padre Ernesto lo ha riabilitato affidandogli la direzione dell’azienda di famiglia. Valentina, la piccola Rengoni, ancora confusa per la ricomparsa del padre, rimane sconvolta ancora di più quando vede lo zio Raoul che abbraccia con passione sua madre Chiara.

Una grande famiglia 2 è una delle fiction di punta della stagione televisiva targata viale Mazzini.

 



0 Replies to “Una grande famiglia, la seconda puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*