I film dell’estate 2015, la sposa fantasma


La presentazione del film in prima visione tv con Eva Longoria


Va in onda, questa sera su Canale 5, in prima visione, la pellicola La sposa fantasma. L’appuntamento è alle 20,10. Protagonista della storia raccontata è Eva Longoria, l’ex interprete di Desperate Housewives che si è messa alla prova in un ruolo differente nel 2008. La storia è incentrata sulla figura di Kate (Eva Longoria) una giovane donna alle soglie del matrimonio.

 I preparativi della cerimonia fervono e Kate vuole controllare personalmente che tutto sia a posto secondo le disposizioni da lei stessa date. Kate è molto innamorata dell’uomo che sta per condurla all’altare, Henry (Paul Rudd) e sta contando i giorni che la separano dalle nozze. La loro casa è già pronta, si attende solo la cerimonia: ma il destino ha deciso diversamente. Alla vigilia del grande giorno Kate viene travolta e uccisa dalla statua di ghiaccio di un angelo, trasportata su un furgone da un autista ubriaco.

Per Henry è la disperazione. Non riesce a continuare la sua esistenza sempre la donna con la quale aveva deciiso di coindividere il futuro. Per un anno intero versa in uno stato di depressione e di malinconia. Rifiuta ogni rapporto con amici e non partecipa ad alcun evento.

Finchè la sorella minore, preoccupata del suo stato psicologico, decide di presentargli una sua amica Ashley (Lake Bell)  che si divide tra il suo lavoro in un’impresa di catering e la sua passione di medium. Henry inizialmente non le dedica molta attenzione: tra l’altro è molto scettico sulle due doti di veggente. Ma decide lo stesso di frequentarla per metterla alla prova e cercare di contatatre lo spirito di Kate dall’aldilà.

Accede, però l’imprevedibile: Hanry si innamora della giovane che ne ricambia totalmente i sentimenti. Ma Kate dalla sua dimensione ultraterrena non è dello stesso parere e si oppone con tutte le sue forze al nascente amore tra i due. Naturalmente si mostra ad Ashkey che può vederla e sentirla, contrariamente ad Henry.

La sposa fantasma inizia una fitta rete di intrighi e di espedienti per allontanare il suo mancato marito dalla nuova fiamma. I due vengono letteralmente tormentati, fino all’espediente finale della pellicola.

Arrivato nelle sale nel febbraio del 2008, il film è stato diretto da Jeff Lowell che ne ha curato anche la sceneggiatura. Il titolo originale è Over the dead body.

La pellicola non ha avuto recensioni molto positive soprattutto per la statica e quasi “mummificata” recitazione di Eva Longoria che è apparsa molto meno vivace e credibile del suo personaggio cult interpretato nella serie Desperate Houswives. La critica italiana e statunitense, infatti, è stata concorde nel definire la Longoria il fantasma della signora Soliss di Desperate Housewives, vestita questa volta solo di bianco.

Vedremo come sarà accolta questa prima visione tv a sette anni dall’uscita nelle sale del film.

Eva Longoria si è trasformata anche in produttrice: ha infatti portato sul piccolo schermo due stagioni della serie Devious maids.



0 Replies to “I film dell’estate 2015, la sposa fantasma”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*