Discovery world: La storia nascosta e Guerra alle baleniere


Due programmi che rappresentano le novità di settembre


 Discovery world, canale del bouquet Mediaset Premium, sta mandando in onda alcuni programmi che rappresentano le ultime novità in palinsesto. A partire da venerdì 20 settembre il canale propone La storia nascosta alle 21,10. Mentre un altro appuntamento sempre in prima tv,  Guerra alle baleniere, ha esordito lo scorso 15 settembre.

Eventi misteriosi, personaggi enigmatici e domande del passato senza risposta ritornano nella nuova stagione de “La Storia nascosta”. La maggior parte degli storici ha ormai raggiunto un punto di incontro sull’interpretazione da dare ai principali avvenimenti di importanza mondiale. Nonostante tutto, però, a distanza di decenni, alcuni casi restano ancora oggi avvolti in un alone di incertezza. L’intento della serie è quello di indagare fino in fondo, per svelare la verità che si cela dietro eventi e persone che hanno segnato il corso della Storia. Nel primo episodio, incentrato sugli esperimenti segreti della CIA, scopriremo le cause della morte di uno scienziato dell’esercito statunitense coinvolto in un esperimento clandestino. Ma quali sono state le reali conseguenze e le vittime di queste sperimentazioni? Nella puntata dedicata a “Unabomber”, invece, seguiremo la storia di Ted Kaczynski, il terrorista per cui l’FBI ha intrapreso una caccia all’uomo costata 50 milioni di dollari. Rivivremo le tappe salienti della sua vita: dall’infanzia come bambino prodigio alla gloria accademica presso l’Università di Harvard. Infine, faremo luce su alcuni casi ancora irrisolti relativi agli sbarchi lunari, e conosceremo la vera storia di Howard Hughes.

Abbiamo già assitito alla prima puntata di Guerra alle baleniere che ci ha mostrato le prime fasi della straordinaria avventura nell’Oceano Antartico con il Capitano Paul Watson e i volontari della Sea Shepherd Conservation Society. Ma l’avventura è ancora lunga e riserverà molte sorprese.  Dopo la vittoriosa campagna dello scorso anno, il team della Sea Shepherd si era illuso di aver finalmente messo fine alla caccia alle balene, intrapresa dalla flotta giapponese. Purtroppo, però, grazie anche a un finanziamento di 30 milioni didollari, stanziato dal Governo nipponico al fine dorganizzare un convoglio militare che contribuisca al terribile massacro, i crudeli cacciatori sono ritornati più forti di prima. Nella speranza di porre fine a una guerra prima ancora di iniziarla, il Capitano Paul Watson decide di dirigersi a nord, per tentare di intercettare la flotta giapponese prima che possa raggiungere la zona di caccia. Il suo piano, però, presenta molti rischi. Riuscirà il team a fermare il massacro illegale adoperando una nuova strategia e tattiche diverse? O saranno proprio loro a perdere tutto? Seguiamo i volontari della Sea Shepherd che, in nome della ricerca, lottano per fermare la caccia alle balene da parte delle navi giapponesi.

Nel giorno dell’11 settembre per ricordare l’attacco alle Torri gemelle di New York, Discovery Channel aveva mandato in onda il documentario Fuga dall’incubo.



0 Replies to “Discovery world: La storia nascosta e Guerra alle baleniere”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*