Connect with us

News

Forum leader del day time: Barbara Palombelli ha sempre vinto grazie a temi difficili

Bilancio dell'edizione 2018/ 2019 con una analisi delle motivazioni del gradimento di pubblico.

Pubblicato

il

Forum leader day time canale 5
Bilancio dell'edizione 2018/ 2019 con una analisi delle motivazioni del gradimento di pubblico.
Condividi su

Barbara Palombelli ha gestito, per il sesto anno consecutivo e in diretta, Forum che si è confermato leader del day time. Il programma è in onda su Canale 5; dal lunedì al venerdì, dalle 11:00 alle 13:00. Il pomeriggio invece si sposta su Rete 4 alle ore 14.00 con lo spin-off Lo sportello di Forum, sta per chiudere i battenti.

E’ tempo allora di bilanci e di spiegare i motivi per i quali Forum è riuscito ad essere leader della fascia del day time mattutino.

Forum, leader del day time

Forum, soprattutto in quest’ultima edizione, si è scontrato, quotidianamente con la seconda parte di Storie italiane. Il programma, condotto da Eleonora Daniele su Rai 1 dalle 10 alle 11.30 del mattino, ha incrociato il proprio destino con il tribunale di Canale 5, condotto da Barbara Palombelli, a partire dalle 11.00.

E’ sempre stato evidente lo sforzo della Daniele di non farsi sorpassare dalla Palombelli, come è accaduto, invece, quasi quotidianamente. Il suo tentativo si concretizzava nell’affrontare argomenti distanti anni luce dalla missione di servizio pubblico, come il Pamela Prati gate che la conduttrice ha cavalcato quasi tutti i giorni alimentando la curiosità sul gossip oramai più famoso d’Italia.

In quest’ottica ha accolto ospiti in grado di fornire una testimonianza, anche personale sui protagonisti di una vicenda che, purtroppo, ha scavalcato i confini del voyeurismo, per assumere aspetti molto più inquietanti destinati, probabilmente, ad approdare nelle aule giudiziarie.Forum leader day time Eleonora Daniele

Ciononostante, una fetta di pubblico, allo scoccare delle ore 11, ha sempre lasciato il programma di cronaca della Rai per spostarsi su Forum. Qui arrivano storie e tematiche molto forti, spesso anche ai limiti della verosimiglianza.

La Palombelli e la sua squadra, li affrontano sciorinando particolari e raccogliendo le più svariate testimonianze. In questo modo si prolunga il dibattimento processuale e si fa in modo che i protagonisti della cause non siano solo i due contendenti dinanzi al giudice di turno ma anche i personaggi secondari il cui racconto si inserisce nella vicenda principale assumendo un ruolo importante.

Per raggiungere tale obiettivo, il dibattimento prosegue alle 14 su Rete4 in Lo sportello di Forum che, in questa edizione ha viaggiato su una share del 6-7% con picchi anche del 9%.

Le storie, a volte anche ai limiti dell’assurdo, rispecchiano gli aspetti della società contemporanea. E spaziano su vari fronti: social network, disagio giovanile, adozioni, pornografia, stalking, famiglie allargate. Solo per citarne alcuni.

Forum leader day time Barbara Palombelli

Forum, i temi

Nella puntata intitolata “un amore tossico” l’oggetto della causa è stata l’induzione all’uso di droga e alcool. Il padre di una 17 enne ha citato in giudizio il fidanzato, di 10 anni più grande, perché durante una festa a base di sesso e droga la ragazzina, provando per la prima volta una sostanza stupefacente, è quasi svenuta. Lasciata nella totale indifferenza, è stata soccorsa solo all’alba dai suoi genitori. Per tale motivo il padre chiede al giudice  l’allontanamento del ragazzo e il risarcimento danni.

In studio si è anche discusso se un’ attrice hard possa essere una buona madre. Vincenzina, appassionata di cinema, intraprende la carriera a luci rosse. Il marito non condivide la sua scelta e oltre alla separazione con addebito chiede l’affido esclusivo dei gemelli di 6 anni in quanto ritiene la moglie indegna di ricoprire il ruolo di madre.

L’adozione è stata oggetto di svariati dibattimenti. Antonio si è separato 7 anni fa dalla moglie affetta da disturbi della personalità. Oggi dopo essere uscito dal tunnel di droga e alcool, vuole riavvicinarsi al figlio che nel frattempo è stato adottato dallo zio Mario. L’uomo chiede al giudice la revoca dell’adozione perché è convinto di essere in grado di poter finalmente badare al bambino.

La vicenda, che punta i riflettori su test di DNA e stalking, ha per protagonista Giovanna una donna certa di aver partorito il figlio del suo amante. Ma successivamente scopre che in realtà è dell’ex compagno, con il quale ha già una figlia di 15 anni. Il padre biologico dopo aver avuto la certezza della paternità con il test del DNA, vuole riconoscere il secondogenito e ne chiede l’affidamento esclusivo.

Recentemente è stata la volta della doppia vita di un uomo sposato. Rosy, incinta del suo uomo, scopre che lui non ha mai divorziato dalla moglie e non potrà sposarla come aveva promesso. La donna lo accusa di sostituzione di persona e chiede il risarcimento per danni psicologici. L’uomo insinua dubbi sulla sua presunta paternità. La moglie tradita invece vuole ottenere la separazione, il mantenimento per sé e i due figli, l’intestazione della casa coniugale e il risarcimento danni.

Il programma si è occupato anche di temi delicatissimi come le spose bambine e l’omosessualità.

Con Barbara Palombelli la struttura di Forum ha mutato radicalmente pelle trasformandosi in un programma giornalistico. Ha abbandonato le tematiche di ordinaria quotidianità come le liti di condominio, di eredità e di varie diatribe famigliari. Ed ha posto al centro del tribunale televisivo più longevo, casi sempre più legati all’ attualità e all’ informazione grazie anche al supporto di servizi ad hoc ed esperti in studio. 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it