Connect with us

News

Stasera in tv 10 maggio 2020 tutti i programmi in onda

Tutti i programmi in onda sui canali Rai, Mediaset, digitali e satellitari. Seconda puntata di Un giorno in pretura.

Pubblicato

il

Stasera in tv 10 maggio 2020
Tutti i programmi in onda sui canali Rai, Mediaset, digitali e satellitari. Seconda puntata di Un giorno in pretura.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 10 maggio 2020. Ancora L’Allieva 2 in replica su Rai1. Tornano i talk della domenica sera. E Rai 3 propone la seconda puntata di Un giorno in pretura. Ecco la programmazione completa.

Stasera in tv 10 maggio 2020 – programmi Rai, Mediaset

Su Raiuno, alle 21.25, la fiction L’allieva 2. Due episodi. Il primo s’intitola, Il passaggio. Alice (Alessandra Mastronardi) cerca di fare luce sull’apparente suicidio di un liceale, compagno di scuola della figlia di Sergio (Giorgio Marchesi). L’autopsia rivela tracce di droga e per questo tutta la classe della vittima viene sottoposta ad analisi tossicologiche. A seguire il secondo episodio, Insospettabili.

Su Raidue, alle 21.05, il talk show Che tempo che fa. Una settimana dopo l’entrata nella Fase 2 dell’economia Coronavirus, Fabio Fazio fa il punto della situazione con Roberto Burioni, nella speranza che l’allentamento delle restrizioni non abbia provocato un aumento dei contagi. Come sempre Luciana Littizzetto ci regalerà qualche spunto per sorridere.

Su Raitre, alle 21.20, Un giorno in pretura. “La scomparsa di Gloria Rosboch”. Roberta Petrelluzzi segue il processo a Gabriele de Filippi e Roberto Obert, accusati della morte di Gloria Rosboch, professoressa di francese della provincia di Ivrea, avvenuta nel 2016. Obert ha dichiarato che l’assassino è de Filippi, ex studente di Gloria che aveva una relazione con lei.

Su Rai 5, alle 21.15, I meccanismi della natura. Prima di 4 spettacolari puntate dedicate alla scoperta del mistero della vita sul nostro pianeta. Dalle foreste alle praterie e agli ambienti acquatici vediamo l’eterno gioco di equilibri e collaborazione tra le diverse specie.

Su Canale 5, alle 21.20, il talk show Live – Non è la d’Urso. La Fase 2 dell’emergenza Coronavirus, ma non solo: in quattro ore e mezza di diretta, Barbara d’Urso darà spazio questa sera anche ad altri argomenti, ospitando opinionisti e celebrità. Ma è ancora presto per il ritorno ala struttura classica dello show, con i Vip messi a confronto con le cinque Sfere.

Stasera in tv 10 maggio 2020

Programmi La7, Tv8, Nove, Real Time

Su La7, alle 20.35, l’attualità con Non è L’Arena. Ottimi ascolti per il talk di Massimo Giletti che il 26 aprile ha registrato 2.093.000 telespettatori con uno share dell’8.9%. Anche stasera si parla della crisi economica provocata dal Covid-19 e di come è cambiata la vita nella Fase 2.

Su Tv8, alle 21.30, il tv movie I delitti del BarLume – La tombola dei troiai, con Filippo Timi. Il farmacista viene ucciso e i vecchietti, amici del barista Massimo Viviani, decidono di vederci chiaro. Un regalo riciclato potrebbe portarli sulla pista giusta.

Su Nove, alle 21.40, il reality Little Big Italy. Francesco Panella torna a New York per incontrare 3 italiani che vi risiedono, concorrenti della sfida, che lo portano a mangiare nel ristorante dove ritrovano il sapore di casa. La protagonista della sfida di oggi è la pizza.

Su Real Time, alle 21.30, il talk show Seconda vita. Nuovo appuntamento con Gabriele Parpiglia. Il giornalista incontra Donna Imma Polese, figlia di Don Antonio, il “Boss delle cerimonie” del castello La Sonrisa. Il dibattito si concentra sulla vita di Imma dopo la morte del padre.

Stasera in tv 10 maggio 2020 – film in onda

Su Rai 4, alle 21.20, il film thriller del 2014, di A. Rodriguez, La Isla Minima, con Raul Arévalo, Javier Gutiérrez. In un piccolo villaggio del profondo sud della Spagna due giovani sorelle spariscono nel nulla. Per risolvere il caso, vengono inviati da Madrid i detective della omicidi Juan e Pedro.

Su Rai Movie, alle 21.10, il film drammatico del 2014, di Mike Binder, Black Or White, con Kevin Costner, Octavia Spencer. L’avvocato Elliot Anderson si prende cura della nipote Eloise, da quando la madre è morta nel darla alla luce. Ma un giorno la nonna paterna chiede la custodia della piccola.

Su Rete 4, alle 21.25, il film storico del 2005, di Ridley Scott, Le crociate, con Orlando Bloom, Liam Neeson. XII secolo. Il maniscalco Baliano (Orlando Bloom) riceve la visita del barone Goffredo da Ibelin (Liam Neeson) che gli rivela di essere suo padre e lo nomina cavaliere. I due partono per Gerusalemme dove il giovane si fa onore combattendo contro il Saladino e conquista l’amore di Sibylla.

Su Italia 1, alle 21.30, il film commedia del 2003, di John Hamburg, …E alla fine arriva Polly, con Jennifer Aniston, Ben Stiller. Reuben Feffer (Ben Stiller) corona la sua storia d’amore sposando Lisa (Debra Messing). Durante il viaggio di nozze, però, la coppia si divide. Tornato a New York, dopo qualche tempo, Reuben incontra a una festa Polly Price (Jennifer Aniston), ex compagna di scuola. E tutto cambia.

Su Iris, alle 21.00, il film drammatico del 2001, di Ted Demme, Blow, con Johnny Depp, Penélope Cruz. Il film racconta la vera vita di George Jung. Negli Anni 70 e 80 l’uomo organizzò il mercato americano della cocaina divenendo il braccio destro del boss colombiano Pablo Escobar.

Su Paramount Network, alle 21.10, il film d’avventura del 1984, di Steven Spielberg, Indiana Jones e il tempio maledetto, con Harrison Ford. In fuga da Shanghai con la cantante Willie e il piccolo Shorty, Indiana scampa a un disastro aereo e si ritrova in India. Lì dovrà affrontare la setta dei Thugs, dediti ai sacrifici umani.

Film sui canali Sky

Su Sky Cinema Due, alle 21.15, il film drammatico del 2019, di Pietro Marcello, Martin Eden, con Luca Marinelli. Il marinaio Martin si innamora di Elena, la sorella di un giovane borghese che ha salvato da un’aggressione. Per essere degno di lei, Martin decide di istruirsi, facendo così emergere il suo talento per la scrittura.

Su Sky Cinema Family, alle 21.00, il film d’animazione del 2018, di Brad Bird, Gli incredibili 2. Il produttore televisivo Winston Deavor e la sorella Evelyn ingaggiano Elastigirl per combattere il crimine e riportare alla ribalta i supereroi. Intanto Bob deve badare ai figli, Violetta, Flash e Jack-Jack.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Illuminate 2021 dal 27 settembre su Rai 3

Quattro docufilm dedicati ad altrettante protagoniste italiane. Tutte le anticipazioni.

Pubblicato

il

Illuminate 2021 Rai 3
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Illuminate 2021 è all’esordio da lunedì 27 dicembre settembre su Rai 3 in seconda serata. Si tratta di una docu serie in quattro puntate che racconta le storie di quattro grandi donne italiane.

I loro nomi sono Mariangela Melato, Susanna Agnelli, Marta Marzotto e Fernanda Pivano.

Illuminate 2021 Marta Marzotto

Illuminate 2021 – le protagoniste

I telespettatori vedranno quattro storie esemplari di riscatto e di affermazione che hanno come protagoniste un’attrice, Mariangela Melato, una esponente e politica e scrittrice Susanna Agnelli, una stilista Marta Marzotto, una scrittrice e critico musicale Fernanda Pivano. Donne che si sono distinte in settori differenti raggiungendo importanti traguardi a livello internazionale. E sono così diventate un vero e proprio modello di forza e coraggio per le generazioni femminili che sono vissute successivamente.

Ogni racconto sarà guidato da un’attrice italiana. Per Mariangela Melato ci sarà Elena Sofia Ricci, per Susanna Agnelli Stefania Rocca, per Marta Marzotto c’è Nicoletta Romanoff e per Fernanda Pivano Valentina Cervi.Illuminate 2021 Susanna Agnelli

Naturalmente ogni docufilm mescola narrazione cinematografica, documenti d’archivio e testimonianze dirette. Ognuna si basa soprattutto sulla biografia e le scelte più significative che le quattro protagoniste hanno compiuto nella loro vita.

Ci saranno anche testimoni che hanno dato il loro contributo nel ricordare ognuna delle figure femminili. Personaggi che spaziano dai familiari ai colleghi del mondo dell’arte, della politica, della cultura e dello spettacolo. Per Mariangela Melato intervengono, tra gli altri, la sorella Anna e Renzo Arbore.

Per Susanna Agnelli daranno la propria testimonianza la figlia e le nipoti, Milly Carlucci e Luca Cordero di Montezemolo. A ricordare Marta Marzotto intervengono il figlio Matteo Marzotto, Beatrice Casiraghi Borromeo e Marina Cicogna.

Infine per ricordare Fernanda Pivano ci saranno Luciano Ligabue, Serena Dandini e Dori Ghezzi.

Illuminate 2021 Mariangela Melato

I luoghi dei docu-film

Il programma per raccontare le quattro eccellenze femminili si reca anche nei luoghi dove sono vissute le quattro protagoniste di Illuminate 2021. Per Mariangela Melato si visiterà il quartiere Monti di Roma e il Teatro Eliseo. Per Susanna Agnelli verranno mostrate immagini dell’Argentario. Inoltre per Marta Marzotto si passerà dalla sua abitazione milanese fino al Museo Poldi Pezzoli da lei sempre sostenuto. Infine per Fernanda Pivano i telespettatori vedranno i luoghi del Festival della Disobbedienza a lei dedicato.

I registi dei quattro docufilm sono Marco Spagnoli per Mariangela Melato, Nicola Campiotti per Susanna Agnelli. Inoltre Adele Tulli per Marta Marzotto e Maria Tilli per Fernanda Pivano.

La produzione e della Anele in collaborazione con Rai 3.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Che Succ3de anno secondo dal 27 settembre su Rai 3 con Geppi Cucciari – anticipazioni

Torna il programma condotto da Geppi Cucciari dopo il gradimento dello scorso anno.

Pubblicato

il

Che Succ3de anno secondo
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Geppi Cucciari torna con Che Succ3de anno secondo. L’appuntamento con il programma, giunto alla sua seconda edizione, è fissato dal lunedì al venerdì dalle 20:20 alle 20:45. La prima puntata va in onda a partire da lunedì 27 settembre.

Che Succ3de anno secondo Geppi Cucciari

Che Succ3de anno secondo – novità

Dopo il gradimento di pubblico ottenuto nella prima edizione, Geppi Cucciari riprende il suo posto nel palinsesto di Rai 3 nel programma preserale costruito appositamente sulle sue corde comiche.

Questa volta gli italiani collegati sono 80, il doppio dello scorso anno. Saranno loro che ogni sera, dopo la conclusione di Blob e prima dell’inizio di Un posto al sole, iniziano a raccontare le notizie del giorno senza alcun filtro.

Naturalmente lo schema del programma rimane lo stesso dello scorso anno. Ci saranno delle clip satiriche, dei tormentoni preparati e sondaggi estremamente veri ma improbabili. Geppi Cucciari presenta anche gli opinionisti celebri che sono in giro per i social e tutto il gigantesco circo dell’informazione mediatica viene scalfito nelle sue più profonde radici con totale leggerezza.

Geppi Cucciari racconterà ogni sera una storia vera o anche di più. Tutto questo per dimostrare che dietro una grande notizia molto spesso, se non sempre, c’è una persona comune. E poi la Cucciari risponderà ad una serie di domande, alcune molto improbabili. Ma tutto sempre nel segno della leggerezza, dell’ironia e della comicità adattata alle corde professionali della conduttrice.

Che Succ3de anno secondo format

Puntata speciale

Il venerdì ci sarà una puntata speciale di Che Succ3de per chiudere la settimana in bellezza. Un vip e una persona comune si intrattengono tra di loro sfidandosi a chi conosce più eventi basati sull’attualità.

Il programma ha la durata soltanto di mezz’ora e l’oggetto di cui ci si occupa è semplicemente lo scibile umano, la storia recente o passata fino a prove di cultura generale che saranno affrontate volta per volta.

In studio quest’anno una nuova Big Band. Geppi Cucciari oltre che conduttrice è anche autrice del programma insieme a Luca Bottura. La regia è di Caterina Pollini.

Geppi Cucciari oltre l’impegno televisivo su Rai 3 è anche la padrona di casa insieme a Giorgio Lauro del programma Un giorno da pecora. L’appuntamento ai nastri di partenza va in onda su Rai Radio 1 ogni giorno dal lunedì al venerdì a partire dalle 13:45.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Sanremo 2022 via le Nuove Proposte, tutte le novità

Tutte le novità che riguardano le prossime edizioni di Sanremo Giovani e del festival riguardo le Nuove Proposte eliminate.

Pubblicato

il

Sanremo 2022
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Niente Nuove Proposte per Amadeus Ter e Sanremo 2022. Anche Sanremo Giovani avrà una formula completamente rinnovata per l’edizione 2021.

Sanremo 2022 via le Nuove Proposte

Ecco le principali novità per il Sanremo 2022

a) l’eliminazione della categoria Nuove Proposte nel Festival di febbraio, garantendo così l’accesso diretto nella gara dei Campioni ai 2 artisti vincitori di Sanremo Giovani (serata finale mercoledì 15 dicembre)

b) una ulteriore riduzione della fascia di età per partecipare a Sanremo Giovani: gli artisti dovranno aver fra i 16 e i 29 anni di età, alla data dell’1 gennaio 2022

c) i 30 artisti selezionati che accederanno alle audizioni dal vivo dovranno proporre alla Commissione Musicale due brani inediti, uno per Sanremo Giovani, mentre il secondo sarà presentato – in caso di vittoria – a febbraio nella 72ª edizione del Festival di Sanremo.

Sanremo Giovani 2021

I 12 finalisti di Sanremo Giovani – mercoledì 15 dicembre, dal Teatro del Casinò di Sanremo, in diretta su Rai1 – dovranno prima superare una serie di passaggi e di “esami”.

Il primo step prevede il Direttore Artistico e la Commissione Musicale da lui presieduta impegnati prima nell’ascolto di tutti i brani in regola con i requisiti di partecipazione. Poi nella scelta dei 30 artisti che si esibiranno nelle audizioni dal vivo nella Sala A di via Asiago.

In questa fase saranno selezionati 8 dei 12 finalisti di Sanremo Giovani. Gli altri quattro artisti che andranno a comporre il parterre della finalissima di dicembre saranno scelti, sempre dalla Commissione musicale, tra i vincitori del contest Area Sanremo.

Il commento di Amadeus: 

Ecco il commento di Amadeus dinanzi alle novità di Sanremo 2022:
“Sarà anche quest’anno una bella sfida. E anche un privilegio scoprire e scovare degli artisti emergenti da lanciare e valorizzare nella diretta su Rai1 di dicembre. La musica italiana vive un momento di grande vitalità e come sempre la Rai è dalla parte degli artisti e dei giovani”.
E’ possibile trovare il regolamento integrale sul sito www.sanremo.rai.it


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it