Masterpiece, l’ospite è Dacia Maraini


anticipazioni sulle prove e gli ospiti in trasmissione


Continua, dunque, la presenza di ospiti speciali sulla cattedra del talent show dedicato ai giovani aspiranti scrittori. Gli otto concorrenti rimasti in gara continueranno ad essere sottoposti a nuove sfide e prove di scrittura: il fine è decretare il vincitore il cui premio sarà la pubblicazione del suo romanzo in  una tiratura di tutto rispetto: 100mila copie.

Insieme alla giuria, composta dai tre scrittori Giancarlo De Cataldo, Andrea De Carlo e Taiye Selasi, Dacia Maraini lancerà la prova di scrittura applicata: nella puntata odierna i concorrenti si cimenteranno con il genere della “fiaba”.

Altra prova in programma in qusta seconda fase del talent show,  è lo “storytelling”: consiste nella scrittura della biografia di un personaggio noto, dopo averne parlato con un ospite. In questo caso si tratta di Don Rigoldi, chiamato a illustrare la figura di Papa Francesco. Ogni aspirante scrittore si occuperà di una parte specifica della biografia del Santo Padre, che verrà presentata con l’ausilio di immagini evocative della sua storia.

Nella terza prova i concorrenti si sfideranno nella composizione di testi di scrittura veloce come sms, tweet, mail, dediche o biglietti d’auguri. A giudicare questa prova insieme alla giuria è lo scrittore Luca Bianchini.

Come in ogni puntata, prima di essere messi alla prova, gli aspiranti scrittori si alleneranno nella factory di “Masterpiece” con il coach Massimo Coppola, che li guiderà anche in esperienze fuori dallo studio. I tre concorrenti peggiori, uno per ogni prova, saranno candidati all’eliminazione. Nell’ultima parte della trasmissione si giocheranno tutto con la creazione di un racconto. In questa fase Elisabetta Sgarbi, Direttore Editoriali di Bompiani ed editore del romanzo vincitore di “Masterpiece”, avrà il compito di affiancare la giuria nella valutazione finale.

Masterpiece è alle battute finali. Non ha avuto il gradimento di pubblico preventivato. Ma il format, tutto italiano, è stato già richiesto all’estero e, probabilmente, attraverserà anche l’oceano per approdare negli Stati Uniti.



0 Replies to “Masterpiece, l’ospite è Dacia Maraini”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*