Lucignolo 2.0, la puntata del 16 marzo


anticipazioni sui servizi e sull'intervista a Casaleggio


A seguire alcuni stralci:
Inviato Lucignolo: Renzi domenica vi ha chiesto l’abolizione del Senato. Perché non siete d’accordo anche voi?
Casaleggio: La parola sarà data ai nostri iscritti
Inviato Lucignolo: Alcuni espulsi hanno detto che vogliono fare un Movimento a 6 stelle, dove la sesta stella sarà la democrazia. Quindi senza Grillo e Casaleggio.
Casaleggio: Ognuno può seguire la propria strada, loro seguano le loro stelle, noi le nostre.
Inviato Lucignolo: L’hanno dipinta come il Grande Fratello che manovra dall’alto, cosa risponde? Quelli che sono usciti soprattutto…
Casaleggio: Che non è vero.
Inviato Lucignolo: Qual è il suo ruolo all’interno del Movimento? La chiamano il guru. Dicono che decide lei.
Casaleggio: Io sono il fondatore del Movimento insieme a Grillo
Inviato Lucignolo: Grillo ha detto “Tutti a casa”, anche adesso che ci sono i vostri dentro.
Casaleggio: Ma i nostri sono cittadini. Gli altri sono nominati. Due cose diverse
Inviato Lucignolo: Dopo una prima fase in cui avevate rifiutato il contatto con la televisione, è cambiata la strategia?
Casaleggio: La nostra strategia non è cambiata. Noi non volevamo entrare nel merito di talk show in cui non si riesce ad esprimere la propria posizione.
Inviato Lucignolo: Mi aspettavo comprasse un quotidiano, una rivista politica (ndr, Casaleggio ha appena acquistato in edicola la rivista Topolino).
Casaleggio: Ho comprato Topolino per mio figlio. Io lo leggevo prima.
Inviato Lucignolo: Cosa legge?
Casaleggio: Libri di storia, libri sulla rete
Inviato Lucignolo: Ha parlato con l’Ansa di massoneria?
Casaleggio: Ho risposto a delle domande e ho detto che non ho mai avuto legami con la massoneria. Se qualcuno ha prove diverse le porti.
Inviato Lucignolo: La strategia è cambiata? Prima non parlava coi giornalisti, mentre adesso risponde alle domande.
Casaleggio: Quando ci sono troppe persone insieme che fanno domande e ti pressano anche fisicamente è impossibile parlare.
Inviato Lucignolo: Dato che avete cambiato strategia sui talk show, anche lei e Grillo potreste andare in un programma in diretta?
Casaleggio: Non è escluso.
Inviato Lucignolo: A breve?
Casaleggio: Non è escluso.
Inviato Lucignolo: Anche da noi? A Mediaset?
Casaleggio: Perché no.

Lucignolo 2.0 si occuperà anche di altri argomenti.  Ne anticipiamo due.
–    La Berlino della legalità: dalle prostitute che pagano le tasse ai giovani che riescono in poco tempo a trovare lavoro e ad aprire nuove attività.
–    Qualche giorno fa, a Lecco, una mamma ha ucciso le sue tre figlie: la confessione shock di Edlia Dobrushi.



0 Replies to “Lucignolo 2.0, la puntata del 16 marzo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*