Naomi Campbell alla ricerca di “The face” su Sky Uno


anticipazioni sullo show della Venere nera nel campo della moda


 Ma la celebre modella non sarà sola. La affiancheranno altre due famose top model che avranno gli stessi compiti di mentore e giudici. Si tratta di Coco Rocha e Karolina Kurkova. The face sarà presentato da Nigel Barker, fotografo, ex modello e giudice di 17 edizioni di “America’s next top model”. Il team sembrerebbe affiatato, ma tutte e tre le celebri top model affileranno le armi in una competizione che si preannuncia molto accanita per accaparrarsi le concorrenti che, a loro giudizio, hanno più possibilità di affermarsi.

Le aspiranti modelle, dal canto loro, dovranno impegnarsi in maniera continuativa per soddisfare le richieste delle celebri loro coach decise a prevalere l’una sull’altra. Nel ruolo di regina indiscussa c’è naturalmente la Campbell con il suo temperamento forte e impetuoso. Lei, in particolare, è impegnata a ottenere il massimo dalle aspiranti modelle della sua squadra.  Infatti, la Venere nera ha commentato: le ragazze devono essere prepaarate e non farsi illusioni. A volte non si è adatte per un lavoro ma lo si è per un altro. Inoltre ha detto: è appagante osservare come i miei consigli aiutino le ragazze a migliorarsi e a ottenere il massimo da se stesse.

La Campbell sa benissimo che è stato proprio il suo carattere inflessibile e forte unito alle sue indubbie capacità professionali, a determinare il successo di The face a livello internazionale. Uno degli elementi di maggiore appeal di The face è la cosiddetta “guerra delle pose”, una prova molto dura nella quale si dovranno mettere alla prova le aspiranti modelle, seguendo le indicazioni e i consigli delle rispettive coach.

L’impegno è grande perchè le concorrenti sono consapevoli che, una volta superate le prove impegnative a cui saranno sottoposte, verranno per così dire “titolate”: significa che si apriranno per loro prospettive concrete, aspettative reali per l’inserimento nel mondo delle passerelle e per entrare da protagoniste nel complesso mondo della moda.

Il lavoro di Coca Rocha, Karolina Kerkova e soprattutto di Naomi Campbell con il suo forte decisionismo, ha reso celebre lo show in pochissimi mesi. Al punto che The face è divenuto un fenomeno inarrestabile. Prima ancora che si concludesse la stagione d’esordio negli USA, erano già state commissionate un’edizione inglese e una australiana nelle quali la Campbell conserva lo stesso ruolo principale di coach. E pare che, presto, The face debutterà anche in Francia e in Canadà. E magari ne vedremo anche una versione made in Italy.

Dopo Project Runaway e Fashion Style, chissà che la Campbell non possa presiedere una versione italiana del talent show.



0 Replies to “Naomi Campbell alla ricerca di “The face” su Sky Uno”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*