Stasera in tv: i nostri consigli per oggi 27 marzo


Le trasmissioniin onda sulle reti pubbliche e private


Nel primo episodio, intitolato “Affari di famiglia”, ai carabinieri perviene una richiesta di riscatto per il rapimento di Sandro Migliore, titolare di una famosa ditta di latticini. Le prime indagini fanno emergere elementi che sembrano incriminare il fratellastro Gabriele, che si sente inadeguato in quanto frutto di un adulterio. Intanto Cecchini (Nino Frassica) cerca di risollevare il morale di Bianca (Giorgia Surina), in grande crisi dopo aver chiuso definitivamente col fiddianzato. Con l’aiuto di Tommasi (Simone Montedoro) e di Lia (Nadir Caselli), il maresciallo si darà un gran daffare per far tornare il sorriso sul volto della PM. Poi Laura (Laura Glavan) di nascosto da Tomas (Andrès Gil) si ingegna per ritrovare sua sorella Alma (Alice Bellagamba) e riesce nella sua impresa perché scopre che Alma vive a Roma coi genitori adottivi e così Tomas può finalmente andare ad incontrarla.

Nel secondo episodio, dal titolo “Niente da perdere” Gaetano, il proprietario del Campo Volo dove sta lavorando Tomas, viene ritrovato in fin di vita proprio dal ragazzo. La figlia di Gaetano, che non vede il padre da anni, viene messa sotto accusa per il crimine ma Don Matteo, non convinto della cosa, comincia a indagare scontrandosi però con la reticenza di Tomas; l’atteggiamento del ragazzo gli sembra sospetto e teme perciò che lui sia coinvolto… Le indagini dei carabinieri stavolta vanno avanti senza il fondamentale apporto di Cecchini (Nino Frassica), partito con la moglie Caterina (Caterina Sylos Labini) per un weekend all’insegna del benessere in una Spa. Il maresciallo, però, non riesce a rilassarsi completamente e pensa costantemente al lavoro. Nel frattempo Tommasi (Simone Montedoro), pensando di potersi godere un po’ di tranquillità con i suoceri lontani da casa, per una serie di sfortunate coincidenze si trova invece ad avere tante donne per casa; infatti per motivi differenti sia Bianca (Giorgia Surina) che Lia (Nadir Caselli) gli chiederanno ospitalità e la convivenza forzata sotto lo stesso tetto non sarà cosa facile…

Su Raitre in prima serata e in prima visione TV va in onda il film drammatico “I fiori della guerra” di Zhang Yimou (CINA/HONG KONG, 2011) con Christian Bale. Nel 1937 in Cina le truppe giapponesi invadono la città di Nanchino e seminano morte e distruzione ovunque; l’americano John Miller (Christian Bale), un impresario di pompe funebri, finge di essere un prete per salvare dallo stupro un gruppo di studentesse occidentali ed anche alcune prostitute cinesi, che pensa di nascondere nella cantina di una chiesa…

La prima serata di Retequattro è all’insegna del film d’azione “Belly of the Beast-Ultima missione” di Siu-Tung Ching (CANADA, 2003) con il mitico Steven Seagal. In Thailandia alcuni terroristi islamici rapiscono per sbaglio la figlia dell’ex agente della CIA Jake Hopper (Steven Seagal); il loro obiettivo è riuscire ad ottenere la liberazione dei detenuti nella base americana di Guantanamo (Cuba) ma non hanno fatto i conti con Hopper…

Alle 21.10 Canale5 propone in prima visione il film drammatico di Steven Soderbergh Contagion” (USA, 2011) con Matt Damon, Gwyneth Paltrow. Quando ritorna da un viaggio di lavoro effettuato a Hong Kong, la giovane manager americana Beth Emhoff (Gwyneth Paltrow) si sente male sotto gli occhi del marito Mitch (Matt Damon). La donna viene curata per un’influenza ma in realtà è stata contagiata da un virus letale, che si diffonde in fretta e rischia di diffondersi in tutto il mondo. Parte una corsa contro il tempo per trovarne il vaccino ed evitare una catastrofe planetaria…

Consueto appuntamento su La7 in prima serata con l’attualità di “Servizio Pubblico”. Il programma condotto da Michele Santoro oltre a servizi filmati e ospiti in studio prevede anche la presenza sui social network.



0 Replies to “Stasera in tv: i nostri consigli per oggi 27 marzo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*