Rex: arrivano i Manetti Bros


Anticipazioni sulla nuova serie diretta dai manetti Bross


Il “graffio” stilistico dei Manetti Bros consiste nella nuova dinamica della regia che si basa su immagini veloci e musica incalzante. In queste atmosfere sono ambientate le nuove storie di ‘Rex’ il cane poliziotto più famoso della tv.

Particolarmente soddisfatto di questa nuova versione della fiction il direttore di Rai2 Angelo Teodoli certo che lo stile dei Manetti Bros avvicinerà ancor più il pubblico giovane alle avventure del quattrozampe. 

  I due registi, però, confessano candidamente: “Quando ci hanno chiamato proponendoci ‘Rex’, dopo qualche secondo di incredulità e di sbalordimento totale, abbiamo pensato di dare la nostra impronta personale in una sola maniera, pensando a noi stessi da bambini quando vedevamo Rin Tin Tin e Furia, i telefilm con cui siamo cresciuti”.

Inoltre, Marco puntualizza: “abbiamo deciso che, per il commissario Terzani, Rex dovesse essere quello che il tuono spaziale era per Goldrake: l’arma decisiva con cui, alla fine, vinceva  contro tutti”. Antonio Manetti aggiunge: “I due protagonisti, Francesco Arca e Domenico Fortunato, li abbiamo ereditati dalla stagione precedente. Noi abbiamo cercato di togliere loro l’immagine da Stanlio e Ollio e dargli quella di Starsky & Hutch. E non abbiamo fatto il solito prodotto ‘largo’, che mira a tutto il pubblico che, poi, è quello di Raiuno con cui, tra l’altro, non abbiamo mai voluto lavorare. Abbiamo fatto quello che ci piaceva, pensando proprio a Raidue che è una rete importante perché racconta una fetta della realtà. Noi siamo fieramente di Raidue”.

Insomma, arriva un Rex a metà strada tra videoclip e fumetto, pronto per nuove avventure. Il cane poliziotto sarà come sempre accanto al commissario Marco Terzani, interpretato da Francesco Arca che sottolinea: “questa edizione sarà caratterizzata da meno chiacchiere, meno interrogatori e più azione. Senza offendere nessuno, credo che questa stagione abbia fatto un salto di qualità rispetto alle precedenti”.

Arca, nella serie, è affiancato da una squadra di poliziotti formata dal suo vice Alberto Monterosso (Domenico Fortunato, il veterano di ‘Rex’, alla sua quarta stagione nella serie), dal Primo Dirigente Annamaria Fiori (Alessia Barela), dal tecnico informatico Laura Malforti (Francesca Cuttica) e da Carlo Papini, psicologo che vive sulla sedia a rotelle interpretato da Massimo Reale.

Infine, conclude Marco Manetti: “nel nostro Rex ci sono più spari e più morti dei soliti gialli italiani ma meno violenza. Secondo noi l’intrattenimento deve essere una fuga dalla realtà. Perciò noi ce ne teniamo lontano e preferiamo ispirarci alla fiction, al cinema, alla musica”.

La serie ‘Rex’, nata in Austria nel 1994 e trasferita dopo le prime dieci stagioni da Vienna a Roma, è prodotta da Beta Film – Dog’s Life.

La sesta stagione è andata in onda lo scorso febbraio.



0 Replies to “Rex: arrivano i Manetti Bros”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*