Beautiful: vecchi amori e nuove polemiche sui tagli alle puntate


la soap opera più longeva rischia di peredre spettatori col le strisce del GF


 Tutto continua ad orbitare intorno alle vicende della famiglia Forrester e alla loro azienda di moda Forrester Creations, nonostante grossi nomi del cast siano usciti di scena in questi anni: la matriarca Stephanie Forrester, portata via da un brutto male; Ridge Forrester, il latin lover “mascellone” per eccellenza, scappato in Europa (Parigi) dopo l’ennesima delusione rimediata dalla più volte mogliettina Brooke Logan.
Nonostante un’età prossima alla menopausa è ancora lei, Brooke, la regina della telenovela. Se le sue scorribande amorose con i maschi alfa di casa Forrester (Eric, Ridge, Thorne) sembrano essersi attenuate, pur avendo negli anni generato svariati eredi, si è poi spesso dedicata anche ad avventure ai limiti della decenza e del pudore: la tresca con il genero e marito della figlia Bridget, Deacon, dalla quale è addirittura nata Hope; il naufragio sull’isola deserta insieme al giovanissimo e fisicato Thomas, figlio di Ridge e Taylor, e per poco, complici gli effetti allucinogeni di alcune bacche selvatiche mangiate, i due non giacevano. Da ultima, infine, la tresca con Bill, marito della sorella Katie (che a momenti ci rimetteva le penne dal dolore essendo trapiantata di cuore), dal quale  sfidando tutte le leggi fisiologiche, stava per avere addirittura un bambino, poi perso.
Ma anche le giovani leve non stanno a guardare e la battaglia senza esclusione di colpi (come fu per le loro mamme, Brooke e Taylor, per Ridge) tra Hope e Steffy per agguantare il rampollo di turno Liam, ben poco sveglio a dire il vero, ha riservato continui colpi di scena. Nella saga “chi lo incastra per prima” tra la bionda e la bruna, hanno partecipato un po’ tutti a Los Angeles per favorire l’una/ostacolare l’altra. E proprio ora che Steffy, dopo essere riuscita a sposarlo, lascia a Liam e Hope campo libero trasferendosi a Parigi (dopo l’aborto non può più avere figli), alla biondina figlia di Brooke si sono risvegliati gli ormoni.

Brooke Logan

Infatti nel bel mezzo di una passeggiata nel bosco intravede un baldo giovane intento a lavarsi nudo nel lago ed in preda ad un’inusuale fremito decide di afferrare lo smartphone per scattargli una foto (suvvia, a chi non accade di andar per boschi e fotografare gente nuda), ma Wyatt la vede e prende a rincorrerla. Durante la corsa Hope, presa da una frenetica ed inquietante ridarella, cade e perde conoscenza per 4/5 secondi. Il tempo necessario  per ricevere un bacio dallo sconosciuto e far rivivere al pubblico di Canale5 una moderna versione di “La bella addormentata nel bosco”. Tra i due nasce un’amicizia e la ragazza non è più tanto sicura di voler tornare con Liam.

Nella casa del GF 13
Bisogna confessare però che le sordide trame di potere e i continui accoppiamenti tra consanguinei sono resi molto più divertenti da quando è nato su Twitter l’hashtag #twittamibeautiful , divertente concentrato di ironia e prese in giro ai personaggi della soap. All’ht è seguito un vero e proprio tormentone social che ha portato alla creazione di una pagina sui maggiori social, Twitter e Facebook, e di un blog a tema. Ed è proprio tramite TwittamiBeautiful a trapelare il malcontento dei telespettatori più affezionati circa un fenomeno che si verifica da qualche settimana: il taglio del tutto arbitrario alle puntate per far spazio alle strisce del Grande Fratello. Infatti dall’inizio del reality le puntate della soap terminano in modo del tutto sconclusionato, senza alcuna coerenza rispetto alla narrazione e senza il dovuto rispetto per i telespettatori. In precedenza alla fine di ogni episodio c’era il consueto evento clou al quale la puntata del giorno dopo inevitabilmente si ricollegava. Non è più così, anzi soprattutto al sabato di Beautiful non restano che pochi frammenti di puntata e una miriade di interruzioni pubblicitarie.
Chissà se Mediaset, alla quale TwittamiBeautiful ha scritto una lettera ed inoltrato le lamentele degli utenti social sull’account Twitter, prenderà atto che per un reality ormai alla frutta sta rischiando di mettere a repentaglio gli altissimi e consolidati ascolti di Beautiful.



0 Replies to “Beautiful: vecchi amori e nuove polemiche sui tagli alle puntate”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*