Lucignolo, la puntata del 30 marzo


anticipazioni sul programma e sui servizi previsti questa sera


Tra i servizi che sono previsti, ve ne segnaliamo alcuni.

–        Continua l’inchiesta di Lucignolo sull’indifferenza nelle città italiane. Questa settimana vengono messi alla prova i cittadini di Verona.In particolare ci si interrogherà su come reagiscono i passanti di fronte a una persona in difficoltà. Sono disposti a fermarsi ad aiutarla o proseguono dritti per la loro strada? Già nelle puntate precedenti, gli inviati del programma hanno effettuato dei “test” ma non tutti hanno mostrato risultati positivi. Nel senso che molto spesso l’indifferenza ha preso il sopravvento su qualsiasi altro sentimento, anche sulla solidarietà.

–     Si cambia radicalmente registro con un servizio sull’ex “Diavolita” che torna a Lucignolo ma in una veste molto differente. Infatti questa volta, Melita Toniolo sarà vittima di un “feroce” scherzo. La Toniolo, nel gennaio 2007 divenne una delle concorrenti della settima edizione del Grande Fratello. Successivamente, posò per diversi calendari, tra cui quello senza veli proprio per Lucignolo, programma del quale fu inviata nelle estati 2007 e 2008 col soprannome di Diavolita. Adesso lìex inviata ritorna. Vederemo quale sorpresa le hanno riservato i suoi ex colleghi.

–     Ancora un cambiamento, questa volta si va nelle tematiche politiche con il servizio  La “coppia” che non ti aspetti: Matteo Salvini, segretario federale della Lega Nord, e Efe Bal insieme per l’abrogazione della legge Merlin. E qui davvero le sorprese non mancheranno. Efe è la trans più famosa d’Italia che in passato ha fatto parlare di sè in varie occasioni.

–     Un’altra storia molto legata all’attualità e al bisogno di connessione che domina oggi non solo tra i giovani, racconta di una ragazza particolare. Lucignolo svela una vicenda di  dipendenza da internet: Elena, 30 anni non vedente, per sfuggire alle domande morbose degli utenti sulla sua diversità, si è creata un’identità parallela. Nelle chat Elena è diventata un giovane uomo esperto di tecnologie e web, ma questo suo “avatar” ha preso il sopravvento e le ha rubato l’identità per 8 anni.



0 Replies to “Lucignolo, la puntata del 30 marzo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*