Connect with us

News

Nicoletta Orsomando è morta, scompare la più famosa Signorina Buonasera

Scompare dopo una breve malattia, la signorina buonasera più nota, per 40 anni nelle case degli italiani.

Pubblicato

il

Nicoletta Orsomando è morta
Scompare dopo una breve malattia, la signorina buonasera più nota, per 40 anni nelle case degli italiani.
Condividi su

E’ morta a 92 anni la storica annunciatrice Rai Nicoletta Orsomando, la più famosa delle ‘signorine buonasera’. Si è spenta in ospedale a Roma dopo una breve malattia.

Nicoletta Orsomando è morta

Lo rende noto la famiglia.  I funerali si terranno nella chiesa di Santa Maria in Trastevere lunedì prossimo alle 10.15.

La televisione nelle case degli italiani era ancora rara tanto che i genitori per poter vedere il suo primo annuncio andarono in un negozio di elettrodomestici. Era l’ottobre 1953 e la televisione cominciava le sue trasmissioni con lei.

Era nata a Casapulla (Caserta) l’11 gennaio del 1929. Per 40 anni è entrata ogni giorno nelle nostre case con quel garbo e quella gentilezza che l’hanno caratterizzata e che facevano parte di una tv che non c’è più.

‘Signore e signori buonasera” disse la sua prima volta davanti alle telecamere, annunciando un documentario del National Geographic, e quella frase è diventata un marchio di fabbrica.

Nelle interviste rilasciate nel corso della sua lunga professione, ha raccontato di una televisione cresciuta con lei, molto diversa da quella attuale, di cui rimpiangeva la trasmissione dei concerti, delle opere liriche e soprattutto delle commedie teatrali.

L’espressione sorridente, la dizione perfetta, i modi gentili ed educati e il suo look familiare e rassicurante l’hanno fatta amare su tutte, tanto da farla diventare la ‘signorina
buonasera’ rimasta in carica più di ogni altra.

Leggi anche --->  Stasera in tv mercoledì 16 novembre 2022 – Tutti i programmi in onda

Il cordoglio sui social

“Con Nicoletta Orsomando scompare quello che è stato, per quasi 40 anni e per moltissimi italiani, il volto stesso della Rai, con la sua capacità di entrare nelle case di tutti con garbo, eleganza e delicatezza”.

Così la Presidente Rai Marinella Soldi e l’Amministratore delegato Carlo Fuortes ricordano – unendosi con tutta l’azienda al cordoglio dei familiari – una donna che ha lasciato un segno indelebile nella storia della televisione del nostro Paese. “A lei – proseguono Soldi e Fuortes – va la nostra profonda riconoscenza per aver ‘accolto’ giorno dopo giorno i telespettatori, facendoli sentire parte di una comunità. Un esempio al quale continuare a guardare nello spirito di una Rai che non dimentica le proprie radici, la propria missione e tutti coloro che, come Nicoletta Orsomando, ne hanno fatto la storia”.

Tantissimi messaggi di cordoglio sui social.  Persone comuni che ricordano il suo volto rassicurante in tv, ma anche diversi protagonisti del piccolo schermo e non solo. “È uno dei miei primi ricordi della tv di quando ero bambina… Un punto di riferimento, sempre cortese e sorridente… Con lei se ne va un altro pezzo della nostra storia…”, scrive Barbara D’Urso.

FONTE ANSA

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it