Giffoni Film Festival: arriva Alan Rickman


l'interprete di Saverus Piton ospite al festival del cinema per ragazi dal 23 luglio a Giffoni


                                                                                             

La notizia è stata data pochi giorni fa dal direttore del festival Claudio Gubitosi scatenando la stampa ma soprattutto i fan dell’attore.  Come abbiamo visto, tra gli ospiti italiani a Giffoni arrivano i due protagonisti di Gomorra la serie Marco D’Amore e Salvatore Esposito che hanno interpreato i ruoli di Ciro di Marzio e Genny Savastano. Anche loro saranno nella sezione Giffoni Experience Film Festival.

Attore di cinema e di teatro, apprezzato dalla critica e dal pubblico, Rickman, nella sua carriera, ha ricevuto moltissime soddisfazioni e premi: vincitore di un Golden Globe, di un BAFTA, un Emmy e un SAG award, attualmente al lavoro sulla post produzione di A Little Chaos, il suo secondo film da regista con Kate Winslet e Matthiah Schoenarts, e per il quale svolge anche il ruolo di co-sceneggiatore oltre ad apparire in una piccola parte.

L’attore, londinese di nascita, ha studiato alla Royal Academy of Dramatic Art ed ha lavorato con diverse compagnie di teatro, sarà proprio grazie alla sua performance in Les Liasions Dangereuses della Royal Shakespeare Company in cui interpreta il visconte di Valmont, che riceverà, nel 1987,  una nomination ai Tony award a Broadway.

Molti sono i suoi lavori teatrali, tra i più famosi ricordiamo: Private Lies, John Gabriel Borkman, Hamlet, Seminar e The Winter Guest di cui cura la regia e l’adattamento cinematografico con Emma Thompson.

E’ soprattutto il cinema che lo rende famoso. Debutta sul grande schermo con Die Hard, una serie cinematografica di film thriller d’azione, ma la sua carriera è un continuo crescere e al cinema spazia dalla commedia al musical drama con Truly, Madly, Deeply film grazie al quale vince il Bafta Awards come miglior attore protagonista. Riconoscimenti arriveranno anche grazie ad altri film: Ragione e Sentimento, Love Actually, Robin Hood: Prince of Thieves, per il quale vince un Bafta, Galaxy Quest, Sweeney Todd, il famoso Alice nel paese delle meraviglie di Tim Burton, the Hitchhiiker’s Guide to the Galaxy e il più recente The Butler.

Il grande successo arriva nel 2001, con Harry Potter e la pietra filosofale, il primo episodio della saga, dove Rickman ricopre il ruolo dell’insegnante di pozioni Severus Piton. Ma anche il piccolo schermo gli riserva molte soddisfazioni, tra i suoi lavori televisivi ricordiamo The Barchester Chronicles, Something the Lord Made e Rasputin della HBO, grazie al quale vince un Emmy, un Golden Globe ed un Sag award. Insomma, a Giffoni, sono in molti ad aspettare l’inizio del Festival e tanti i fan pronti ad incontrare il celebre Severus Piton.



0 Replies to “Giffoni Film Festival: arriva Alan Rickman”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*