Stracult, con Freccero, la Ferilli e Garko


anticipazioni sulla puntata di questa sera. sugli ospiti e gli argomenti trattati


                                                                                    

Ospiti in studio l’attrice Sabrina Ferilli protagonista di molte fiction sulle reti Rai e Mediaset, il massmediologo Carlo Freccero, già direttore di Rai 2, Rai 4, Italia 1 e direttore artistico della prossima edizione del Roma Fiction Fest, lo sceneggiatore Ivan Cotroneo, che ha ringiovanito la serialità della Rai con successi come “Tutti pazzi per amore” e “Una mamma imperfetta”, e Stefano Sollima e Marco D’Amore, rispettivamente regista e protagonista di “Gomorra – La serie”. Nel corso del talk anche un’intervista a Gabriel Garko.

Uno sguardo ai principali prodotti della tv non solo generalista con l’obiettivo di guardare al futuro e intravedere nuove prospettive e nuovi trend per la fiction che verrà. Si parlerà, inoltre, della sinergia sempre più stretta tra piccolo e grande schermo che coinvolge anche le prime visioni tv di grandi pellicole cinematografiche.

La seconda parte del programma sarà dedicata ai 60 anni della Rai con la presenza in studio di quattro delle più importanti e mitiche annunciatrici televisive: Nicoletta Orsomando, Rosanna Vaudetti, Gabriella Farinon e Mariolina Cannuli. In questo segmento saranno mostrati per la prima volta, filmati rarissimi con protagoniste le stesse annunciatrici ma anche spezzoni ricostruiti di memorabili dirette televisive dei primi anni di vita del piccolo schermo italiano..

Il vecchio e il nuovo si congiungono idealmente nella presenza dei The Pills. I beniamini delle web serie, presenteranno il loro secondo filmato stracult a dimostrazione del forte connubio esistente tra tv e web. Nella puntata, Nino Frassica consegnerà il solito demenziale  “Premio Stracult” al miglior attore dell’anno.  Vedremo, questa sera, quale attore o regista lo avrà meritato. Il gruppo musicale “Statale 66” eseguirà in studio il tema di “True Detectives”. Il rapper G-Max e Andrea Delogu commenteranno le riprese più glamour degli eventi cinematografici dell’estate.

“Stracult” è un programma di Rai2, scritto da Marco Giusti con la collaborazione di Nino Frassica, Claudia Alì, Alberto Piccinini, Stefano Raffaele e Luca Rea. La regia è di David Emmer.



0 Replies to “Stracult, con Freccero, la Ferilli e Garko”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*