Connect with us

News

Stasera in tv: i nostri consigli per oggi 12 luglio

I programmi in onda sulle reti pubbliche e private, digitali e della piattaforma satellitare
Giancarlo Leone

Pubblicato

il

I programmi in onda sulle reti pubbliche e private, digitali e della piattaforma satellitare
Condivi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

                                                                                           {module Banner sotto articoli}

Chi non ama il calcio, ma è amante della prosa, può vedere su Rai 5, alle 21.15, la commedia Ferdinando, con Isa Danieli. Donna Clotilde (Isa Danieli), baronessa borbonica, ha scelto l’isolamento in segno di disprezzo per la nuova Italia unita. Finchè non arriva Ferdinando, il suo giovane e bel nipote. La regia televisiva del 1998 è di Giuseppe Bertolucci.

Serata fortunatissima, questa, per tutti i cinefili. La programmazione delle varie reti prevede una quantità di film. Ecco i nostri consigliati.

Su Raidue, alle 21.05, il film thriller del 2012, di Richard Gabai, Il doppio volto della follia, con Lacey Chabert, Ethan Embry. Emma (Lacey Chabert) è sposata con Brad (Ethan Embry), uno psichiatra. Vittima di un’infanzia difficile a causa della violenza del padre, la donna si è inventata un’amica immaginaria, Britanny, per superare il trauma. Quando questa doppia personalità emerge di nuovo, Brad cura la moglie con i farmaci, ma…

Su Raitre, alle 21.05, il film commedia del 1983, di Carlo Vanzina, Sapore di mare, con Jerry Calà, Marina Suma, Christian De Sica, Isabella Ferrari. Versilia, 1964. Avventure sotto l’ombrellone di alcuni ragazzi in vacanza. Luca (Jerry Calà), s’innamora della napoletana Marina (Marina Suma), mentre il fratello di lei, Paolo (Angelo Cannavacciuolo), di Susan (Karina Huff), fidanzata di Felicino (Christian De Sica). Selvaggia (Isabella Ferrari) tradisce il fidanzato.

Su La7D, alle 21.30, il film drammatico del 1991, di Barbra Streisand, Il Principe delle maree, con Barbra Streisand, Nick Nolte, Blythe Danner, Kate Nelligan, Jeroen Krabbé, Jason Gould. Tom (Nick Nolte), dopo l’ennesimo tentativo di suicidio della sorella gemella Savannah incontra Susan (Barbra Streisand), la psichiatra che ha in cura la donna.

Su Rai Movie, alle 21.15, il film drammatico del 2001, di Jacques Audiard, Sulle mie labbra, con Emmanuelle Devos. Carla, affetta da un deficit uditivo, instaura uno strano rapporto con Paul, un nuovo collega, un ex galeotto in debito con la malavita. Lui la coinvolgerà in un audace colpo.

Su Premium Cinema Emotions, alle 21.15, il film commedia del 2010, di Woody Allen, Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni, con A. Hopkins, A. Banderas, J. Brolin. Mariti in crisi di senilità e mogli che si innamorano del proprio capo. Passioni ed ambizioni causano un crescendo di guai e follie nella vita di due coppie.

Su Premium Cinema Energy, alle 21.15, il film storico del 2000, di Ridley Scott, Il gladiatore, con Russell Crowe, Joaquin Phoenix. Roma, 180 d. C. L’imperatore Commodo stermina la famiglia del generale Meridio, costringendolo alla fuga. Catturato da un mercante di schiavi, l’ufficiale diventa gladiatore.

Su Sky Cinema 1, alle 21.10, il film d’animazione del 2013, di David Soren, Turbo. Theo, una lumaca da giardino ha un sogno: diventare la più veloce del mondo. Un giorno, dopo uno strano incidente, il suo desiderio si avvera e lui decide così di partecipare alla 500 miglia di Indianapolis.

Su Sky Cinema Hits, alle 21.10, il film drammatico del 2007, Non è un paese per vecchi, con Javier Bardem, Josh Brolin. Arrivato sul luogo di una carneficina, Llewelyn Moss trova una borsa con alcuni milioni di dollari. Ma Anton Chigurh, un killer incaricato di recuperare i soldi, gli dà la caccia.

Su Sky Cinema Passion, alle 21.00, il film drammatico del 1989, Fiori d’acciaio, con Sally Field, Julia Roberts. In una cittadina americana del Sud si intrecciano le diverse vicende di sei amiche che sono solite incontrarsi in un salone di bellezza. Pettegolezzi e confidenze, ma anche drammi e tanta solidarietà.

Su Sky Cinema Max, alle 21.00, il film di fantascienza del 1996, Starship troopers – Fanteria dello spazio, con Casper Van Dien. Giganteschi insetti extraterrestri attaccano la Terra. Alcuni giovani coraggiosi decidono di arruolarsi nella fanteria dello spazio: il corpo speciale che dovrà salvare l’umanità.

                         


Condivi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Sanremo 2021 scaletta serata finale 6 marzo: L’annuncio del vincitore del Festival

Tutte le notizie sui Big in gara. Ospiti e votazioni. Proclamazione del vincitore della 71° edizione.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Sanremo 2021 scaletta serata finale 6 marzo Rai 1
Condivi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ecco la scaletta della serata finale di Sanremo 2021 in onda sabato 6 marzo su Rai 1.  

Nel quinto ed ultimo appuntamento del Festival, Amadeus è affiancato dalla giornalista Giovanna Botteri. Doveva essere presente anche Simona Ventura che ha dovuto rinunciare a Sanremo perché è risultata positiva al Covid. Tornano inoltre sul palco dell’Ariston Fiorello e Zlatan Ibrahimovic. Achille Lauro nell’ultimo Quadro interpreta, invece, il suo brano C’est la vie.

Sanremo 2021, serata finale, tutti i Big in gara

Dopo la proclamazione del vincitore delle Nuove Proposte (Gaudiano- Polvere da sparo), l’ultima serata del Festival è dedicata esclusivamente ai Big. Questa sera infatti i telespettatori riascoltano per l’ultima volta tutte le canzoni in gara. Ecco l‘ordine alfabetico dei protagonisti nella quinta serata:

  • Aiello- Ora
  • Arisa- Potevi fare di più
  • Annalisa- Dieci
  • Colapasce & Dimartino-Musica leggerissima
  • Coma_Cose- Fiamme negli occhi
  • Fasma- Parlami
  • Francesca Michielin & Fedez- Chiamami per nome
  • Francesco Renga- Quando trovo te
  • Ghemon- Momento perfetto
  • Irama- La genesi del tuo colore
  • Madame- Voce
  • Maneskin- Zitti e buoni
  • Max Gazzè e La Trifluoperazina Monstery Band-Il farmacista
  • Bugo-E invece sì
  • Ermal Meta-Un milione di cose da dirti
  • Extraliscio feat. Davide Toffolo –Bianca luce nera
  • Fulminacci- Santa Marinella
  • Gaia- Cuore amaro
  • Gio Evan- Arnica
  • La Rappresentante di Lista- Amare
  • Lo Stato Sociale- Combat Pop
  • Malika Ayane- Ti piaci così
  • Noemi- Glicine
  • Orietta Berti- Quando ti sei innamorato
  • Random- Torno a te
  • Willie Peyote- Mai dire mai (La locura)

Gli ospiti della quinta serata

Sono previsti molti ospiti nell’ultimo appuntamento di Sanremo 2021. Ornella Vanoni e Francesco Gabbani duettano in Un sorriso dentro al pianto, brano di cui il cantautore carrarese ha firmato testo e msuica. Sono presenti anche Umberto Tozzi, Michele Zarrillo, Riccardo Fogli, che ripropongono i loro successi. Prevista anche la partecipazione di Paolo Vallesi, vincitore della seconda edizione di Ora o mai più. Ma anche degli Urban Theory e del produttore e compositore Dardust.

Amadeus accoglie inoltre l’attrice Serena Rossi (Mina Settembre) e Tecla Insolia che presenta il film TV dedicato a Nada di cui è protagonista. Ha per titolo La bambina che non voleva cantare e andrà in onda mercoledì 10 marzo.

A rappresentanza del mondo dello sport, salgono sul palco dell’Ariston Alberto Tomba e Federica Pellegrini. I due sportivi chiedono al pubblico di aiutarli a scegliere il Logo per le Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026.

Sanremo 2021 scaletta 6 marzo, il metodo di votazione

Nella quinta ed ultima serata di Sanremo 2021,infine, spetta al pubblico da casa esprimere le proprie preferenze attraverso il televoto. I loro voti vanno a sommarsi con quelli della Giuria Demoscopica, dell’Orchestra e della Sala Stampa che hanno votato nelle serate precedenti. Attualmente al primo posto della classifica generale c’é Ermal Meta con Un milione di cose da dirti. Seguono Willie Peyote con Mai dire mai (la locura) ed, infine, Arisa con Potevi fare di più. Ultimo posto invece per Aiello con Ora.

Una volta ottenuti i 3 Big che hanno riscosso maggiore gradimento, saranno le tre giurie (Demoscopica, Orchestra, Stampa) a decretare il vincitore della 71° edizione del Festival di Sanremo.


Condivi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Sanremo 2021, Amadeus annuncia: l’Ama Ter non ci sarà, ecco le motivazioni

Nel corso della conferenza stampa sull'ultima serata della kermesse sanremese, Amadeus ha annunciato che non sarà al timone della prossima edizione del Festival.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Sanremo Ama ter Coletta Amadeus
Condivi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Al Festival di Sanremo l’Ama Ter non ci sarà. Lo ha annunciato lo stesso Amadeus durante la conferenza stampa di presentazione della quinta ed ultima serata della kermesse canora.

Sanremo Ama ter conduttore

Sanremo, nessun Ama Ter, le motivazioni

Durante la conferenza stampa del 6 marzo, dedicata all’ultimo appuntamento della kermesse, un giornalista presente in sala ha rivolto una domanda al Direttore di Rai 1 Stefano Coletta e al conduttore di Sanremo 2021. Ha chiesto se anche il prossimo anno la conduzione verrà affidata alla coppia Amadeus- Fiorello.

Amadeus però ha sciorinato ogni dubbio spiegando che non sarà presente al Festival di Sanremo 2022. Ecco le sue dichiarazioni durante il confronto con i giornalisti:

“Non ci sarà l’ Ama Ter; l’avevamo già deciso io e Fiorello. Su tale aspetto abbiamo giocato e scherzato, ma non ci sarà. Se poi un giorno la Rai vorrà affidarci ancora una volta il Festival di Sanremo sarà una grandissima gioia per noi, magari prima di compiere 70 anni. Ma il terzo di seguito non ci sarà”. Spiega il conduttore nonché Direttore artistico della kermesse.

Sanremo Ama ter Fiorello Amadeus

In effetti negli spot di presentazione della 71° edizione del Festival, Fiorello ha ironizzato sull’eventuale riconferma per la terza conduzione. Come rappresentante del Comitato Ignora Sanremo era convinto che nonostante le polemiche Amadeus sarebbe comunque riuscito a portare a termine Sanremo 2021. Ma ha voluto lasciar coltivare il dubbio agli spettatori sulla presenza della coppia anche a Sanremo 2022.

Nel corso della conferenza Amadeus ha inoltre aggiunto sul Festival: “Per me Sanremo è un evento, è un progetto. Non si tratta di un programma televisivo. Se la Rai prossimamente vorrà richiamarci, valuteremo. Ma il prossimo anno come vi avevamo già comunicato, io e Fiorello non ci saremo. Voglio però ringraziare la Rai che mi ha regalato due anni che non dimenticherò mai. Ma non vedo l’ora di tornare ai miei quiz, ai giochi, alla mia normalità”.

Le dichiarazioni di Amadeus sugli ascolti 

Per quanto riguarda gli ascolti della 71° edizione del Festival ha tenuto a sottolineare: “Io e Rosario Fiorello siamo davvero orgogliosi di questa edizione del Festival. E’ andato molto bene in termine di ascolti, di fruizione, di musica. Era questo il nostro desiderio alla vigilia della kermesse. Abbiamo realizzato ciò che desideravamo e non immaginavamo  tali risultati. Li sognavamo, ma non ci speravamo.”


Condivi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Sanremo 2021 scaletta quarta serata 5 marzo: l’annuncio del vincitore delle Nuove Proposte

Tutte le notizie sui cantanti che si esibiscono nella quarta serata della kermesse canora. Ospiti e votazioni. Viene proclamato il vincitore delle Nuove Proposte.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Sanremo 2021 scaletta 5 marzo 2021
Condivi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vi proponiamo la scaletta della quarta serata di Sanremo 2021 in onda venerdì 5 marzo su Rai 1. 

Dopo Matilda De Angelis, Elodie e Vittoria Ceretti, Amadeus è affiancato dalla giornalista Barbara Palombelli che propone un monologo sulle donne. Ma anche dalla Direttrice d’Orchestra Beatrice Venezi che premia il vincitore della categoria Nuove Proposte. Anche nella quarta serata del Festival sono confermate le presenze di Fiorello e di Zlatan Ibrahimovic. Achille Lauro presenta un altro Quadro.

Sanremo 2021, il vincitore della Nuove Proposte, Big in gara

Nella quarta serata di Sanremo 2021 sono previste le esibizioni dei Giovani e dei 26 Big in Gara. Amadeus inizia con la sezione delle Nuove Proposte. Dopo le eliminazioni di martedì e mercoledì sono quattro i giovani artisti emergenti che si contendono la vittoria. Sono infatti rimasti in gara:

  • Davide Shorty- Regina
  • Folcast –Scopriti
  • Gaudiano-Polvere da sparo
  • Wrongonyou- Lezioni di volo.

Questa sera i telespettatori riascoltano inoltre tutte le canzoni dei Big in gara. Ecco l‘ordine alfabetico dei protagonisti nella quarta serata:

  • Aiello- Ora
  • Arisa- Potevi fare di più
  • Annalisa- Dieci
  • Colapasce & Dimartino-Musica leggerissima
  • Coma_Cose- Fiamme negli occhi
  • Fasma- Parlami
  • Francesca Michielin & Fedez- Chiamami per nome
  • Francesco Renga- Quando trovo te
  • Ghemon- Momento perfetto
  • Irama- La genesi del tuo colore
  • Madame- Voce
  • Maneskin- Zitti e buoni
  • Max Gazzè e La Trifluoperazina Monstery Band-Il farmacista
  • Bugo-E invece sì
  • Ermal Meta-Un milione di cose da dirti
  • Extraliscio feat. Davide Toffolo –Bianca luce nera
  • Fulminacci- Santa Marinella
  • Gaia- Cuore amaro
  • Gio Evan- Arnica
  • La Rappresentante di Lista- Amare
  • Lo Stato Sociale- Combat Pop
  • Malika Ayane- Ti piaci così
  • Noemi- Glicine
  • Orietta Berti- Quando ti sei innamorato
  • Random- Torno a te
  • Willie Peyote- Mai dire mai (La locura)

Gli ospiti della quarta serata

Gli ospiti della quarta serata sono Alessandra Amoroso e Matilde Gioli che hanno preparato un tributo per i lavoratori del mondo dello spettacolo. Mahmood invece, vincitore di Sanremo 2019, presenta sul palco dell’Ariston il singolo Inuyasha. Torna anche Emma Marrone per cantare con Alessandra Amoroso il loro primo duetto dal titolo Pezzo di cuore.

Sanremo 2021 scaletta 5 marzo, il metodo di votazione

Dopo la Giuria Demoscopica e L’Orchestra del Festival, spetta alla Sala Stampa esprimere le proprie preferenze sulle esibizioni dei Big in gara. Il loro voto viene poi sommato alle altre due giurie per aggiornare la classifica generalePer il momento il primo posto è occupato da Ermal Meta, seguito da Annalisa e Willie Peyote.

Per le Nuove Proposte, invece, votano tutte e tre le giurie in quanto hanno il compito di decretarne il vincitore. Vengono infine assegnati il Premio Sala Stampa Web “Lucio Dalla” ed il Premio Della Critica intitolato a Mia Martini.


Condivi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Ultime news Sanremo 2021

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it