Boss in incognito con Gianluca Mech


il protagonista della puntata e tutte le fasi del docu-reality in onda su Rai2


Si tratta di una puntata particolare, anticipa Costantino Della Gherardesca che avrà uno svolgimento sui generis e un finale a sorpresa.

Intanto, come consuetudine, la prima parte del docu- reality è dedicata alla conoscenza del protagonista di puntata. Conosceremo Gianluca Mech e la sua famiglia. E ci sarà raccontata la storia della sua azienda.

{module Google richiamo interno} Dopo tanti anni di predominanza sul mercato, purtroppo, negli anni ’70 e ’80, la “Decottopia” ha attraversato un periodo di crisi. A quel punto l’unica maniera rimasta  alla famiglia Mech per vendere gli infusi che preparavano era sotto forma di amaro.

La vendita del prodotto era realizzata porta a porta: il padre distillava il liquore nel suo laboratorio e la madre era addetta alla vendita ambulante. Negli anni successivi, Gianluca, nonostante le diverse difficoltà, si è impegnato moltissimo per la sua azienda, anche per cercare una soluzione all’obesità.

Suo padre, infatti, è scomparso proprio per cause connesse ad un soprappeso che gli ha rovinato la salute. Gianluca stava prendendo la stessa china del genitore: anche lui infatti era particolarmente obeso. Allora ha iniziato a studiare il modo di tirar fuori le proprietà dimagranti dai suoi decotti e dalle sue erbe. E’ nato così il protocollo dietetico che ha personalmente brevettato fino ad esportarlo in tutto il mondo, trasformando l’attività di famiglia in una vera e propria azienda di successo.
Nella puntata si segue il tradizionale copione. Dopo aver effettuato una metamorfosi per renderlo irriconoscibile,  il Boss in incognito inizia a lavorare nella sua azienda come magazziniere, imbottigliatore, estetista, rappresentante e addirittura barman.

Ma, come i telespettatori vedranno, non sarà facile adottare una trasformazione. Gianluca Mech, infatti, è un volto noto, visto che lui stesso è testimonial delle campagne pubblicitarie della sua azienda.

Attenzione, potrebbe accadere anche che qualcuno lo riconosca. Ma per essere sicuri, bisognerà attendere la messa in onda della puntata.

Qui la diretta della nona puntata.



0 Replies to “Boss in incognito con Gianluca Mech”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*