Un posto al sole, la settimana dal 2 al 6 marzo


anticipazioni degli eventi che accadranno nel corso della settimana nella soap opera di Rai3


Lunedì 2 marzo (EPISODIO 4196) : Ferri discute con Renato se accettare la proposta di Tommaso. Una disavventura “stradale” metterà ulteriormente in crisi il rapporto tra Niko e Manuela. Sfruttando la scoperta della settimana precedente e la collaborazione di Otello Raffaele decide di mettere in atto una rappresaglia nei confronti del cognato.

Martedì 3 marzo (EPISODIO 4197): Raffaele organizza una cena collettiva per smascherare le velleità poetiche di Renato… porterà fino in fondo il suo scellerato proposito? Tra Niko e Manuela crescono le incomprensioni e la distanza si fa sempre più evidente… la loro storia è giunta al capolinea?

Mercoledì 4 marzo (EPISODIO 4198): riuscirà Marina a bloccare la vendita a Ferri delle azioni dei cantieri Flegrei di Tommaso? Il piano di Scheggia volto a mettere in difficoltà il nuovo programma di Viola inizia a produrre i primi frutti. Pentito del proprio gesto, Raffaele troverà un simpatico modo per farsi perdonare da Renato.

Un posto al sole: Michelangelo Tommaso

Giovedì 5 marzo (EPISODIO 4199): Una persona vicina a Giada cercherà di convincerla ad accettare l’aiuto di Giulia e Angela, intanto le due donne stanno per ricevere una sconvolgente sorpresa. Viola è in crisi dopo il flop della sua trasmissione, ma Eugenio sembra aver intuito che qualcosa non quadra.

Venerdì 6 marzo (EPISODIO 4200): la devastazione del Centro Ascolto riacutizzerà le tensioni tra Renato e Giulia mentre Franco, appresa la notizia, si recherà da Angela, particolarmente scossa per l’accaduto… Nicotera arriverà in radio insieme a Viola, determinato a dare supporto alla compagna e a smascherare Scheggia. Ci riuscirà?



0 Replies to “Un posto al sole, la settimana dal 2 al 6 marzo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*