The Voice 3: la diretta della 2° puntata


Tutte le esibizioni della seconda blind audition del talent di Rai2.


Un piccolo riassunto di ciò che abbiamo visto settimana scorsa, prima di iniziare una nuova sessione di audizioni. Pubblicità.

La prima concorrente di oggi è Ilenia, che viene da una situazione familiare poco agiata. Il suo vissuto l’ha avvicinata alla musica e in particolare al rap. La ragazza canta The Monster di Eminem e Rihanna, inserendo versi in italiano di sua creazione. Si girano J-Ax e Noemi: il primo apprezza la parte cantata, la seconda quella rappata. Noemi si gasa e urla: “Ti farò diventare la Iggy Azalea italiana, uuuuuuuh!”, ma la ragazza sceglie lo “zio” Ax.

Ilenia The Voice

E’ il turno della sudafricana Keeniatta che incanta la giuria con la sua voce sulle note di And I Am Telling You. Si voltano tutti tranne J-Ax. La concorrente dà del “dio” a ciascuno di loro e infine sceglie Noemi.

Keeniatta The Voice

 Arriva il momento del tendone, già visto settimana scorsa. Questa volta tocca a Tommaso che canta Let The Music Play di Barry White. Si voltano Noemi e Pelù. Cala la tenda e scopriamo che si tratta di un ragazzo di 19 anni. Noemi va in estasi: “E’ pure un bel ragazzo!”. Francesco avrebbe voluto schiacciare il pulsante, ma il padre Roby non era d’accordo. Tommaso sceglie Pelù.

Tommaso The Voice

 Loriana, cantautrice siciliana, è stata licenziata dal lavoro per aver chiesto 2 giorni di permesso per fare il provino. Canta Mentre tutto scorre, ma nessuno si volta per lei. Pelù: “C’è qualcosa che non mi ha coinvolto completamente, ma non so che cosa”; Noemi: “Mi sa che abbiamo preso una cantonata”. J-Ax chiede di sentire un brano inedito, e a fine esecuzione dice: “Avresti fatto questa mi sarei voltato subito. Lasciaci i tuoi contatti perchè quando faccio il prossimo disco ti chiamo”.

Lorraine The Voice

Federico Russo, conduttore del programma, è al mercato di Moncalieri per invitare Claudio alle blind di The Voice. In studio, il ragazzo canta Cry Me A River di Justin Timberlake. Si girano tutti tranne Pelù. Chi sceglierà? Pubblicità. Claudio sceglie i Facchinetti.

Claudio The Voice

Per Francesca che canta Do It Like A Dude si voltano tutti i giudici, ma la ragazza senza troppe esitazioni corre nella squadra di J-Ax.

Francesca The Voice

 Arriva Salvatore, ex membro della boy band Studio 3. Il ragazzo canta Sing, ma non viene scelto da nessuno. Pelù: “Mi è mancata la tua anima, non aver paura di lanciarti un po’ di più”. Pubblicità, non prima di aver annunciato che tra poco sarà la volta di una ragazza che sta intraprendendo un percorso per diventare uomo.

Daniel (così si chiama ora, il suo nome di battesimo è Daniela) racconta la sua storia e la sua voglia di normalità. Sul palco di The Voice porta Always. Si girano tutti quanti. Il ragazzo spiega la particolarità della sua storia e in seguito sceglie di far parte della squadra di Noemi.

Daniel The Voice

 Alex propone Uomini soli dei Pooh. Roby inizia a sudare e a esaltarsi. Si girano solo i Facchinetti. Roby sottolinea: “Ma ti abbiamo scelto per la vocalità, non per il brano”. Sì, come no.

Alex The Voice

E’ il turno di Martina, che si era presentata già 2 anni fa ai provini. Questa volta canta Knockin’ On Heaven’s Door e fa girare Piero Pelù. 

Giada canta The Prayer sotto il tendone. Nessuno si volta. Per Valentina invece, che porta Io e te da soli, si girano Noemi e i Facchinetti. Lei sceglie proprio questi ultimi. Pubblicità.

Si riprende con Alexander che, nonostante la febbre alta, porta a casa l’esibizione di Save Tonight. Si voltano Noemi e i Facchinetti. Lui sceglie la rossa Noemi.

Alexander The Voice

 Un video mostra la “rivalità” tra Noemi e i Facchinetti, che sono i coach di questa edizione più vicini e inclini alla ricerca di un talento pop.

Ira canta Black Dog dei Led Zeppelin. Tra Noemi, Pelù e i Facchinetti la “ragazzaccia” sceglie prevedibilmente Piero Pelù.

Arriva anche un rvm sulle presunte doti seduttive dell’ex cantante dei Litfiba. 

Luisa canta Wrecking Ball ma nessuno si volta per lei.

Stronger Than Me è il pezzo scelto da Ludovica. Si gira solo J-Ax. Noemi: “La tua voce è un po’ legnosa”, J-Ax: “No, la tua voce è da legnate!”

Ludovica The Voice

Alice canta L’amore è un’altra cosa ma nessuno si volta. Neanche Raffaele e Giovanni con Hey Brother riescono a convincere i coach. Inascoltabile Jessica in Ci vediamo a casa di Dolcenera. Pubblicità.

Sara canta Anna e Marco entusiasmando tutti i coach che si girano. Grandi complimenti da parte di tutti quanti, ma lei sceglie i Facchinetti.

Sara The Voice

I Facchinetti hanno conquistato 4 talenti, Noemi 3, Pelù 6, J-Ax 3. Fine puntata.

  



0 Replies to “The Voice 3: la diretta della 2° puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*