Alta infedeltà, su Real Time da questa sera



“Il programma è composto da 20 episodi da 30’ prodotti da Stand by me per Discovery Italia. Si tratta di un moderno decalogo, tratto dalla reltà, sull’amore infedele. Tutti i risvolti che si celano dietro le coppie, più o meno in crisi, vengono sbattuti sotto le telecamere alla ricerca di un’analisi sociologica, ove mai possa esserci. Ed ecco il vero e proprio triangolo amoroso: lui, lei, l’altra o l’altro.

Le storie, una a puntata con tre protagonisti, vengono raccontate e vissute attraverso tre punti di vista: quello dell’amante, quello del tradito, quello del traditore. Ciascuna delle storie è vera, ma è stata portata sullo schermo attraverso ricostruzioni e interviste ad attori che raccontano in prima persona le vicende.

Due protagonisti di Alta Infedeltà

In un crescendo di indizi e irrefrenabili emozioni si scopre quello che provano i due partner: gelosia, amarezza, vendetta? In che modo la coppia affronta l’infedeltà? Continueranno la loro storia o scriveranno la parola fine sull’ultima pagina bianca? Perché quando il tradimento irrompe nella vita dei protagonisti le reazioni da ambo le parti possono essere veramente imprevedibili…

Il programma ha già susciatto moltissime polemiche. Ma, assicurano, gli autori, i telespettatori assisteranno a vicende appassionate e bizzarre, sdolcinate o drammatice, tragiche o ironiche. Tutte però saranno ad un alto tasso di infedeltà.

Questo è quanto accadrà nel primo episodio:

Alessandro e Francesca sono sposati; lui decide di aprire un ristorante e la trascura. In palestra Francesca conosce Andrea, trainer e seduttore seriale che riesce a irretirla. Alessandro lo scopre e appende in palestra tutte le foto delle conquiste di Andrea

“Leit motiv del docu- reality è : per mille modi di amare, ci sono mille modi di tradire perchè quando c’è di mezzo un tradimento la verità non è mai una sola”.



0 Replies to “Alta infedeltà, su Real Time da questa sera”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*