Dissesto doloso atto II su Sky Tg24


Tutte le anticipazioni sull'inchiesta di Sky Tg24.


 Il tg della piattaforma satellitare torna ad accendere i riflettori sui disastri causati dal maltempo nel nostro Paese, disastri causati anche da incuria, abusivismo e cattiva gestione del territorio.

Con il Direttore Sarah Varetto le telecamere di Sky Tg24 realizzano un lungo excursus attraverso tutta la penisola sui luoghi colpiti da alluvioni, crolli, inondazioni. Lo speciale documenterà anche le risposte che daranno le autorità responsabili chiamate a spiegare quanto è stato fatto nel tempo per evitare ulteriori catastrofi ambientali. Il ritratto che ne scaturisce evidenzia un’Italia sempre più debole e a rischio, in quanto la fragilità del territorio e gli scarichi di responsabilità non riescono ad essere assolutamente bloccati. Il che significa che non c’è mai stato un intervento in grado di poter porre finalmente fine ad una situazione di estrema precarietà.

Il servizio ci porterà a Reggio Calabria. Qui c’è una scuola costruita sul letto di un fiume. Esiste un nuovo stabile che dovrebbe ospitare gli allievi, ma è da anni in condizioni di abbandono. E dire che sono stati già spesi 500mila euro per la ristrutturazione. Ad Olbia i fondi per la costruzione di un argine sono bloccati da anni. Se ci fosse stato un intervento fattivo si sarebbero potuti evitare danni e persone morte. In Lombardia bisogna mettere in sicurezza il Seveso: allo scopo si dovrebbero costruire delle vasche di laminazione che rischiano però di inquinare i terreni e le falde acquifere. Infine si va a Genova, città nella quale un pasticcio burocratico ha dichiarato abitabili degli edifici che non avrebbero dovuto esserlo, in base a un decreto del Comune.

Insomma uno scenario squallido e desolante, che viene portato sotto i riflettori sperando nella pronta risoluzione di problemi in attesa di una risposta definitiva. L’ultima meta del viaggio di Sarah Varetto sarà nelle Marche: qui il paese di Corinaldo sta letteralmente crollando, mentre si aspetta da tempo che il TAR “Tribunale Amministrativo Regionale” decida finalmente chi debba gestire i lavori.

Le inchieste che compongono l’excursus attraverso l’Italia sono realizzati da Andrea Bignami con Tonia Cartolano, Chiara Cerqueti, Francesca Cersosimo, Alessandra Del Mondo, Manuela Iatì, e Carlo Imbimbo.

Dissesto doloso atto II avrà un’ampia visibilità nche sul web. Il dibattito infatti intorno ai temi affrontati nello speciale si estenderà anche ai canali Facebook e Twitter ufficiali di Sky Tg24 e l’intero reportage sarà disponibile anche su Sky Tg24.it

Non è la prima volta che il tg della piattaforma satellitare punta l’attenzione su temi che riguardano lo stato di salute del Paese. Questa volta i problemi sono troppo seri per poter essere trascurati e si spera davvero che dinanzi ad una situazone così drammatica qualcuno possa abbandonare lungaggini e burocrazia per dare un futuro a intere popolazioni.



0 Replies to “Dissesto doloso atto II su Sky Tg24”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*