Kilimangiaro per le giornate FAI di primavera


anticipazioni sulla puntata odierna e sugli argomenti di cui si occuperanno i conduttori



Prima parte, in onda dalle 15.00 alle 15.40, dedicata alla sfida del “Borgo dei Borghi”  con la visione degli ultimi 5 filmati di presentazione dei 20 Borghi partecipanti. La gara prosegue, poi, sul sito www.kilimangiaro.rai.it dove è possibile esprimere la propria preferenza attraverso il web-voting, attivo fino alle ore 24.00 del 22 Marzo.  Dopo tre settimane sono oltre 150.000 i voti già pervenuti.
Per votare bisogna  registrarsi con una semplice procedura on line. Si potrà votare un Borgo per volta e si potrà esprimere un solo voto ogni 24 ore. Alla fine delle operazioni di web-voting, in base alle preferenze ricevute, verrà stilata una classifica dei 20 Borghi finalisti, che sarà svelata nella puntata finale del Kilimangiaro, in onda il giorno di Pasqua in prima serata su Rai3, con la proclamazione ufficiale del vincitore del “Borgo dei Borghi”.

FAI, le giornate di primavera
Seconda parte, in onda dalle 17.00 alle 19.00,  dedicata alle Giornate FAI di primavera 2015. In studio Camila Raznovich e Dario Vergassola, in compagnia del Vicepresidente Esecutivo del Fai, Marco Magnifico, ci porteranno in giro per l’Italia alla scoperta del grande lavoro che il Fai compie da quarant’anni per salvare, tutelare e promuovere veri e propri tesori del nostro Paese, rendendoli accessibili al pubblico: Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia (PD), l’Area Boschiva di Punta Mesco (SP), il Giardino di Kolymbethra ad Agrigento, Villa Gregoriana a Tivoli (RM), Villa del Balbianello a Tremezzina (CO), la Baia di Ieranto a Massa Lubrense (NA) e Villa Panza a Varese. Il tutto grazie anche al contributo di tanti sostenitori, due dei quali saranno ospiti in studio per raccontare la loro esperienza sul campo: l’attrice Serena Autieri e  il super campione di Bike Trial  Vittorio Brumotti con la sua inseparabile bicicletta.
E poi due “volti” di Rai Tre, in collegamento in diretta, ci sveleranno altre meraviglie dello “Stivale”, delle quali si occupa il FAI: Serena Bortone ci farà entrare nel meraviglioso Castello di Masino a Caravino (TO), mentre Pino Strabioli ci accompagnerà nelle suggestive atmosfere dell’Abbazia di Santa Maria di Cerrate (LE).
Inoltre da segnalre l’intervista con il Presidente del FAI, il Professor Andrea Carandini, che farà il punto sulla situazione della tutela del nostro inestimabile patrimonio artistico e paesaggistico.

Qui la puntata della settimana scorsa.



0 Replies to “Kilimangiaro per le giornate FAI di primavera”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*