Le Donatella: “ecco perchè sull’isola nessuno si avvicinava a noi”


le prime dichiarazioni delle vincitrici dell'isola dei famosi targata Mediaset


Le due ragazze ammettono che l’aver partecipato insieme ha dato loro “una marcia in più, la grinta necessaria ad affrontare ogni sfida, ogni momento di questa splendida avventura. Ci siamo aiutate, supportate, abbiamo superato attimi difficili con la consapevolezza che non eravamo sole”, affermano. E poi continuano: a pesare maggiormente sono stati in particolare tre fattori: la  lontananza la maniera con cui trascorrere  il tempo e la fame. Avevamo serie difficoltà anche nel procurarci da mangiare, noi eravamo addette alla pesca e il forte odore del pescato ci restava attaccato addosso e rendeva non certo gradevole la nostra vicinanza.  Chissà, forse è per questo che  nessuno ci  ha prese in considerazione come donne”, ironizzano le sorelline. E subito sottolineano che hanno sempre guardato ai loro colleghi naufraghi solo con amicizia, come compagni di avventura.

Ma chi le ferma più queste ragazze classe 1993, lanciate nel 2012 da X Factor? L’avventura sull’Isola dei famosi è terminata da pochi minuti e già pensano a quello che faranno domani: “Sicuramente continueremo a cantare; presto usciranno dei nostri singoli. Ma soprattutto vivremo la vita alla grande”.

A fare il tifo per queste due forze della natura c’erano davvero tutti i big dell’Isola: la conduttrice Alessia Marcuzzi, gli opinionisti Mara Venier e Alfonso Signorini, persino i concorrenti Brice Martinet, che con loro ha affrontato la sfida finale del televoto, e Rocco Siffredi, che non ha mai fatto mistero della simpatia nei confronti delle due gemelline.

Sono davvero molto contenta che abbiano vinto loro”, dichiara una esuberante Alessia Marcuzzi alla fine della puntata, quando finalmente può ammettere la sua simpatia per le due sorelle. “Ero in effetti un po’ di parte”, aggiunge, “perché ho sempre fatto in segreto il tifo per loro. Le Donatella erano le più toste e sono quelle che hanno dato di più all’Isola. Sono delle amazzoni. Viva le donne!” conclude.

L'isola dei famosi, Rocco Siffredi

Le Donatella hanno affrontato questa esperienza con simpatia e con il sorriso”, sottolinea il direttore di Chi Alfonso Signorini, “come l’Isola deve essere, perché è un gioco. Io non sapevo nemmeno chi fossero, e invece sono diventato un loro fan sfegatato”.

Sono state indubbiamente le più forti in assoluto”, rimarca Mara Venier, “sono state una vera e propria scoperta e hanno fatto l’Isola in modo meraviglioso. Sono sempre state intraprendenti e super attive, gioiose e mai polemiche, a parte una volta all’inizio, con Rachida. Erano due ragazze che sulla carta pochi conoscevano. Hanno davvero stupito tutti”.

E come dicevamo, Silvia e Giulia sono riuscite a conquistare anche i loro compagni di avventura. Primi tra tutti Rocco e Brice, che in più occasioni si sono prodigati in complimenti e manifestazioni di stima nei confronti delle cantanti.

Sono contentissimo per le Donatella. Lo speravo sin dall’inizio”, sorride Rocco Siffredi, “che a vincere fossero loro. Hanno sempre combattuto e affrontato ogni sfida con grinta e determinazione. Sono le migliori davvero”.“Le Donatella sono due ragazze incredibili”, commenta il secondo classificato, Brice Martinet, che ha avuto modo di conoscerle meglio su Plaja Desnuda; “Quando abbiamo trascorso un’intera settimana solo noi tre, non solo mi sono molto divertito, ma ho anche potuto apprezzare molto il loro modo di essere , la loro intraprendenza, la loro vivacità e positività. Sono convinto che si siano meritate la vittoria, nessuno se la meritava di più di loro”.

Qui il commento e il bilancio degli altri naufraghi.

Qui la diretta della puntata.