L’Isola dei Famosi, tutto il trash dell’ultima puntata


Il peggio dell'ultima puntata del reality di Canale 5


Così, tra un molesto “Milano dos” e l’altro della Marcuzzi, si è concluso l’ultimo atto del reality di Canale 5.

La prima parte di programma è volata sulla scia di due fondamentali preoccupazioni. La prima è di interesse sociale: il “pipollo” di Siffredi diventato un “pezzo di bollito” dopo ben due mesi di impensabile astinenza sessuale. La seconda, meno cruciale per le sorti del pianeta ma comunque importante: la Marcuzzi ce le aveva le mutande
Lei ha ringraziato Versace per il trasparente abito senza svelare l’arcano. Rimane però il dubbio che un simile vestito non fosse adatto per una prima serata destinata a un pubblico di famiglie: nel contesto sbagliato, persino l’eleganza diventa trash.
Nel frattempo, mentre andavano in onda le alte speculazioni filosofiche, dopo mezz’ora di trasmissione lo show era già infarcito di retorica televisiva su quanto tutti fossero stati bravi e meritassero di vincere, su quanto ciascuno tornasse arricchito e fosse, specie Siffredi, appunto il fantomatico “vincitore morale”. Peccato che L’Isola dei Famosi sia un gioco e, banalmente, la realtà sia i generale molto più spicciola: il vincitore morale è uno che ha perso. Con la differenza che a lui secchi molto più degli altri, perché gli è sempre stata pronosticata la vittoria all’unanimità.
Del resto, quando poi Scanu è stato fatto fuori con una percentuale del 61%, la Marcuzzi l’ha consolato dicendogli che lui e Cecilia, con cui si è misurato, erano “lì lì”: è chiaro perciò che non mancasse la coerenza.


E poi le sviolinate per Rocco Siffredi che nessuno si aspettava uscisse. Certo, il pubblico gli aveva preferito addirittura l’anonimo Montovoli: chi avrebbe mai sospettato questa eliminazione. Siffredi ha vinto solo contro Alex Belli, la cui immagine al momento è vagamente compromessa da presunte amanti che sbucano dalla D’Urso con dovizia di particolari.
In quanto a gossip, Signorini ha tentato di estorcere a Scanu il nome della persona amata; la Marcuzzi però, con un tempismo encomiabile, ha lanciato la pubblicità. Al rientro, Scanu aveva già preparato la risposta: “Vuoi sapere se la persona è bionda o mora?”: in realtà Signorini stava insinuando, voleva solo sapere il genere.
Si segnalano inoltre: Montovoli che dice di essere tornato con una “luce interna” e Cecilia Rodriguez che durante la prova del fuoco teme le si sciolgano le protesi al seno che le “sono costate tanto”.
Menzione speciale  a Valerio Scanu, che entra in studio con le ciabatte trasparenti da scoglio e piange più quando vede i cani che la famiglia. Le Donatella infine, dal canto loro, dopo due mesi da naufraghe, erano consapevoli di puzzare.

Alla prossima Isola.



0 Replies to “L’Isola dei Famosi, tutto il trash dell’ultima puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*