RDS Academy 2: 2° puntata fuori Diletta


Tutte le fasi del talent dedicato agli speaker radiofonici.


Il Presidente di RDS dà il benvenuto ai ragazzi e ricorda che il vincitore avrà diritto a un contratto di un anno come speaker della radio. 

Beppe De Marco è l’insegnante di dizione; Filippo Firli invece spiega il DNA della radio. I ragazzi iniziano a fare esercizi di respirazione e rilassamento sotto lo sguardo attento di De Marco, prima di discutere di musica insieme a Firli.

RDS Academy 2 cast

Andrea Giovagnoni invece insega ai ragazzi a utilizzare gli strumenti del mestiere. Dopo la teoria si passa alla pratica. Marlen si offre come volontaria per mettere “le mani in pasta”. Gli allievi vengono poi sottoposti a esercizi di yoga, che il team di RDS ha scoperto di recente e pratica regolarmente, e in seguito fanno visita a Filippo Firli e Roberta Lanfranchi mentre sono in diretta.

Lanfranchi RDS Academy

E’ sera e i ragazzi continuano con Giovagnoni le lezioni al mixer; quando entra la Pettinelli lui le spiega che i concorrenti non si stanno impegnando a sufficienza. Ecco allora che la speaker fa la parte della cattiva e annuncia che la prima prova ad eliminazione sarà proprio quella di auto regia.

Uno ad uno infatti i concorrenti si sottopongono alla prova, e a quanto si vede non hanno brillato. Arrivano i primi verdetti: “Tranne uno vi dovremmo eliminare tutti” dice la Pettinelli. Alessandro è quello che si è destreggiato meglio con il mixer, mentre Rolando ha deluso i giudici, dopo il bellissimo provino che gli aveva permesso di entrare in accademia. A Francesca Romana viene rimproverato il fatto che forse non ha voglia di studiare. I peggiori della prova sono Francesca e Rolando. Rolando si salva, ma il livello generale è stato così mediocre che i giudici hanno deciso di non eliminare nessuno. Fine episodio.

Francesca Romana RDS Academy 2

Melania e Rolando svegliano alle 5 di mattina i loro compagni e insieme si recano in Accademia per partecipare alla puntata di “Tutti pazzi per RDS”, il programma mattutino della radio. Lo scopo è quello di cogliere lo spirito comico della trasmissione.

I coach comunicano il contenuto della prossima prova, ovvero gli scherzi telefonici. Ogni ragazzo sceglierà una busta che contiene lo scherzo da realizzare. Ad aiutare i ragazzi arriva Enrico Brignano, che svela qualche segreto per l’improvvisazione. 

Brignano RDS Academy

Ci sono anche le lezioni di inglese e gli esercizi del laboratorio comico con Barty Colucci. E’ il momento della prova: i concorrenti fanno gli scherzi e sembrano cavarsela molto meglio che con il mixer. Le vittime che vengono chiamate al telefono ci cascano quasi sempre e i giudici si fanno grasse risate.

I coach hanno preso una decisione: innanzitutto si complimentano con la classe e poi formulano i loro giudizi chiamando uno alla volta i ragazzi.

La migliore della prova è Francesca; i peggiori sono Melania e Diletta. Ad essere eliminata è Diletta.

Diletta RDS Academy

RDS Academy torna lunedì prossimo.



0 Replies to “RDS Academy 2: 2° puntata fuori Diletta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*