Radio Italia live e Fronte del palco su Italia 1


i programmi musicali della rete giovane di Cologno Monzese


Intanto la rete generalista  più giovane di Cologno Monzese continua sul trend della musica. E conferma, per il prossimo autunno, la seconda stagione di Fronte del palco , la trasmissione condotta da Simone Annichiarico che ha proposto le più grandi star della musica nazionale e internazionale.

In un comunicato, Italia 1 sottolinea che sono stati soddisfacenti i risultati ottenuti con il nuovo modo di presentare la musica “nuda e cruda” a Fronte del palco: concerti live essenziali e senza i soliti orpelli spettacolari che caratterizzano di solito le performance degli artisti.

La prima edizione di “Fronte del palco” ha avuto un share media del 10% con picchi di 1.200.000 telespettatori e del 16%.
La trasmissione, condotta da Simone Annicchiarico in seconda serata, ha proposto i nomi più forti della musica italiana, intercettando i gusti del pubblico della rete diretta da Laura Casarotto.

Fronte del palco su Italia 1
Le 12 serate, realizzate in collaborazione con Radio Italia e R101, hanno avuto un riscontro significativo anche tra i giovanissimi: tra i 15-19enni, alcune puntate, hanno raggiunto il  30% di share.
Numeri gratificanti non solo in Tv ma anche sui social. L’hashtag ufficiale #FronteDelPalco è stato, ogni settimana, in cima alla classifica dei Trending Topic di Twitter.

In questa stagione, “Fronte del Palco”, ha fatto alternare sul palco, nomi quali Fedez, Carmen Consoli, J-Ax, Elio e le Storie Tese, Lorenzo Fragola, Club Dogo, i Subsonica, Nek, Malika Ayane, Irene Grandi, Negrita, Anna Tatangelo, Saint Motel, Charli XCX.

E in autunno, a grande richiesta, arriva la seconda stagione di “Fronte del Palco”, alla cui guida, è stato confermato Simone Annicchiarico.



0 Replies to “Radio Italia live e Fronte del palco su Italia 1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*