Sky Arte HD presenta Definizioni d’autore


Il programma in pillole di Sky Arte dedicato al racconto delle parole


Definizioni d’autore è composto da diversi episodi nei quali ciascun protagonista, attraverso le parole chiave, racconta e svela la propria personalità.
Donna, sguardo, ironia, numero e frontiera rappresentano dei brevi ma intensi e significativi racconti che svelano la profondità e il significato di alcune parole di uso comune alle quali, troppo spesso, non attribuiamo il giusto e corretto significato.
Il programma è realizzato in pillole in onda ogni pomeriggio in anteprima sul sito skyarte.it e fruibile anche sulla pagina Facebook del canale.

Ecco tutte le puntate previste:
Lella Costa con la parola “donna” domani 18 maggio. Il significato che la Costa attribuisce al termine donna è estremamente elevato: portatrice di vita, la donna è diventato sinonimo di molti cocetti, ma purtroppo fino ad oggi non è mai stata sinonimo di essere superiore. È stato necessario un Concilio per attribuirle un’anima e secoli e secoli per concederle il diritto di voto. E proprio nel corso dei secoli, il termine donna è stato spesso associato al demonio, poi finalmente è arrivato qualcuno che ha definito la donna “mistero senza fine bello”.
Carlo Verdone con la parola “ironia” è previsto il 19 maggio. Il regista e attore parlerà dell’ironia come una potente medicina per affrontare la vita. Un medicamento gratuito ma prezioso, in grado di ridimensionare con un sorriso i momenti più tristi e malinconici. L’ironia per Verdone è sintomo di grande intelligenza e sensibilità, combatte la presunzione, smaschera gli ipocriti e i falsi miti. Se l’ironia diventa autoironia, l’effetto è amplificato. Ma attenzione, conclude Verdone, come tutti i farmaci potenti va utilizzata con cautela.
Piergiorgio Odifreddi con la parola “numero” è in onda il 20 maggio. Ci si sofferma sul significato letterale, filosofico, matematico e quotidiano della parola numero. Alla domanda che cos’è il numero?, aveva risposto Pitagora 2500 anni fa, e quella risposta è valida ancora oggi. Ma il significato del numero lo si può trovare anche nelle nuove scienze, che insegnano come il numero sia la trama in cui è tessuto lo schema dell’universo.
Oliviero Toscani con la parola “sguardo” è in onda il 21 maggio. Il fotografo si soffermerà su quello che significa, per chi esercita la sua professione, il termine: è creatività, è anima. Toscani rivelerà di essere stato sempre affascinato da una credenza della religione musulmana, secondo la quale la fotografia ruba l’anima. Per il fotografo, l’anima si concretizza nello sguardo, perciò per due persone guardarsi negli occhi, è difficile e imbarazzante. Lo sguardo dunque, è il certificato di esistenza di un essere umano.
Claudio Magris con “frontiera” il 22 maggio. Per spiegare il significato di frontiera, Magris tornerà alla sua infanzia. “Sono nato nel ’39 a Trieste, e quando ero bambino, la frontiera vicinissima divideva il mondo. Era la cortina di ferro che vedevo nel corso della mie passeggiate sul Carso, una sorta di muro invalicabile, dietro al quale si nascondeva il mondo di Stalin, assolutamente inaccessibile”. Continua così il ricordo che dall’infanzia si allunga fino al 1989, quando è caduto il muro di Berlino, un’altra frontiera. Il termine insomma, in letteratura significa fare una viaggio tra il noto e l’ignoto.

Qui Intrigo e amore, sempre su Sky Arte.



0 Replies to “Sky Arte HD presenta Definizioni d’autore”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*