Una grande famiglia 3: si scopre l’assassino di Ernesto


Anticipazioni sull'episodio della serie di Rai Uno in onda questa sera


Nella settima  puntata in onda questa sera , per la famiglia Rengoni è tempo di affrontare il primo Natale senza Ernesto che, ricordiamo, è stato colpito a morte nel corso di una rapina nella villa per la quale era stato Jamal.

Le prime immagini mostrano i Rengoni intenti ad addobbare l’albero di Natale. Nel corso dei preparativi, Eleonora rassicura Claudia (Isabella Ferrari): le dice di non aver paura del marito Domenico. Tutta la famiglia è pronta a difenderla e, se necessario, si chiederà l’aiuto della polizia. Claudia è molto preoccupata per quanto potrebbe fare il marito coinvolgendo anche la sua ritrovata famiglia: l’uomo infatti la perseguita con sms, telefonate e persino appostamenti.

Questo motivo spinge la donna ad allontanarsi da Alberto (Giampaolo Morelli), con il quale stava instaurando un rapporto sentimentale intenso e costruttivo. Claudia aveva fatto di tutto, nelle puntate precedenti, per conquistare Alberto, tra i due, c’era stata anche un’infuocata notte di passione. Ma adesso Claudia sta tornando sui suoi passi: non vuole mettere a repentaglio la vita di Alberto perché teme ulteriori ripercussioni da parte di Domenico.

Intanto Stefano (Primo Reggiani) ha deciso di aprire un bistrot, e porta Marta a vedere il locale  che avrebbe scelto per una futura collocazione dell’attività. Marta è felice, ma teme che i tempi possano essere ancora lunghi.

Tra Stefano e Marta però, il legame che li unisce si rinforza sempre di più. Fino a quando non avviene una singolare coincidenza. Stefano, che è in cura dallo psicologo Giorgio Scalese (interpretato da Francesco Foti), un giorno confida al medico il nome della donna con la quale sta uscendo e alla quale è legato da uno stretto rapporto di amore. Lo psicologo comincia ad avere dei dubbi sull’identità di questa donna. Vedremo nella prossima puntata quanto accadrà in questo triangolo amoroso composto da Giorgio Scalese, Chiara e Stefano.

Gli eventi si stanno complicando: anche Edoardo (Alessandro Gassmann), che è fermamente intenzionato a scoprire le circostanze attraverso le quali è morto il padre e chi materialmente lo ha colpito. Dopo una serie di indagini svolte personalmente, scopre che il colpevole dell’assassinio del padre non è Jamal, ma Domenico, il marito di Claudia. La donna, appena saputa la notizia, ha un grave malore.

Da sottolineare che il ruolo di Claudia è stato importante per Isabella Ferrari, alla quale in questo periodo molti registi stanno offrendo dei ruoli. intanto l’attrice è candidata ad entrare nel cast della prossima serie di Una grande famiglia, di cui in questi giorni si stanno definendo sceneggiatura e inizio riprese. 

Nell’attesa, il pubblico potrà vederla al cinema nel film Uno per tutti accanto a Giorgio Panariello con la regia di Mimmo Calopresti.



0 Replies to “Una grande famiglia 3: si scopre l’assassino di Ernesto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*