Ulisse- il piacere della scoperta stasera in Sicilia


la puntata di questa sera fa tappa nell'isola alla ricerca delle sue bellezze e della sua storia


Altrettanto fondamentali sono le eredità ancora oggi evidenti nella vita quotidiana, nella cucina, nell’agricoltura, in molte tradizioni e dialetti di quella terra.

{module Google richiamo interno}Con Alberto Angela vedremo come si svolgeva  la vita quotidiana al tempo dei romani attraverso il racconto dei mosaici della Villa del Casale di Piazza Armerina: una delle più imponenti testimonianze della civiltà romana.

Le suggestioni e il fascino di un’isola ricca di storia e di bellezze naturali: ci immergeremo nell’’Area Marina Protetta delle “Isole Egadi”, in un sito archeologico ‘subacqueo’ alla scoperta  di un relitto pieno di antiche anfore.: Mostreremo i possenti rostri di bronzo usati per speronare navi nemiche e gli elmi dei soldati  di oltre 2300 anni fa riemersi dal mare.

Infine a Palermo, insieme ad Alberto Angela i telespettatori entreranno nel meraviglioso Palazzo dei Normanni, uno dei centri della cultura e della tradizione classica, bizantina e araba con il gioiello della  Cappella Palatina.

Ulisse ripercorre così nello spazio e nel tempo l’isola che vive nell’immaginario di tutti grazie a tanti romanzi e a film come Il gattopardo di Visconti. Entreremo nei saloni di Palazzo Gangi a Palermo, dove fu girata la famosa scena finale del film.

Vedremo inoltre i suggestivi paesaggi costieri in cui si muove il commissario Montalbano e tutti gli scorci nei quali si svolgono le inchieste del personaggio creato dalla penna di Andrea Camilleri.

Insomma un viaggio a 360 gradi in una realtà spettacolare nella quale vengono condensate bellezze naturali e patrimoni archeologici di grandissimo prestigio.



0 Replies to “Ulisse- il piacere della scoperta stasera in Sicilia”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*