L’eleganza del costume: Ballando con le stelle del 16 novembre


Il look dei concorrenti del talent show ballerino analizzato da una famosa costumista


Ballando con le Stelle ha archiviato anche la settima puntata, sabato scorso 16 novembre. Vediamo come si sono presentati alle prove di ballo, i concorrenti e i loro maestri.

Milly Carlucci apre il programma con il riepilogo della puntata precedente e dell’accaduto della settimana. Poi con Paolo Belli presentano i maestri.
Comincia la puntata, Paolo indossa una bella giacchetta rossa, soltanto che, è un po’ piccola, mentre Milly ha un abito dello stilista Americano Hervé Léger. Inizia una sorta di sfida, i Vip da soli, improvvisano un ballo su una musica, per la quale si deve individuare il ritmo giusto.

Amaurys Perez e Veera Kinnunen: salsa
Lui indossa il solito gilet, è a petto nudo e ha pantaloni neri.
Veera ha una tuta bluette, finalmente un costume nuovo per lei, sta bene ed è carina.

ballando

Lorenzo Flaherty e Natalia Titova; samba
Lui indossa una camicia delle vecchie edizioni di Ballando.
Natalia mi ha molto meravigliato, sembra quasi in maschera una sorta di  brasiliana a carnevale. I colori erano vivacissimi e addirittura indossa sulla testa la fascia a modo turbante,

Roberto Farnesi e Samanta Togni; rumba
Lui indossa una camicia con un pantalone blu, non è male, solo che il pantalone gli scende un po’.
Samanta, indossa un abito della vecchia edizione 2009 creato per Natalia Titova quando ballava con il Principe Emanuele Filiberto.

Gigi Mastrangelo e Sara Di Vaira; jive.
Lui è vestito di nero, in t-shirt con un’apertura da un lato.
Lei ha un due pezzi, reggiseno bronzo laminato e una gonnellina con le canottiglie, molto carino. Però continuo a sostenere che Sara, troppo svestita, non sta bene.

Veronika Logan e Maykel Fonts: tango.
La Logan ha un abito colore rosso mattone creato per Madalina Ghenea e indossato nell’edizione del 2011. Devo sottolineare che la nuova costumista insiste nel fare indossare gli abiti creati nelle edizioni precedenti, dalla costumista che ha fatto Ballando con le stelle  sin dall’inizio.
Maykel ha una camicia bianca e le solite bretelle.

Elisa di Francisca e Raimondo Todaro; cha cha.
Lei indossa un pantalone e top nero di maglina, con applicate delle canottiglie, ha un fisico eccezionale per cui sta veramente bene.  
Todaro è sempre carino e ben vestito.

ballando

Esibizione dei concorrenti Vip in gara, nello “Street Tap Dance” introdotto la settimana precedente, con la sorpresa di tutti i concorrenti.
Tutti vestiti diversi, con un look poco comprensibile, alcuni carini e altri meno. Naturalmente capisco la difficoltà del poco tempo a disposizione per realizzare la quantità di abiti per la puntata.
 
Ballerini per una Notte

Mirco Bergamasco- Nancy Berti; salsa
Devo dire che, Mirco, nonostante avesse provato il ballo solo un giorno, è riuscito a muoversi molto bene. E’ vestito con una camicia delle edizioni precedenti però il suo look è perfetto.
Nancy, ha un vestito della prima edizione 2005 di Ballando, creato per Natalia Titova, un po’ riadattato su di lei.

Fabio Quagliariello e Giulia Dotta: tango
Fabio è ben messo, con camicia di satin grigia.
Lei ha un abito blu di pizzo che sembra accorciato in modo brutale, con le frange di canottiglie sul bordo finale della gonna. Il vestito le sta anche un po’ strettino poiché era stato creato nel 2011 per Viky Martin, notevolmente più piccola e magra rispetto a Giulia. Per cui l’effetto su di lei, non risulta buono, sembra molto rimediato.

Ballando

Ripescaggio degli uscenti; Interpretano i Super Eroi:

Alessandra Balzaghi- Roberto Imperatori: Ale Croft. cha- cha.
Carina Alessandra ma, poverina è negata a ballare.
Lui sta bene, mi piace.

Massimo Boldi ed Elena Coniglio: Incredibile Hulk, Jive
Buffo Massimo Boldi vestito da Incredibile Hulk, la Coniglio… non è ben precisato il suo look.

Federico Costantini- Vera Bondareva: Superman, Jive.
Lei indossa un costume creato per una ballerina ospite nel 2011.
Federico è un bel Superman, peccato per l’alone sotto le ascelle…

Jesus Luz- Agnese Junkure: Spider Luz, boogie-woogie.
Molto ben vestiti, mi piacciono.

Lea T – Simone di Pasquale: Cat Lea, charleston.
Lea indossa un look da Cat Woman, è un costume di repertorio, usato tanto da tutte le costumiste per quando serve questo tipo di abbigliamento. Devo costatare che le sta molto bene.
Simone è ok.     

Ballando
Francesca Testasecca- Stefano Oradei: Wonder Francy, cha cha.
Francesca Interpreta Wonder Woman, insomma… non mi pronuncio…
Lui carino, ed è giusto l’abbinamento con lei.

Spareggio finale:

Mastrangelo e Di Vaira: cha cha.
Lei indossa un due pezzi pantalone e top reggiseno di frange canottiglie bianco. Top di un’altra Edizione. Lui è ok.

Veronika Logan e Maykel Fonts: Valzer.
Lei ha un abito lungo nero, con una fascia bianca, che, le attraversa una spalla. Non mi fa impazzire! Lui va bene.

Francesca Testasecca – Stefano Radei; Valzer.
Carino il costume da popolana sull’impronta del Rugantino. Anche Stefano mi piace.

Finisce la puntata, con il rientro in gara di Francesca Testasecca. Alla prossima volta.

Giovanna Silvestri: Costume designer & Stylist, dal Cinema alla Televisione al Musical teatrale. Con base a Roma è una delle più acclamate Costume Designer Stylist in Italia; ha lavorato per oltre 30 anni con i più importanti personaggi della televisione nazionale Italiana. Creatrice di look ha progettato costumi di ogni genere, specializzandosi in Abiti da ballo, Musical e Prime TV Show. In procinto di insegnare all’estero, anche ai Cinesi, la scuola di Moda e Costume

PORTFOLIO:  http://www.krop.com/giovannasilvestri/   

LINKEDIN:  http://it.linkedin.com/pub/giovanna-silvestri/3b/922/886/




0 Replies to “L’eleganza del costume: Ballando con le stelle del 16 novembre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*