Autunno 2019: Auditel negativo per Rai 2, il crollo della rete

Rai 2 vicina al crollo. Analisi dei motivi per i quali l'Auditel sta penalizzando la rete diretta da Carlo Freccero.


Intanto nella mattinata, crollano I fatti vostri sotto il 6%. Il programma radiofonico Radio 2 Social Club approdato alle 8.45 sulla rete si ferma al 2%. I risultati non sono entusiasmanti. Portare la radio in tv non è mai stato un progetto gratificato da buoni risultati. Strano che un gran conoscitore come Freccero, lo abbia dimenticato.

Anche il pomeriggio di Rai 2 nella nuova stagione autunnale non riesce a decollare. Uno degli esempi è il factual Detto fatto condotto da Bianca Guaccero nel pomeriggio della seconda rete.

Iniziato al 5,8% di share, in pochi giorni la Guaccero ha dovuto fare i conti con la clamorosa discesa del programma al %. I risultati conseguiti il 18 e il 19 settembre parlano di 4.4% e 4.7%.

Il programma ha subito uno spostamento nella fascia oraria del day time pomeridiano partendo in ritardo di circa 45 minuti e ha dovuto fare i conti con l’abbandono di Giovanni Ciacci sostituito da Guillermo Mariotto e Carla Gozzi. Il pubblico abituato ai siparietti spettacolari tra Ciacci e la Guaccero, non ha ancora metabolizzato le novità. Inoltre il nuovo orario coincide con quello in cui inizia Uomini e donne su Canale 5.Precedentemente il factual andava in onda alle 14.00 e, se il telespettatore vi trovava elementi interessanti, poteva anche non cambiare canale.

Freccero ha scelto di mandare in onda alle 14.00, Streghe, ma anche per questa serie, i risultati non sono certo positivi.

Un’altra novità è la presenza di Emanuela Folliero che ogni giorno conduce uno spazio dedicato all’amore. Insomma Detto fatto ha abdicato al proprio schema originale diventando un programma abbastanza differente dal passato. Unico punto fermo è proprio la presenza della Guaccero. Nella scorsa stagione la share media del factual di Rai 2 oscillava dal 6 al 7%.

Il resto del pomeriggio non va meglio.

Nella Mia cucina, il programma che segna l’esordio di Carlo Cracco sulla rete diretta da Carlo Freccero, non è mai decollato. Le due parti del programma, la prima alle 16:50 e la seconda alle 19:40, non hanno convinto i telespettatori. E Cracco deve accontentarsi di share abbastanza basse, anche sotto il 3%. Se questi numeri sulla piattaforma satellitare erano indici di successo, altrettanto non si può dire per la tv generalista.

Passiamo ad Apri e Vinci, il quiz a domicilio condotto da Costantino della Gherardesca. Anche per questo programma i risultati non eguagliano minimamente quelli dello scorso anno. Siamo infatti su una share che oscilla dal 3,5 al 4%. Ricordiamo che avrebbe dovuto andare in onda il programma Battute, bloccato all’ultimo momento per un lutto che ha colpito il conduttore Alessandro Bardani. Si è dovuto così ricorrere alla sostituzione senza aver avuto modo di avvertire i telespettatori e di realizzare una conveniente promozione.



0 Replies to “Autunno 2019: Auditel negativo per Rai 2, il crollo della rete”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*