Connect with us

Opinioni

Ballando con le Stelle 2021: bilancio di un’edizione particolarmente fortunata

Il nostro bilancio sulla sedicesima edizione del dance show di Rai 1 condotto da Milly Carlucci.

Pubblicato

il

Ballando con le Stelle 2021 opinione cover
Il nostro bilancio sulla sedicesima edizione del dance show di Rai 1 condotto da Milly Carlucci.
Condividi su

Ballando con le Stelle 2021: la nostra opinione. Sabato 18 dicembre è andata in onda la decima e ultima puntata del dance show di Rai 1, spegnendo così le luci su uno dei programmi di punta del palinsesto di viale Mazzini. Chiusura in bellezza con il 28% di share.

Ballando con le stelle 2021 opinione

Ballando con le Stelle 2021 opinione: Milly Carlucci ‘visionaria’

Quando un programma termina si fanno inevitabilmente dei bilanci, insomma, si tirano le somme di quanto è avvenuto. E così è anche per Ballando con le Stelle , un programma tra i più longevi della tv italiana. 

Un format che non conosce crisi e che da anni è premiato dagli ascolti tv . Tutto ciò certamente non è un caso. Nocchiere di questo lungo viaggio nella danza è stata da 16 anni Milly CarlucciUna conduttrice che ha unito professionalità, carisma, eleganza e grande capacità relazionale ed organizzativa. 

Milly ‘rettore dell’università di Ballando e della tv’ come l’ha definita Paolo Belli, ma anche grande ‘visionaria’. Tra le sue abilità anche quella di scegliere gli accoppiamenti perfetti maestri-vip, gli abbinamenti ideali di balli e musiche, le coreografie, le atmosfere ed ancora i costumi delle esibizioni. 

Da brava capo-progetto è sempre consapevole di quanto deve andare in scena e in quali termini. Definendo ogni minimo dettaglio. Una ‘visionaria’ che ha optato per dare al programma un carattere moderno e sempre attuale. Una forma ibrida che non è solo varietà, ma anche talent e reality. 

Ballando con le Stelle 2021 opinione: non solo balli ma anche legami

Un mix di generi televisivi, che da un lato rende difficile una targhettizzazione per Ballando, ma avvicina le generazioni più giovani. Anche quest’anno Ballando con le Stelle 2021 ha dimostrato di essere un programma dedicato non solo al ballo. 

Ma anche ai legami: tra maestri e vip, tra vip e pubblico, tra giuria e coppie, solo per fare un esempio. E non solo. C’è da considerare anche quel bagaglio di ricordi, memorie preziose che, con grande generosità, ci hanno regalato Valeria Fabrizi, Memo Remigi e Sabrina Salerno con il racconto delle loro storie più intime, spesso dolorose e struggenti.

E proprio i ricordi hanno svelato anche un Morgan inedito. Emotivamente nudo e senza scudi nella narrazione di un gesto forte del padre avvenuto tanti anni fa, che ha segnato profondamente la sua vita.  

Le clip dei vip

Tra i momenti più emozionanti di Ballando con le Stelle 2021 si possono annoverare con certezza le clip dei vip, dove le emozioni prendono il sopravvento. Attimi in cui la vita si rappresenta in tutta la sua complessità. 

I racconti e le confidenze fatte dai protagonisti del programma sono state così intime e sincere che sembravano venir fuori da una conversazione familiare. Si è parlato di persone ferite e spezzate, umiliate dalle persone che avevano di più care al mondo. Ma anche di difficoltà nell’accettarsi per quello che si è.

E poi ancora di problematiche adolescenziali e relazionali tra genitori e figli. Ma la più grande lezione l’abbiamo avuta dagli over, che ci insegnano quanto nella vita non bisogna arrendersi mai.

Ballando con le stelle 2021 opinione: non è solo una gara di ballo

Ballando quindi non è stata solo una gara di ballo. Sono state emozioni condivise prima di gettare un ponte verso l’anima. Ed ancora malinconia, immagini talvolta in bianco e nero di legami e relazioni che si sono sgretolate come un sogno prefabbricato. 

Sono tante le scoperte che hanno fatto i protagonisti di Ballando con le stelle 2021 in questo lungo percorso, ed insieme a loro i telespettatori.   Ballando restituisce serenità e amore per se stessi, grazie ad una narrazione sempre sincera. Senza segnare confini o chiavi di letture, lasciando lo spettatore libero di tracciare il proprio limite.

Così facendo ognuno di noi, ha avuto la possibilità di trovare in quei racconti, in quelle storie, in quei balli portati in scena dai protagonisti, parte di sé e della propria storia personale e famigliare.

E lasciarsi trasportare e sognare con gli arrangiamenti della Big Band di Paolo Belli, che meriterebbe una maggiore visibilità ed attestazione di merito. Se non ci fosse la loro musica, il programma perderebbe quel ‘x factor’ che lo caratterizza.

Da personaggi a persone

Le fragilità di Arisa (vincitrice di Ballando con le Stelle 2021) e Bianca Gascoigne (seconda classificata), la timidezza di Federico Lauri (un cuore semplice dietro ai luccichii di mille paillettes), l’allegria di Fabio Galante, il savoir faire di Iannone, la determinazione di Valerio Rossi Albertini sono emersi mostrando ai telespettatori le persone più che i personaggi conosciuti. 

Elogi anche per Al Bano, che ha accettato di partecipare cercando di fare del proprio meglio. Ma non si è messo a nudo come invece ci si aspettava. Probabilmente a limitarlo in tal senso, la decisione di uscire dal programma anzi tempo a causa delle problematiche di salute della sua maestra.  

In taluni casi abbiamo assistito anche a delle diatribe accese, come quella avvenuta tra Selvaggia Lucarelli e Morgan, ma anche quella tra la giurata e Mietta su vaccini e Covid. Momenti  di criticità che potevano essere gestiti forse con maggior fermezza da parte della conduttrice? 

Se è vero che siamo la somma di tutti gli scambi, le relazioni e i piccoli e grandi momenti vissuti, le avventure condivise, allora è anche vero che la grande forza di Ballando con le Stelle 2021 è di aver fatto squadra intorno alla danza e alla volontà di raccontare nuove vicende. 

Una narrazione che speriamo proseguirà con nuovi racconti e storie. 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it