L’eleganza del costume | Sanremo 2018 | 8 febbraio| il look dei partecipanti


L'eleganza del costume | Sanremo 2018 | 8 febbraio. Anche questa sera la nostra esperta di costume, dà il suo giudizio sugli outfit dei concorrenti.


Terza serata del Festival di Sanremo, andata in onda giovedì 8 febbraio su Rai1. Ecco i nostri giudizi sul look dei partecipanti.

Claudio Baglioni apre la terza puntata

Claudio Baglioni entra in scena con la chitarra che lo accompagna, mentre canta una sua canzone. In questo caso veste sportivo, giubbotto e jeans nero.

Il look di Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino

Lei indossa un abito lungo nero a sirena molto largo sotto, il vestito ha la scollatura a cuore con le punte sollevate dal corpino, sopra il décolleté che copre la scollatura,le spalle e le braccia. E’ di tulle laminato sempre nero. Descrivo tali particolari per spiegare che tutta la parte superiore non le sta bene ed è un tantino largo da creare vari difetti, è un peccato perché in questo modo non valorizza la sua bella figura. Il problema non è tanto dello stilista che ha creato il vestito, ma di coloro che la seguono: non hanno saputo valorzzare la sua immagine.

Pierfrancesco Favino invece ha uno smoking elegantissimo bordeaux scuro.

 Sanremo 2018 | 8 febbraio | look nuove proposte

Mudimbi

Primo a esibirsi, Modimbi canta “Il Mago” veste in smoking colore bordeaux sbiadito, è molto lucido ed ha stampe sfumate dal grigio al rosso, non mi piacciono e questa non è eleganza… ma tanta ostentazione.

Eva Pevarello è la seconda delle nuove proposte, la sua canzone è “Cosa ti Salverà”, la ragazza è reduce da XFactor, non mi piace il suo abito lungo, è gonfio sui fianchi e stretto sulla vita.

Ultimo

Il terzo Ultimo “il ballo delle incertezze” indossa un giubbotto di pelle nero su maglia e jeans sempre dello stesso colore, giusto e tranquillo per la sua età, uno stile senza un’immagine definita.

Leonardo Monteiro

Quinta esibizione, Leonardo Monteiro canta “Bianca”,indossa uno smoking grigio argentato con delle sfumature più scure, è elegante ma comunque il suo abito è troppo lucido, per cui è bocciato.

Sanremo 2018 | 8 febbraio | secondo cambio Hunziker

Scendono dalla scala tutti e tre i conduttori, Michelle è cambiata di abito e indossa una giacca sopra nero e dal taglio in vita delineato da una cintura di strass; parte la baschina bianco latte, che si appoggia su la gonna dello stesso colore, esageratamente lunga e stile sirena, tale mood non mi piace per nulla, lo trovo demodé, infatti, tutti i look di  questa sera sembrano molto Vintage. Anche l’acconciatura non mi piace, i capelli raccolti da un lato non le rendono giustizia.

Sanremo 2018 | 8 febbraio | il look dei Big

Inizia per primo concorrente, Giovanni Caccamo, il brano è “Eterno”, veste un abito grigio tipo Principe di Galles un po’ rudimentale, e con sotto una t-shirt bianca, non mi dispiace ha comunque uno stile moderno.

Secondo,il gruppo“lo Stato Sociale” che canta “Una vita in Vacanza”. Questi ragazzi sono sempre molto carini, vestono ordinati e ben armonizzati tra loro. Ridicola la vecchia che balla.

Michelle annuncia l’arrivo di Claudio Baglioni sul palco per cantare, ha cambiato lo smoking, è tutto nero leggermente laminato, con sotto un bel gilet, la giacca portata aperta mi piace, quest’abito è molto elegante, lui però non canta e mentre parla, seduta tra il pubblico c’è Virginia Raffaele che si alza per raggiungere Baglioni, con delle simpatiche battute, mi piace il suo abito nero lungo, è semplice, con un particolare ricamo argento sulla scollatura all’americana che gira fino al dietro dello stesso décolleté.

Arrivano “I Negramaro” anche loro sono in smoking nero, il cantante Giuliano Sangiorgi, ha i revers colmi di strass dello stesso colore. Eleganti.

Luca Barbarossa

Terzo concorrente, Luca Barbarossa che canta “ Passame er Sale”. Indossa un completo scuro informale e poco elegante.

Enzo Avitabile e Peppe Servillo

Quarta esibizione, Enzo Avitabile e Peppe Servillo cantano “Il coraggio di ogni giorno”, loro, come il solito, vestono di nero, uno con la camicia azzurra, mentre l’altro indossa uno scialle laminato, di elegante non c’è niente.

Quinto è Max Gazzè “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”, Ancora questa sera indossa una tunica a cappotto grigio argentato, in tema con la canzone come già avevo descritto sull’articolo della prima serata.

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli

Sesti, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli “Il segreto e nel tempo”

Fogli indossa, smoking grigio e scuro sotto è tutto nero è abbastanza elegante, Roby ha una giacca laminata oro su fondo nero, lui è sempre più calcato nello stile.

Torna sul palco Michelle Hunziker, con un altro cambio d’abito,

Ora è tutto rosa e lunghissimo sembra di cadì di seta, anch’esso stile sirena, con intarsi sulla gonna, di spicchi plissé di tessuta georgette, che si aprono con il movimento delle gambe, il sopra ha lo scollo all’americana, sul davanti fa difetto, sembra stia grande, poiché lo scollo finisce con la schiena nuda, questo richiede la perfezione, altrimenti incorre a serie sbeccature durante i movimenti e non è bello da vedere.

Performance delle donne Napoletane, abbastanza pittoresche.

Ermal Meta e Fabrizio Moro

Poi arriva Favino cambiato d’abito, indossa uno smoking bellissimo, ammetto che lui è sempre elegantissimo.

Presentata la sesta esibizione, Ermal Metal e Fabrizio Moro

Ermal indossa uno smoking grigio con revers neri sciallati e sotto s’intravede una t-schirt chiara, mentre Moro indossa una giacca smoking rossa, sono diversi sia nello stile sia nel fisico, uno è fine ed elegante l’altro è più Macio e bel ragazzo.

Noemi

Tocca alla settima,Noemi “Non smettere mai di cercarmi” Ha un abito nero devoré a maniche lunghe, la sua scollatura è molto profonda, però è bello, mi piace il suo stile un po’ anni 70.

James Taylor

Hunziker presenta l’ospite d’onore James Taylor, con la chitarra ci fa l’onore di cantare in Italiano la “donna è mobile: è simpatico con la coppola, vestito con abito blu molto sobrio e molto discreto.

Arriva Georgia che duetta con James Taylor la storica “You’ve got a friend”, che emozione,lei indossa un bellissimo smoking nero, finalmente sistemata bene anche con i capelli, mi piace così.

Ottavo turno The Kolors con“Frida Mai Mai Mai” Il cantante Stash mi piace sempre tanto,i suoi Outft sono personalizzati,

Le sue giacche un po’ Ussare sono belle, anche gli altri due hanno un bel look intonato.

Rientra sul palco Baglioni, mentre è al piano, arriva la giornalista del TgUno Emma D’Aquino, lei indossa un abito nero molto semplice, come è lei.

Danilo Rea che accompagna al piano, Baglioni, poi arriva l’ospite Gino Paoli, canta in omaggio a Fabrizio De Andrè. Vestiti classici.

Nono è Mario Biondi con “Rivederti” Biondi è sempre elegante!

Claudio Baglioni presenta tra il pubblico Memmo Remigi e improntano una performance, divertente con Frassica e il Carabiniere.

Baglioni indossa adesso una camicia da sotto smoking nera orribile, non sta bene nell’insieme.

Ecco gli ultimi ospiti: Claudio Santamaria e Claudia Pandolfi, e cantano anche loro, lei ha un vestito nero a balze stretto e lungo, molto carino lui, indossa un classico.

Appuntamento con la quarta serata



0 Replies to “L’eleganza del costume | Sanremo 2018 | 8 febbraio| il look dei partecipanti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*