Ombrelloni, sit com estiva su Rai.tv e su Rai2


Dal web alla tv: il connubio per le serie è sempre più stretto.


Continuano gli esperimenti di fiction tra web e tv generalista. Questa volta tocca a Rai2 che da questa sera, in prima serata manda in onda la prima puntata della sit com estiva “Ombrelloni” visibile anche sul sito Rai.tv.

 Ogni sera la seconda rete trasmette una mini-puntata della serie della durata di sette minuti. L’appuntamento è alle 21 per tutto il mese di agosto sotto gli “Ombrelloni” della rete diretta da Angelo Teodoli. La mini-serie è stata girata nel Centro di Produzione della Rai di Napoli dove è stata ricreata la spiaggia, palcoscenico estivo delle storie proposte. La regia è di Riccardo Grandi che ha una grande esperienza nella realizzazione di web series.

Cominciamo dalle vicende raccontate. Su un litorale marino che può assimilarsi a quelli frequentati, in questo periodo, dalla maggioranza dei vacanzieri, si incontrano tre nuclei familiari. Rappresentano gli stereotipi classici, quelli nei quali mai nessuno vorrebbe riconoscersi. La prima famigliola è formata da lui, lei e la madre di lei che incarna la terribile suocera made in Italy. La coppia è formata da Mara (Karin Proia) con lo sfigatissimo e normale compagno Giacomo (Giovanni Ludeno). I due sono in vacanza con la mamma di lei, la suocera Renata (Roberta Fiorentini) che ha un asolo scopo: allontanare il ragazzo dalla figlia perchè non lo ritiene all’altezza di Mara. Perciò le tenterà tutte sotto l’ombrellone. Inizierà a farlo ingelosire dicendo al giovane che sulla spiaggia è ricomparso una vecchia fiamma della figlia, un bellissiomo e statuario giovane dall’abbronzatura perfetta che tutti ammirano. Regala così a Giacomo un olio solare a suo dire miracoloso che gli conferirà un colorito migliore. Ma il risultato è una brutta scottatura su tutta la schiena del povero giovanotto.

La seconda famiglia rappresenta “i coatti” della situazione. Si tratta di Franco (Alessandro Procoli) e della moglie Laura (Michela Andreozzi) gossip-dipendente che trascorre il tempo a leggere settimanali di pettegolezzi. Con loro c’è la figlia Giada ( Karen Ciaurro) una ragazzina molto sveglia per la sua età che, con le sue pungenti osservazioni, riesce a mettere in riga i genitori.

Gli altri vicini di ombrellone sono Laura (Melissa Bartolini)  un’ambientalista convinta ma dai comportamenti singolari e preoccupanti con i suoi due amici e corteggiatori, Luca (Luca Avagliano) che si divide tra l’amore per Laura e il suo essere nerd e Sandro (Flavio Furno) che si definisce rimorchiatore per eccellenza.

Dalla prima puntata che abbiamo visionato si nota, innanzitutto, un linguaggio svelto da web series, senza pretese, proprio del pubblico giovanile al quale si rivolge. La confezione del racconto è semplice, con riprese ravvicinate che danno solo la sensazione della spiaggia senza mai inquadrature a lungo raggio. Il tutto si adatta anche alla fruizione su tablet e smartphone a cui “Ombrelloni” è destinata. Infine, elemento da non sottovalutare il budget low cost serivito per realizzare la web series.



0 Replies to “Ombrelloni, sit com estiva su Rai.tv e su Rai2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*