America’s Next Top Model dal 3 maggio su Sky Uno


Dal 3 maggio Sky Uno trasmette la nuova edizione di America's Next Top Model con Rita Ora


La cantante, attrice, imprenditrice e designer è la nuova conduttrice della XXIII edizione del talent show made in USA.

Fino allo scorso anno al timone del programma c’era stata Tyra Banks. Il cambio di conduzione dovrebbe portare nuova linfa vitale allo show che cerca la nuova prestigiosa top model americana. 

Rita Ora, che ha avuto un periodo di grande notorietà a livello planetario, è nata a Pristina in Kosovo nel 1990 ma è cresciuta a Londra dove la sua famiglia si era rifugiata a seguito della guerra scoppiata nella ex Jugoslavia. Questo è un elemento della vita della cantante che non tutti conoscono. L’arrivo di Rita Ora è stata voluto dagli organizzatori perché l’artista è considerata l’espressione della star moderna, giovane e cosmopolita, con un talento trasversale che non si limita soltanto alla musica ma si estende anche alla moda e alle passerelle. Non a caso Rita Ora è testimonial di un marchio di cosmetici molto importante ed ha creato anche una collezione di intimo femminile. L’abbiamo vista alla tv d’oltreoceano come coach nel cast del talent di “The Voice“, mentre a X Factor è stata nella commissione giudicatrice. Gli spettatori del grande schermo la ricordano anche nella pellicola “50 sfumature di grigio dove ha interpretato il ruolo di Mia la sorella di Christian Grey. La modella è stata anche il volto della linea di abbigliamento di Madonna negli spot pubblicitari ed ha lavorato per il nostro Roberto Cavalli. È stata anche testimonial di cause umanitarie e in particolare è diventata ambasciatrice onoraria per il Kosovo.top model

Questa XXIII edizione di America’s Next Top Model è andata già in onda oltreoceano sul canale The CW. La gara è stata molto dura e le prove da superare sono state altrettanto difficili. Per la vincitrice di premi in palio sono: un servizio fotografico per la rivista “Paper“, un contratto con la “Rimmel” dal valore di centomila dollari e un contratto valido un anno con la rete televisiva statunitense DH1.

Naturalmente essendo stato il programma già registrato ed andato in onda, si conosce già il nome della vincitrice. Noi per una forma di rispetto verso i nostri lettori non vi anticipiamo nulla, lasciamo la curiosità e la suspance di sapere puntata dopo puntata tutto quello che succede. Possiamo però dirvi che tra i paesi più gettonati per la vittoria c’è Washington.

Infine nell’edizione numero 23 è stata cambiata anche parte della commissione giudicatrice. E Tyra Banks ha comunque continuato a lavorare alla serie come produttrice esecutiva.

America’s Next Top Model ha avuto come palcoscenico la città di New York dopo 8 edizioni ambientate a Los Angeles.



0 Replies to “America’s Next Top Model dal 3 maggio su Sky Uno”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*